Come cambiare i fanali della Ford Fiesta

di Andrea Di Giovanni tramite: O2O difficoltà: difficile

Se la vostra autovettura Ford Fiesta ha l'esigenza di effettuare un cambio fanali e desiderate farlo con le vostre mani, potete farlo. Basta semplicemente qualche consiglio dettagliato da seguire e i pezzi di ricambio. Ecco quindi come cambiare i fanali della vostra ford fiesta. Pochi e semplici passi per voi.

Assicurati di avere a portata di mano: Un cacciavite di tipo AMERICANO; una lampadina H4

1 La fase iniziale dell’operazione avviene durante lo smontaggio della griglia interiore, che si trova in prossimità del marchio Ford; la stessa griglia è collocata nell'auto grazie ad un sistema di gancetti fissanti ad incastro: sganciandoli e tirando il pezzo verso l’alto, la griglia sarà velocemente rimossa. A questo punto occorre provvedere a svitare le viti di bloccaggio del faro: togliere poi le due viti superiori ed in un secondo momento la vite frontale, situata in basso dove in precedenza è stata estratta la griglia.

2 Il passo successivo è lo sganciamento del faro dal suo posizionamento originario; alzando il faro verso l’alto e ruotandolo verso l’esterno, è possibile sganciarlo dal perno ad incastro. È opportuno badare al tipo di rotazione effettuata, accertarsi che sia lenta e graduale eviterà di procurare danni alle parti smontate ed il faro sarà estraibile dal suo alloggiamento. Una volta effettuata l’operazione è indispensabile staccare lo spinotto sul retro.

Continua la lettura

3 Dopo aver tolto il faro è necessario rimuovere il coperchio posteriore in gomma, il quale funge da copertura del vano contenente le lampadine.  Si procede abbassando ed allargando la molla di metallo che blocca la lampadina stessa: estrarre quella fulminata affinché la si possa sostituire con una nuova.  Approfondimento Come cambiare le lampade interne sulla Ford Focus (clicca qui) Il modello di lampadina utilizzabile è denominato H4, lo stesso è bi funzionale: permette una luce abbagliante ed anabbagliante.  La lampadina di posizione dovrà essere da 5W, per l’utilizzo freccia invece, occorrerà una di tipo P21W.  Reinserire la molla di metallo, bloccando cosi la lampadina della posizione corretta e conseguentemente anche la copertura di gomma.

4 Il faro deve essere rimontato nella sua posizione originaria e affinché questo avvenga è essenziale ricordarsi di ricollegare lo spinotto posteriore, avvenuto ciò è finalmente possibile reinserire il faro nel suo alloggiamento: azione fattibile nel momento in cui si procede allargando lentamente il paraurti ed inserendo lo stesso faro rivolgendolo verso l’esterno dell’auto, inclinandolo verso il basso per poi girarlo verso il motore. Dopo l’avvenuta avvitatura delle viti, la griglia dovrà essere riposizionata al suo posto. Il posizionamento esatto consiste nel posizionare la leva sopra la griglia di plastica.

Non dimenticare mai: Le operazioni di smontaggio e inserimento lampadina necessitano d'esser fatte con massima cura onde evitare che le parti fragili, specie quelle in plastica si spezzino.

Come cambiare i fanali della Fiat Panda La piccola utilitaria Fiat Panda, nacque nel 1980. La seconda serie ... continua » Come cambiare le lampadine alla Ford Fiesta Nelle nuove autovetture le procedure necessarie per sostituire le lampadine sono ... continua » Come cambiare le casse della Ford Fiesta Col passare del tempo, gli altoparlanti delle automobili invecchiano e non ... continua » Come cambiare i fanali della Peugeot 3008 Se i fanali della vostra Peugeot 2008 si sono spenti e ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.