Bollo auto: come e dove pagarlo

di Roberta Ambrogio tramite: O2O difficoltà: media

Il bollo auto è una tassa obbligatoria per tutti i proprietari di un qualsiasi veicolo a motore. Ci sono però veicoli che sono esenti dal pagamento o che hanno diritto a delle riduzioni, come i veicoli elettrici, quelli a gas metano o GPL, quelli che sono stati costruiti da almeno trent'anni e quelli costruiti da almeno vent'anni ma che siano considerati storici o da collezionismo. Queste due ultime tipologie sono esenti dal bollo, ma qualora vengano messi in circolazione il proprietario deve comunque pagare un tassa fissa che dipende dalla regione di residenza. Parliamo dunque nello specifico del bollo auto e vediamo insieme come e dove pagarlo!

1 Ha scadenza annuale Se il veicolo acquistato è nuovo, il bollo dovrà essere pagato con decorrenza dal giorno dell'acquisto del veicolo. Se invece è usato, dobbiamo verificare la data di scadenza del bollo precedente e attenerci a quella per i successivi rinnovi. Il bollo auto ha sempre scadenza annuale e si può pagare dal giorno successivo alla scadenza e non oltre l'ultimo giorno del mese seguente. Per l'acquisto o la vendita di un veicolo usato, il rinnovo del bollo auto è a carico del proprietario al momento della scadenza del bollo. Per fare un esempio pratico: se si compra un'automobile usata (da privato o concessionario) e il bollo è scaduto il giorno prima dell'acquisto, il rinnovo è a carico del precedente proprietario.

2 Bollonet e Telebollo Scopriamo adesso nel dettaglio tutti i metodi di pagamento disponibili e a chi rivolgersi. L'ACI permette di pagare il bollo auto presso le loro sedi, e per alcune regioni (verificabili dal sito www.aci.it) sono a disposizione anche altri due servizi: Bollonet e Telebollo. Il primo permette di pagare il bollo auto online tramite carta di credito direttamente dal sito dell'ACI. Il secondo invece permette di pagarlo semplicemente telefonando al numero 199 711711 e comunicando il numero di targa del veicolo in questione. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18.

Continua la lettura

3 Poste Italiane e ricevitorie lottomatica Poste Italiane permette di pagarlo tramite il classico e comodo bollettino, e per chi è registrato al sito www.poste.it c'è la possibilità di effettuare il pagamento anche direttamente online tramite il Conto Bancoposta, le carte di credito e la carta Postepay.  Anche nelle rivendite di tabacchi abilitate come ricevitorie lottomatica è possibile pagare il bollo auto: per cercare la ricevitoria più vicina a casa propria visitare il sito www.lottomaticaitalia.it .

Come calcolare l'ammontare del bollo auto online Il bollo auto, conosciuto anche con il nome di tassa automobilistica ... continua » Come pagare poco di bollo auto La crisi economica si fa sentire, eccome. Ormai può sembrare una ... continua » Come compilare il conto corrente per pagare il bollo auto Purtroppo, il pagamento del bollo auto è costantemente un trauma, in ... continua » Bollo auto: tutto sul calcolo e il pagamento Il bollo auto (o tassa automobilistica, in precedenza definita tassa di ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come omologare un veicolo d'epoca

Se possediamo un bellissimo veicolo d'epoca, dovremmo sapere che per essere utilizzati, dovranno essere omologati anche se guidati e mostrati solamente durante nei raduni ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.