Benzina, Metano, GPL e Diesel, guida alla scelta

di Irene Romeo tramite: O2O difficoltà: media

Il mercato dei carburanti per autotrazione comprende nuove fonti energetiche. Garantisce così più alternative sull'acquisto del veicolo. Accanto ai tradizionali motori a benzina e diesel, da qualche anno hanno fatto il loro ingresso anche le motorizzazioni a gpl e quelle a metano. Un tempo, i mezzi di trasporto venivano alimentati a benzina e ben pochi utilizzavano il gasolio. In effetti, le auto diesel avevano un costo più elevato di quelle a benzina. La spesa però si ammortizzava negli anni: il gasolio costava meno ed il motore durava di più. Oggi le case automobilistiche hanno ulteriormente diversificato l'offerta. Commercializzano con successo modelli a gpl o a metano. La scelta di un carburante piuttosto che un altro dipende fondamentalmente dalle tue esigenze personali ed economiche. Nel dubbio tra benzina, diesel, metano, gpl eccoti una pratica guida alla scelta.

Assicurati di avere a portata di mano: Idee chiare

1 Benzina e gasolio La benzina viene prodotta dalla distillazione del petrolio greggio, ad una temperatura massima di 215°C. È un liquido infiammabile di colore verde. Si utilizza per i motori a scoppio o come comburente. Anche il gasolio si ottiene dalla distillazione del petrolio greggio ad una temperatura massima di 350°C. Viene impiegato su veicoli con motore diesel o come combustibile per il riscaldamento e per la produzione di energia elettrica. Meno infiammabile della benzina, risulta pertanto più sicuro.

2 Metano e gpl Il metano invece deriva da un atomo di Carbonio e quattro atomi di Idrogeno. Conosciuto come "gas di città", è inodore, incolore, ma altamente infiammabile. Migliore gas naturale è un ottimo carburante per autotrazione. Dal prezzo contenuto, ha un ridotto impatto ambientale.
Il gpl è un gas di petrolio liquefatto. È un combustibile dal basso impatto ambientale e con un'elevata resa energetica e calorifica. Estremamente infiammabile, è meno tossico. Garantisce così una migliore qualità dell'aria ed una riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Prezzi carburante Il prezzo delle automobili si va progressivamente uniformando, senza differenze significative.  In circolazione, si riscontrano più autoveicoli a gpl e metano Approfondimento Auto a Metano oppure Diesel? (clicca qui) Probabilmente le scelte degli automobilisti si stanno orientando su mezzi di trasporto con il minor impatto ambientale.  Purtroppo, poche stazioni sul territorio nazionale erogano il metano.  Ancora molto conveniente, si sta però allineando ai prezzi dei vari carburanti.  La scelta tra benzina, diesel, gpl o metano dipende essenzialmente dall'uso del veicolo e dalle esigenze personali.

Non dimenticare mai: La scelta di un carburante piuttosto che un altro, va effettuata in base alle proprie esigenze sia d'uso che economiche Alcuni link che potrebbero esserti utili: Auto ibride, GPL metano o benzina: cosa scegliere? Diesel, Benzina, GPL o metano?

10 domande e 10 risposte sui motori diesel Molte persone possiedono vetture con motore diesel. Questo tipo di motore ... continua » I vantaggi e svantaggi delle auto Diesel Quando si compra un auto, abbiamo sempre il dilemma di scegliere ... continua » Auto Diesel: come funzionano Scegliere l'auto adatta alle proprie esigenze è piuttosto importante, sia ... continua » 10 ragioni per scegliere un'auto a metano Ultimamente nel mondo sta spopolando un nuovo combustibile ecologico, sicuro e ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Difetti di un motore diesel

Il Diesel è un motore a pistoni utilizzante la combustione interna che permette di trasformare l'energia chimica contenuta in una miscela aria-combustibile in lavoro ... continua »

Come funziona l'auto a metano

L'avvento del metano come combustibile legato all'autotrazione è legato soprattutto ai minori costi di tale combustibile, inoltre non viene eliminata la possibilità di ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.