Come agire in caso di smarrimento della patente

di Veronica De Stasio tramite: O2O difficoltà: media

Lo smarrimento della patente, a cui vanno equiparati i casi di furto e distruzione, può comportare delle conseguenze non solo pratiche ma anche giuridiche molto rilevanti. Non solo siamo impossibilitati ad utilizzare la nostra autovettura (o altro mezzo di trasporto, a seconda del tipo di patente), ma rischiamo anche che qualcun altro, anziché consegnare il nostro documento alle autorità di Pubblica Sicurezza, lo utilizzi per finalità illecite, dato che la patente, oltre ad essere necessario documento per la circolazione, è anche un valido documento di identità all'interno del nostro Stato. Dobbiamo quindi agire prontamente senza perdere ulteriore tempo dal momento in cui veniamo a conoscenza della perdita subita.

1 Dunque, in caso di smarrimento, furto o distruzione della patente il primo passo da compiere è quello di recarsi in un ufficio di Polizia o Carabinieri, entro 48 ore dalla constatazione, cioè dal momento in cui ce ne rendiamo conto, per sporgere adeguata denuncia.
Fatta quest'ultima, la vecchia patente perde validità e, se ritrovata, dovrà essere distrutta.

2 Contestualmente alla denuncia faremo richiesta di duplicato della nostra patente, ottenendo nel frattempo, ai sensi dell'art. 127 del Codice della Strada, anche un permesso provvisorio di circolazione, valido 90 giorni, con il quale guideremo senza problemi nell'attesa che ci pervenga il predetto duplicato.
Per richiederlo, occorrerà avere con noi un documento di riconoscimento (passaporto o carta d'identità) non scaduto e due fototessere recenti, uguali fra loro. Se non le possediamo nel momento in cui sporgiamo denuncia, provvederemo a farle e successivamente ritorneremo nello stesso ufficio presso il quale abbiamo sporto la denuncia.

Continua la lettura

3 A questo punto le autorità verificheranno se la nostra patente possa essere duplicata dall'UCO (Ufficio Centrale Operativo) del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: in caso positivo, verrà trasmesso un modulo con la nostra fototessera a tale Ufficio, il quale provvederà a recapitare il duplicato direttamente a casa nostra entro 45 giorni.  Se, trascorso questo periodo di tempo, la nuova patente ancora non arriva, potremo chiamare il numero verde 800.232323 ed ottenere informazioni sullo stato della procedura.  Approfondimento Come ottenere il duplicato della patente di guida (clicca qui)
Se invece il nostro documento non è duplicabile, dovremo rivolgerci ad un Ufficio della Motorizzazione Civile, compilare l'apposito modello TT2112, presentando la denuncia fatta, un nostro documento (in originale più una fotocopia), le due fototessere, nonché pagare un bollettino di 9,00 € consegnandone la ricevuta di versamento.

Come duplicare la patente perduta Quando ci si trova nel caso in cui bisogna richiedere di ... continua » Come rifare la patente smarrita Al giorno d'oggi in tutti gli Stati del modo, per ... continua » Come ritrovare la patente di guida Spostarsi in automobile e avere quindi una propria autonomia di movimento ... continua » Come sapere se è stata rinvenuta una targa auto smarrita La legge prevede che le targhe vengano correttamente installate su qualsiasi ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.