5 consigli per la manutenzione della batteria auto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I mezzi meccanici sono degli strumenti d'ingegno straordinari, non solo ci semplificano la vita, ma ci permettono di perseguire scopi e obiettivi che sarebbe difficile portare a termine manualmente. L'automobile è l'esempio eclatante di dove può spingersi l'opera ingegneristica umana. Al di là di queste considerazioni un dato rileva e prevale su tutto: ogni meccanismo ha bisogno di costante manutenzione e il funzionamento del mezzo meccanico necessita sempre di adeguate conoscenze preliminari che non possono essere affidate al caso ma bisogna apprendere correttamente. Non è un caso che per determinati elementi dell'automobile viene predisposto un apposito libretto di manutenzione che, caso per caso, indica le necessarie attività da compiere. In questa occasione non daremo consigli specifici per un tipo di vettura ma 5 consigli generali per la manutenzione di qualsiasi batteria auto. Detto ciò non mi rimane che rimandarvi alla guida che segue e augurarvi buona lettura e buon lavoro!

26

Apprendere conoscenze preliminari sulla polarità

Ogni batteria è diversa dalle altre, la confezione e la batteria stessa porta indicate sul fronte o nella sua parte laterale tutte le informazioni necessarie per capire quale tipologia e modello sarà necessario acquistare in caso di eventuale sostituzione. Se volete quindi intervenire autonomamente controllate sempre queste informazioni.

36

Prendere visione del libretto di manutenzione

Il libretto di manutenzione non serve solo a catturare la polvere all'interno dello scomparto porta oggetti, va innanzitutto letto da cima a fondo e poi riletto nelle parti che servono all'occorrenza. Nel caso della batteria il libretto può dare giuste indicazioni sulla batteria e la sua disposizione, nonché su eventuali tempi di necessaria sostituzione.

Continua la lettura
46

Rispettare alcuni accorgimenti durante l'utilizzo della batteria

La manutenzione della batteria inizia prima di tutto col suo utilizzo, evitate di scordare le luci accese quando parcheggiate e ricordatevi di disinserire gli abbaglianti e i fendinebbia quando non necessari. Molte delle precauzioni riguardano le utenze elettriche interne all'abitacolo, questo perché per la loro maggior parte, se non nella loro totalità a volte, sono alimentate dalla batteria dell'autovettura. Evitare che la batteria si scarichi ripetutamente ne prolunga la sua durata, con beneficio per le nostre tasche.

56

Munirsi di un caricatore per batterie da auto

In ogni caso è sempre possibile che la batteria perda colpi in un momento particolare, magari durante un viaggio. Per questo motivo è sempre necessario disporre di un caricatore per batterie da auto, questo non p altro che un piccolo generatore che riesce ad alimentare provvisoriamente la batteria della nostra auto dandole quel tanto di energia necessaria per mettere in moto tutti i meccanismi elettrici di avviamento. Il dispositivo, soprattutto se si ha intenzione di partire per viaggi in posti sconosciuti, è essenziale.

66

Effettuare un controllo periodico

La batteria come tutti i pezzi di un meccanismo creato dall'uomo, possiede una durata variabile di funzionamento. È opportuno che con una certa frequenza mensile si effettui un check up del veicolo, guardando oltre alla pressione delle gomme, al livello di acqua e olio anche lo stato della batteria, le condizioni generali che questa presenta visivamente (perdite visibili di acido o spaccature possono rappresentare un segnale di allarme da non sottovalutare). Infine si ricorda di svolgere questi controlli con una frequenza maggiore soprattutto durante i periodi in cui il clima diventa eccessivamente caldo e torrido o, viceversa, freddo e nevoso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Come avere la carta di circolazione ritirata

Se vi capita di essere fermato dalla Polizia mentre circolate in auto, la classica frase che vi viene rivolta è di fare vedere ai poliziotti patente e libretto. Per libretto s'intende la carta di circolazione che viene rilasciata dalla Motorizzazione...
Manutenzione

Come omologare una marmitta auto

Una buona manutenzione risulta essere estremamente importante per avere un'auto sempre in perfette condizioni. Un componente importantissimo all'interno della vettura risulta essere precisamente la marmitta. Questa è composta da un collettore di scarico,...
Auto

Come comprare una macchina in Inghilterra

Se vi siete trasferiti in Inghilterra per motivi di lavoro, probabilmente state valutando l'idea di acquistare una vostra automobile: questa, infatti, potrebbe essere molto utile qualora abbiate la necessità di spostarvi frequentemente e in maniera autonoma...
Manutenzione

Come cambiare le luci interne della Fiat Stilo

Cambiare le luci interne alla vostra Fiat Stilo è più semplice di quanto non si possa credere, basta avere un po di volontà, tempo e passione per i motori. Imparando questa semplice procedura potremo iniziare a risparmiare un bel po di soldi che altrimenti...
Manutenzione

Come sostituire il filtro aria alla Ford Focus

Per poter riuscire a ottenere sempre una perfetta efficienza della vostra autovettura, avrete la necessità di fare le giuste procedure di manutenzione nel tempo, in modo tale che l'usura delle componenti venga controllata e limitata nel tempo. La sostituzione...
Moto

Come cambiare le candele della moto

Molte volte, per eseguire piccoli interventi di manutenzione sulla nostra moto, preferiamo rivolgerci ad un meccanico competente, pagando in alcuni casi cifre elevate. Potremmo invece provare ad eseguire questi piccoli interventi con le nostre mani, aiutandoci...
Moto

Come cambiare il targhino nel ciclomotore

Il cambio della targa è diventato ormai obbligatorio. Nello specifico, le targhe dei ciclomotori ora sono diverse anche a livello di forma. Ricordate le vecchie targhe a forma di trapezio? Ebbene, da giugno 2011 si è iniziato ad utilizzarne di nuove....
Moto

Come immatricolare una Vespa demolita

L'immatricolazione di una Vespa demolita (cioè priva di documenti e con targa eliminata) è una prassi che bisogna obbligatoriamente espletare nel più breve tempo possibile. L'operazione in se non è per niente complessa, se non fosse per il tempo che...