Come calcolare i cavalli di un'auto

di Marco Capitano tramite: O2O difficoltà: media

Il mondo delle auto è, di per sé, complesso ed affascinante: migliaia e migliaia sono i fanatici di veicoli che ogni anno si riuniscono in occasione di mostre, raduni, corse ed eventi in generale per fare sfoggio delle loro auto oppure, più semplicemente, per ammirarle, trovandone una vasta gamma che va dalle auto d'epoca a quelle più moderne e sportive. Scegliere un'auto però potrebbe rivelarsi un'impresa difficile anche per gli esperti e gli appassionati, in quanto si ricerca un mezzo tanto bello quanto funzionale: una delle caratteristiche principali di cui tener conto è senza dubbio la potenza dell'auto, meglio conosciuta come Cavalli Vapore. Nella seguente guida vi sarà spiegato come calcolarli correttamente.

Assicurati di avere a portata di mano: Manuale dell'automobile Calcolatrice Foglio e penna

1 Il primo modo per venire a conoscenza del numero di Cavalli di cui dispone l'automobile che vi piace è, ovviamente, quello di informarvi presso rivenditori autorizzati e concessionari, i quali vi metteranno al corrente di tutti i dati tecnici e delle caratteristiche dell'auto in questione. Più semplicemente invece potreste visitare il sito internet della casa produttrice del mezzo che vi interessa per ottenere dettagli ed informazioni, ormai facilmente reperibili in rete. Se invece volete calcolare da voi il numero di Cavalli esiste un metodo semplicissimo che consiste nell'utilizzare la formula CV=kW*1,36, adatta anche a chi non ama particolarmente la matematica.

2 Partendo dal fondamentale manuale dell'auto estrapolate il valore dei kilowatt, ovvero la cifra indicata in corrispondenza della sigla P.2; moltiplicatela per il valore fisso pari a 1,36 ed il gioco è fatto. Una Porsche Boxster per esempio ha una potenza di 195 kW che, moltiplicata per 1,36, darà 265 CV. Per calcolare i cavalli di un'auto elettrica che possedete o volete acquistare, esiste un'altra formula matematica un po' più complessa. Anche in questo caso vi sarà utile il libretto dell'auto poiché dovrete basarvi sul voltaggio del motore, corrente ed efficienza: la formula in questione è CV=(V*A*Eff)/735, in cui V indica i volt e A gli ampere, mentre Eff indica l'efficienza espressa in percentuale. Moltiplicate questi tre valori e dividete il prodotto per 735.

Continua la lettura

3 Ovviamente tali formule, per quanto efficaci, potrebbero risultare essere formule approssimative: questo perché progettare un'auto non è per niente facile, la costruzione e l'assemblaggio di ogni minimo pezzo avvengono in maniera accuratamente studiata; per effettuare quindi, in maniera precisa, calcoli di questo genere si ha bisogno di esperti qualificati e materiale specifico, senza inoltre sottovalutare la conoscenza di ulteriori regole, delle varie componenti e delle leggi della fisica.

Non dimenticare mai: Vi sarà utile il libretto dell'auto poiché dovrete basarvi sul voltaggio del motore, corrente ed efficienza. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Come calcolare i cavalli della propria auto Come Calcolare i Cavalli Vapore Conversione Cavalli (cv) Kilowatt (kw) Neopatentati: Come si calcola il rapporto peso/potenza di un'automobile? come si calcolano i cavalli? Tabella elenco cavalli fiscali e cilindrata auto Come calcolare i cavalli fiscali dell'auto o moto

Come comprare un'auto in Germania L’acquisto di un’auto è sempre un investimento importante per ... continua » Tuning auto e assicurazione: 10 cose da sapere Il proprietario di un'auto tuning è colui che ha deciso ... continua » Acquistare un'auto: consigli Acquistare un'automobile rappresenta, al giorno d'oggi, una spesa indispensabile ... continua » Come acquistare un'auto a rate evitando spiacevoli sorprese Acquistare un'auto è spesso una spesa importante che vista la ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come valutare un'auto d'epoca

Le auto d'epoca rappresentano senza dubbio una grande passione per tantissime persone al giorno d'oggi. Esse infatti sono molto affascinanti e riportano alla ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.