Benzina, Metano, GPL e Diesel, guida alla scelta

di Maria A. Ceraldi tramite: O2O difficoltà: media

Negli ultimi tempi l'offerta del mercato in materia di carburanti per auto trazione si è arricchita di nuove fonti energetiche così da garantire più alternative nella scelta del veicolo da acquistare.
Accanto ai tradizionali motori a benzina e diesel, da qualche anno hanno fanno il loro ingresso nel parorama automobilistico le motorizzazioni a GPL e quelle a metano.
In passato la stragrande maggioranza dei mezzi di trasporto era alimentata a benzina e ben pochi erano quelli che utilizzavano il gasolio (solo per motori diesel). Questo era dovuto essenzialmente al fatto che le auto diesel avevano un costo più elevato di quelle a benzina, anche se tale costo veniva poi ammortizzato nel corso degli anni dal risparmio derivante dal minore prezzo del gasolio rispetto alla benzina e dalla maggiore durata dei veicoli diesel. Oggi le case automobilistiche hanno ulteriormente diversificato l'offerta con l'introduzione di modelli alimentati anche a gpl o a metano.
La scelta dell'uno piuttosto che dell'altro tipo di carburante molto dipende dalle proprie esigenze personali, che devono tener conto della componente economica o dal tipo di utilizzo che si intende fare del veicolo. Benzina, diesel, metano, gpl: cosa scegliere? In questa guida vi daremo alcune indicazioni per potervi meglio orientare nella scelta del carburante da preferire per la propria auto.

1 La benzina è un carburante derivante dalla distillazione del petrolio greggio, che avviene ad una temperatura massima di 215° C. È un liquido infiammabile di colore verde. Si utilizza per il funzionamento dei motori a scoppio o come comburente.
Anche il gasolio si ottiene dalla distillazione del petrolio greggio ad una temperatura massima di 350° C ed è utilizzato per il funzionamento di mezzi di trasporto con motore diesel. Viene, inoltre, largamente impiegato come combustibile per il riscaldamento e per la produzione di energia elettrica. In considerazione del fatto che il gasolio viene prodotto a temperature più elevate della benzina, viene considerato meno infiammabile di quest'ultima e, pertanto, più sicuro.

2 Il metano invece è formato da un atomo di Carbonio e quattro atomi di Idrogeno; si trova in natura sotto forma di gas ed, infatti, nell'uso comune è conosciuto come "gas di città". È inodore, incolore, ma altamente infiammabile. Viene considerato come il migliore gas naturale e tende sempre più ad affermarsi come carburante per auto trazione, dato il suo costo contenuto ed il suo ridotto impatto ambientale, grazie ai bassi livelli di inquinamento che ne derivano.
Il gpl è un gas di petrolio liquefatto. È un combustibile anch'esso con un basso impatto ambientale e con un'elevata resa energetica e calorifica. È estremamente infiammabile, ma a differenza degli altri è meno tossico, così da garantire una migliore qualità dell'aria ed una riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra. Oggi sono sempre più i mezzi di trasporto che funzionano con il gpl.

Continua la lettura

3 Il prezzo delle automobili si va progressivamente uniformando in base al genere di motorizzazione fornita, senza presentare differenze significative in relazione al tipo di carburante utilizzato.  In circolazione sulle strade è notevolmente aumentato il numero di autoveicoli alimentati con gpl e metano; probabilmente le scelte degli automobilisti si stanno sempre più orientando verso mezzi di trasporto che hanno un minor impatto ambientale e che consentono, per questo, di non essere penalizzati nei giorni di blocco del traffico dovuto a motivi d'inquinamento.  Approfondimento Auto a Metano oppure Diesel? (clicca qui) Per quanto riguarda il rifornimento di metano, la nota dolente è che sono ancora pochi i distributori presenti sul territorio nazionale che erogano questo tipo di carburante.
Per quanto riguarda invece i prezzi, il metano risulta essere ancora conveniente anche se si assiste ad un progressivo e lento allineamento dei costi dei vari carburanti
Si può quindi affermare che la scelta dell'uno piuttosto che dell'altro tipo di carburante dipende essenzialmente dal diverso uso e dalle specifiche esigenze che l'autoveicolo deve soddisfare.

Come scegliere l'auto a metano L'avvento di automobili alimentate con carburanti differenti rispetto alla classica ... continua » 10 domande e 10 risposte sui motori diesel Molte persone possiedono vetture con motore diesel. Questo tipo di motore ... continua » I vantaggi e svantaggi delle auto Diesel Quando si compra un auto, abbiamo sempre il dilemma di scegliere ... continua » Acquistare un'auto: consigli Acquistare un'automobile rappresenta, al giorno d'oggi, una spesa indispensabile ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Gpl auto: pro e contro

Il GPL (Gas di petrolio liquefatto) è una fonte di energia non rinnovabile. Si tratta di una miscela di idrocarburi a basso peso molecolare, che ... continua »

Difetti di un motore diesel

Il Diesel è un motore a pistoni utilizzante la combustione interna che permette di trasformare l'energia chimica contenuta in una miscela aria-combustibile in lavoro ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.