Cambio a doppia frizione: vantaggi e svantaggi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La prima azienda ad utilizzare un cambio a doppia frizione è stata in assoluto la Honda, successivamente questa nuova soluzione tecnica si è diffusa, fino ad arrivare alle più lussuose Ferrari e Porsche. In questa semplice guida illustreremo quindi tutti i vantaggi e gli svantaggi del cambio a doppia frizione.

24

Innanzitutto nonostante i notevoli vantaggi in termini di performance e guidabilità l’impiego del cambio con doppia frizione, come ogni cosa, ha anche un rovescio della medaglia negativo. La più evidente è la maggiore difficoltà tecnica e meccanica che genera un maggiore peso complessivo e quindi un maggiore consumo di carburante. Inoltre la notevole complessità richiede anche una maggiore manutenzione cosi come grande difficoltà di intervento e risoluzione nel caso di malfunzionamenti.

34

E’ evidente come i vantaggi siano molti rispetti agli svantaggi piuttosto tecnici e non legati direttamente all’esperienza che il conducente ha durante la guida. A complicare le cose, tra gli svantaggi, è il prezzo, sostanzialmente più elevato. Quest’ultimo è l’unico vero freno alla diffusione di questa tecnologia sulle auto e moto di largo consumo dedicate a una fascia di popolazione appartenente al ceto medio-basso. Ecco perché viene adottata esclusivamente sulle auto di lusso come la Ferrari, la Porsche o nei modelli di fascia alta della BWM e della Mercedes.

Continua la lettura
44

Per concludere vediamo le caratteristiche di un cambio singolo, cosi da capire le differenza con quello doppio, che descriveremo successivamente. Il cambio classico a singola frizione è in contatto con l’albero primario della trasmissione e prende il moto direttamente dall’albero motore. Il problema di questa soluzione risiede nel fatto che quando si lascia la frizione e si pone il piede sull’accelleratore spesso si ha una presa brusca, quella che in gergo viene anche chiamato “strappo”. Infine il cambio doppio, invece, è formato da due alberi, uno impiegato per le marce pari e l’altro per quelle dispari. Questa tecnologia permette di avvalersi di notevoli vantaggi. Innanzitutto le auto o le moto dotate di questa tecnologia si presentano più veloci alla guide e fluide durante gli innesti: il cosiddetto fenomeno strappo è praticamente assente. Inoltre la guida è meno rumorosa: questo si traduce in un maggiore comfort durante la guida, ottenuto anche dal cambio più scorrevole e soft durante le operazioni di cambio marcia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come riconoscere una frizione bruciata

La frizione permette ai nostri mezzi di funzionare. La frizione permette l'innesto tra il moto di due alberi. La frizione funziona in modo opposto a quello dei freni di un'auto. Insomma è un meccanismo che permette ai nostri mezzi di locomozione a motore...
Patente

Regole per un corretto uso della frizione

Molti sono i giovani che si devono approcciare all'uso della macchina per conseguire al superamento dell'esame della patente e poter guidare. Esistono molte regole da conoscere e capire prima di mettersi in strada. Nella guida pratica molti ragazzi trovano...
Patente

Come capire il punto di stacco della frizione

Capire il punto di stacco della frizione è una delle difficoltà più comuni tra i neopatentati, e non solo! Molte persone quando si trovano alla guida non riescono a controllarla bene, questo capita sopratutto quando ci si trova a dover fare una partenza...
Manutenzione

Come cambiare le molle della frizione della moto

Chi possiede una moto, sa benissimo che la maggior parte dei pezzi che la compongono sono soggetti ad usura e pertanto necessitano di una manutenzione periodica e di eventuali sostituzioni. Le molle della frizione, non fanno certo eccezione infatti con...
Auto

5 consigli sull'utilizzo della frizione

La frizione, ovvero croce e delizia di ogni principiante al volante! Il terrore di sentire l'auto singhiozzare e poi spegnersi è il peggior nemico di chi si siede dietro al volante le prime volte. Capire il "gioco" della frizione in realtà è molto...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare i dischi della Frizione dell'auto

I dischi della frizione sono necessari per il normale funzionamento della trasmissione e per l’innesto della frizione. In questa guida vi spiego i passi da fare per riparare i dischi della frizione dell'auto. Se il guidatore preme leggermente il pedale...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il filo della frizione della moto

Come tutti quanti i componenti della moto, anche il filo della frizione necessita di una manutenzione costante. Se questo non dovesse avvenire, infatti, si potrebbe andare incontro all'usura del filo della frizione, con conseguente rottura. Pertanto se...
Auto

Come sostituire la frizione della Toyota Yaris

La nostra automobile ha bisogno di manutenzione periodica, se non vogliamo ritrovarci fermi sulla strada con il motore fuso. Occorre portarla ogni tanto dal meccanico, cambiare l'olio, la cinghia di distribuzione, ecc. Ma ciò che in effetti non possiamo...