Come bloccare le portiere posteriori di una Fiat Punto

di Giovanni D'Alterio tramite: O2O difficoltà: media

Guidare la propria auto può essere qualcosa di molto bello e divertente. Tuttavia, se si hanno a bordo dei bambini molto piccoli è importante bloccare le portiere posteriori dell'auto per evitare che essi le aprono; in questo modo è possibile guidare in totale sicurezza. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come bloccare le portiere posteriori di una FIAT Punto.

1 Cinture di sicurezza Il primo suggerimento per aumentare la sicurezza è quello di far indossare ai propri figli l'apposita cintura di sicurezza. Quest'ultima infatti è un dispositivo che oltre ad aumentare la sicurezza dei propri bambini ne limita i movimenti. Per bloccare le portiere interne della propria auto invece bisogna eseguire su di esse un'operazione abbastanza semplice e veloce. Essa generalmente richiede circa 5 minuti di tempo. Si deve aprire completamente la portiera destra posteriore della propria auto. Successivamente bisogna visionare la parte interna; generalmente è presente l'immagine di un lucchetto e sotto di esso una piccola serratura.

2 Blocco delle portiere Si deve inserire la chiave dell'auto all'interno della serratura e girarla fino a quando non si sente una sorta di suono metallico. Successivamente si deve ripetere lo stesso procedimento anche sulla portiera posteriore sinistra. A questo punto le portiere possono essere aperte solo dall'esterno. Se dopo qualche anno si decide di togliere il blocco interno delle portiere non bisogna far altro che ripetere l'operazione che è stata descritta in precedenza. La chiave però deve essere girata nel verso opposto. Nei modelli più recenti della FIAT Punto le portiere possono essere bloccate azionando semplicemente una piccola levetta di color nero che è presente nella parte interna.

Continua la lettura

3 Far aprire parzialmente i finestrini Per aumentare la sicurezza dei propri bambini a bordo si possono anche montare sull'auto dei finestrini che si aprono soltanto parzialmente.  In questo modo si evita che i bambini si sporgono dai finestrini.  Approfondimento Come smontare i sedili posteriori della C2 (clicca qui) Le FIAT Punto di ultima generazione sono dotate di un pannello situato vicino al guidatore che può essere azionato solo dalla persona che guida.  Esso dà la possibilità di bloccare i finestrini dei bambini in maniera semplice e veloce.  Infine, è opportuno spiegare ai propri bambini gli eventuali rischi che possono correre se si aprono le portiere dell'auto quando essa è in movimento.  Così facendo i bambini non tentano di aprire le portiere durante il viaggio.

Come cambiare le casse della Fiat 500 Sicuramente vi sarà capitato, se avete una Fiat 500, di dover ... continua » Come cambiare la maniglia della porta esterna dell'auto La maniglia è progettata per poter aprire le portiere delle auto ... continua » Come installare l'assetto alla Fiat Punto Evo Se siete appassionati di automobili e volete cambiare l’assetto alla ... continua » Come valutare un'auto usata Quando devi acquistare un'auto usata, devi sceglierla con criterio, per ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Tutto sulla nuova Fiat Qubo

Le case automobilistiche che producono e commercializzano vetture, rappresentano uno dei settori industriali più importanti nel mondo. In Italia, nel 1899, nacque il marchio Fiat ... continua »

Come restaurare una Fiat 127

Sono iniziati gli anni settanta, il divario con il decennio precedente e netto e i tempi consapevolmente stanno cambiando, mutano gli usi e i costumi ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.