Come cambiare i fusibili alla Fiat Palio

di Carmen Daniela Lettieri tramite: O2O difficoltà: media

Chi possiede un'automobile sa bene che essa necessita di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare bene e garantire la massima sicurezza in strada. Pertanto è necessario effettuare frequenti interventi di manutenzione in modo da controllare lo stato effettivo dell'auto. Essi possono essere anche eseguiti da soli senza il bisogno di rivolgersi ad un meccanico. Nella seguente guida in particolare verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come cambiare i fusibili alla propria Fiat Palio.

Assicurati di avere a portata di mano: Manuale d'istruzione del veicolo (reperibile anche online) Fusibili di ricambio (reperibili in qualsiasi negozio di ferramenta o ricambi per auto)

1 Reperire il fusibile Muniti del manuale d'istruzioni della nostra automobile ci attrezziamo con la cassetta dei fusibili di scorta presente di solito nel portabagagli della nostra auto se nuova o reperendo il fusibile interessato in un negozio di ricambi per automobile. Spesso sono set che comprendono fusibili di vario genere da tenere di scorta. Troviamo all'interno del nostro manuale la sezione dedicata appunto ai fusibili. Qui ci viene indicato dove è posizionato il vano che ci permetterà di sostituirli. Una volta aperto, vedremo una serie di pezzi di plastica colorati con sopra indicati dei numeri ed una A al loro fianco (che sta per Ampere).

2 Estrarre il fusibile Dietro al coperchio del vano è posto uno schema che indica la posizione di ognuno dei fusibili con la relativa corrispondenza ad un apparato elettronico dell'auto. Questi ci vengono indicati tramite dei disegni che possono essere interpretati per mezzo dello specchietto illustrativo che troviamo all'interno del nostro manuale nella sezione che riguarda la manutenzione dell'autoveicolo, specificatamente quella dei fusibili. Andremo quindi ad estrarre il fusibile che corrisponde all'apparato non più in funzione con la pinzetta apposita in dotazione dei fusibili di ricambio. Teniamo bene a mente l'amperaggio del fusibile che togliamo, che dovrà essere lo stesso di quello che useremo per sostituirlo.

Continua la lettura

3 Sostituire il fusibile A questo punto dobbiamo capire se il fusibile è danneggiato e di conseguenza da cambiare.  Ciò si può capire osservando il filo metallico: se risulta spezzato si potrà procedere alla sostituzione dei fusibili.  Approfondimento Come cambiare i fusibili alla Fiat Idea (clicca qui) Dopo aver ef"sub">an class="sub">fettuato il cambio possiamo chiudere il quadro e accendere l'auto in modo tale da verificarne il corretto funzionamento.  Nel caso in cui invece questo filo metallico non risulta spezzato allora il problema potrebbe essere più complesso quindi è il caso di chiedere opinione ad una persona specializzata che saprà sicuramente trovare la soluzione più adatta.<>




I.

Come cambiare i fusibili alla Fiat Idea In questa guida, passo dopo passo, vedremo come cambiare i fusibili ... continua » Come cambiare i fusibili alla Fiat Stilo Alcune anomalie o malfunzionamenti dell’automobile sono facilmente risolvibili se provocati ... continua » Come cambiare i fusibili alla Fiat Stilo Alcune anomalie o malfunzionamenti dell’automobile sono facilmente risolvibili, in quanto ... continua » Come cambiare i fusibili alla Toyota Yaris La nostra auto non è di certamente indistruttibile, però potrà essere ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come cambiare le luci del cruscotto

La manutenzione costante e corretta della propria automobile è un fattore di fondamentale importanza che non deve essere mai trascurato, poiché le parti potrebbero danneggiarsi ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.