5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori metano

di Giovanni D'Alterio tramite: O2O difficoltà: media

Gli iniettori costituiscono la parte fondamentale del sistema di alimentazione del motore dell'auto, indipendentemente che sia a benzina, gpl, diesel oppure metano. Per questo motivo è indispensabile prestare particolare cura per la loro pulizia. Purtroppo gli iniettori tendono a sporcarsi e questo crea notevoli conseguenze al motore come la perdita di prestazioni oppure l'aumento dei consumi. Per pulirli oltre alla massima attenzione bisogna ridurre al minimo gli errori. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su 5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori metano.

1 Il primo errore da non commettere è quello di acquistare prodotti per la pulizia degli iniettori che sono scandenti. È opportuno rivolgersi a negozi oppure officine specializzate che possono offrire i migliori additivi oppure degli ottimi pulitori. Il secondo errore da non commettere mai è quello del metodo fai da te, cioè quello di smontare gli iniettori personalmente. Smontandoli si puliscono meglio, ma questa operazione deve essere eseguita da uno specialista o da una persona che abbia competenze in questo settore. Se non si hanno questi requisiti è consigliabile non smontarli e pulirli con un prodotto per l'esterno.

2 Il terzo errore è quello di non prendersi cura del filtro metano. Quest'ultimo va cambiato ogni 40.000-50.000 km per evitare il danneggiamento degli iniettori. Molte persone non prendono in considerazione questa situazione e fanno moltissimi chilometri senza sostituire il filtro, facendo così rovinare ed usurare gli iniettori. Il quarto errore è quello che non bisogna acquistare mai gli iniettori metano su cui non è specificata la marca, la provenienza e la qualità. Infatti se gli iniettori non sono buoni arrecano danni seri al motore che a lungo andare possono diventare irreparabili.

Continua la lettura

3 Quando si devono comprare gli iniettori è consigliabile prestare molta attenzione alla marca, la provenienza e la qualità per evitare di andare incontro ad eventuali conseguenze che sono dannose per la macchina.  L'ultimo errore da non fare mai è quella di non utilizzare solo ed esclusivamente il metano.  Approfondimento Iniettori a metano: consigli di manutenzione (clicca qui) In parole molto semplici le macchine a metano si accendono a benzina e passano solo in un secondo momento a metano.  Ogni tanto è opportuno far andare la macchina a benzina; infatti, se il proprio mezzo viene utilizzato solo e sempre con il metano in breve tempo si usurano gli iniettori.

5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori gpl Se abbiamo un'auto alimentata a GPL, una cosa importante da ... continua » 5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori benzina Come il corpo umano, una macchina è un meccanismo perfetto che ... continua » Come pulire gli iniettori motore diesel Una buona manutenzione alla nostra auto, ci permette di avere una ... continua » Come collaudare gli iniettori di benzina Tutti i mezzi di trasporto di uso comune, sono composti da ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come scegliere l'auto a metano

L'avvento di automobili alimentate con carburanti differenti rispetto alla classica benzina, è una scelta che molte persone fanno in ragione del fatto che una ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.