Come bilanciare le ruote della moto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La moto, in precedenza denominata bicicletta a motore per la sua origine proveniente dalla bicicletta, è un veicolo dotato di due ruote che ha il funzionamento di trasportare una o due persone sulla superficie terrestre. I primissimi esemplari di motocicletta che riuscirono ad adempiere alla funzione del trasporto del passeggero furono messi in vendita per la prima volta nel 1894 in Germania e da quel momento la produzione e la sua continua evoluzione si espanse sia negli Stati Uniti D'America che in Europa. Le moto sono tutt'oggi in continuo cambiamento e sono oggetto di migliorie, sia a livello di motore e funzionale sia a livello estetico, da parte di aziende provenienti da tutto il mondo. Per essere in grado di guidare tale veicolo è obbligatorio il possesso di una patente di guida specializzata per le moto. In Italia esistono tre diversi tipi di patente: per la patente A1 è necessario il raggiungimento dei 16 anni compiuti, per la A2 i 18 anni compiuti e per la patente A bisogna avere minimo 24 anni compiuti che possono scendere fino ai 20 anni compiuti nel caso di possesso di patente A1 da più di 2 anni. In questa guida vi mostrerò come bilanciare le ruote del vostro veicolo, per una conduzione sicura e prudente.

25

Perché bilanciare le ruote della moto

Come le ruote dell'automobile, le ruote della moto vanno equilibrate dopo ogni cambio delle gomme e in caso di vibrazioni allo sterzo sui 100/120 chilometri orari. Possedere una o entrambe ruote non equilibrate porta a una perdita non uniforme del battistrada, instabilità nel punto centrale del veicolo e ripercussioni in marcia che assicurerebbero una enorme perdita della sicurezza alla guida.

35

Come bilanciare le ruote della moto manualmente

Bilanciare le ruote della moto manualmente è il metodo più efficiente e sicuro, ma che richiede l'aiuto di un esperto che si intenda e che abbia già praticato precedentemente tale manovra. Per prima cosa dovrete portare il vostro veicolo da un meccanico che in un tempo ristretto e ad un prezzo pressoché irrisorio bilancerà la vostra moto. Nell'officina verrà montato il cerchio della ruota su una forcella e verranno sistemati i piombi sino al momento dell'immobilizzazione della ruota; con questo sistema ri riesce a misurare pure un grammo. Nel caso crediate di essere capaci potrete provare a casa, ma l'aiuto di un addetto specializzato è la scelta migliore.

Continua la lettura
45

Bilanciare le ruote della moto con strumenti

Bilanciare le ruote della moto in modo elettronico è il metodo più conosciuto e praticato. Il costo di tale bilanciatura è inferiore a quella manuale, ma è anche meno preciso. Tale equilibratura va praticata in un officina dal meccanico che con la macchina apposita rileva tutte le differenze di massa, di tipo radiali o assiali, e le sistema.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi di equilibrare sempre le ruote della vostra moto.
  • Guidare senza patente è un reato, state attenti.
  • Indossate un elmetto protettivo quando siete alla guida di una moto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Patente di guida C: come conseguirla

La patente di guida di categoria C può essere acquisita al compimento del diciottesimo anno di età, anche subito dopo l'ottenimento dell'abilitazione alla patente B. Essa abilita alla conduzione di macchine operatrici eccezionali fino all'età di 21...
Patente

10 consigli per prepararsi al meglio all'esame teorico della patente

Compiuti i 18 anni di età, il primo pensiero va sicuramente alla patente.Le lezioni teoriche della patente B, sono 24. Mentre si seguono le lezioni, l'istruttore della vostra scuola guida vi farà cominciare con gli esercizi per argomento, ovvero domande...
Moto

Come ottenere il patentino di guida dei ciclomotori

Dal 19 gennaio 2013 il patentino ciclomotore diventa "patente AM", ossia il candidato, compiuti i quattordici anni, può condurre negli stati UE e SEE se espressamente scritto ciclomotori a due o tre ruote e quadricicli leggeri. Quindi è diventato obbligatorio...
Auto

Come regolare un carburatore in 10 passi

La manutenzione di una vettura è fondamentale per garantirne, non solo il corretto funzionamento, ma anche, e soprattutto, una buona longevità. E il carburatore, è un componente molto importante dei motori a combustione interna ed accensione comandata....
Sicurezza

Sicurezza in moto: consigli utili

Imparare a guidare un mezzo di trasporto è un traguardo estremamente emancipatorio, in particolare per i giovani. Avere la responsabilità di un mezzo e la libertà di spostarsi rende più autonomi nella vita di ogni giorno. Ma nessun mezzo offre un...
Auto

Come comportarsi quando l'automobile sbanda

Guidare è la passione di moltissime persone, e comunque, chi più chi meno utilizza la propria vettura per fare piccoli e grandi spostamenti. Per guidare in tutta sicurezza un'automobile è bene conoscere a memoria la propria vettura, stare attenti e...
Auto

Il differenziale: come funziona

Se volessimo spiegarlo in poche parole, il differenziale è un ingranaggio a tre estremità che funziona da "bilanciere" per regolare la velocità angolare del mezzo, ovvero a bilanciare e controbilanciare i movimenti delle ruote per regolare la velocità...
Auto

Come far partire l'auto a spinta

Saper far partire l'auto a spinta è una di quelle conoscenze che riesce ad essere di aiuto in una giornata sfortunata. Inoltre, in questo caso si risparmia il conto salato per l'intervento del carro attrezzi. È preferibile non trovarsi mai in questa...