Come cambiare il braccio del tergicristallo

di Valerio Fioretti tramite: O2O difficoltà: media

Possedere una vettura è una gran fortuna perché ci consente di poterci spostare molto agevolmente e senza troppi problemi. Ma essendo un oggetto meccanico e con determinati elementi che con il tempo potrebbero rovinarsi, bisogna provvedere periodicamente a fare un po' di manutenzione. Tra le parti soggette a un veloce deterioramento possiamo trovare i tergicristalli. I tergicristallo sono strumenti che consentono di pulire il parabrezza in caso di pioggia o di lavaggio. Sono obbligatori per legge. Le gomme andrebbero sostituite regolarmente a cadenza annuale, i bracci invece vanno sostituiti solo in caso di rottura o di cattivo funzionamento. Vediamo come cambiare il braccio del tergicristallo, con pochi passaggi andremo a spiegare esattamente come fare, in maniera veloce e semplice.

Assicurati di avere a portata di mano: Cacciavite Panno morbido Pergicristallo nuovo

1 Come è fatto il tergicristallo Il tergicristallo è costituito da un braccetto meccanico il cui movimento è consentito da un motorino elettrico. Per collegare correttamente i cavi è sufficiente inserire il braccio nell'apposita scanalatura la momento del montaggio. Sul braccio è attaccata una spazzola di gomma che ha il compito di pulire il vetro in caso di pioggia o lavaggio.

2 Quando sostituire i bracci del tergicristallo Di solito i braccetti del tergicristallo non richiedo sostituzioni frequenti ma può capitare che di rompa la molla che ha il compito di mantenere il braccio e la spazzola aderenti al parabrezza. Essa infatti è il punto più critico del sistema ed il più soggetto a guasti. Per verificare il buon funzionamento della molla, allontana il tergicristallo dal parabrezza e verifica che non sia troppo arrugginita o danneggiata. In caso devi sostituirla con una molla di ricambio nuova che puoi acquistare presso un rivenditore di ricambi auto. Dal momento che di molle ne esistono diverse misure, è conveniente portare con sé il braccio al momento dell'acquisto.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Come smontare il tergicristallo La prima cosa da fare per procedere alla sostituzione è quella di uscire il braccio dal suo alloggio.  Prendi la posizione in riposo del portaspazzola sul parabrezza applicando dei pezzetti di nastro adesivo sullo stesso.  Approfondimento Come riparare i tergicristallo dell'auto (clicca qui) Fatto questo, togli la spazzola e alza il braccio dal parabrezza.  Se si tratta di un modello che è fissato alla testa dell'alberino di comando da un fermaglio elastico, devi vederlo ed estrarlo dal suo perno scanalato con l'aiuto di un cacciavite.  Contemporaneamente, tira il braccio verso di te e proteggi la carrozzeria con un panno in modo da evitare danni.  Per quanto riguarda gli altri modelli di tergicristallo, togli come prima cosa il cappuccio che serve a coprire il punto di fissaggio del braccio.  Se è a pressione, usa un cacciavite facendo leva sull'intaglio laterale, prendi la posizione di riposo sul parabrezza col nastro adesivo e poi togli il braccio.

4 Regolare il tergicristallo È possibile dover regolare in lunghezza il nuovo braccio. Seguite in questo caso le indicazioni riportate sulla confezione confrontandolo sempre col modello vecchio. Passa a fissare la spazzola al braccio e poi infilalo sull'alberino scanalato facendo corrispondere la spazzola ai segni di nastro adesivo posizionati sul parabrezza nella posizione di riposo. Una volta posizionato nella maniera giusta, infilalo a fondo fino a sentire lo scatto del fermaglio elastico, oppure stringi la vite o il dado di fissaggio e poi rimetti a posto il cappuccio.
Sostituire il braccio del tergicristallo non è poi così difficile come sembra, anzi è un lavoro che potrà essere fatto davvero molto rapidamente e senza problemi. Seguendo le istruzioni di questa guida riuscirete nel vostro intento senza dover chiedere aiuto a qualche meccanico. Vi auguro quindi buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

Non dimenticare mai: Se il tergicristallo ha più di tre anni procedete alla sua sostituzione Alcuni link che potrebbero esserti utili: Sostituzione bracci

Come cambiare i tergicristalli della Ford Focus Oggi vogliamo nuovamente proporre una guida davvero molto utile, in cui ... continua » Come cambiare i tergicristalli della Opel Corsa La sostituzione della spazzole tergicristallo dell'auto è tra i lavori ... continua » Come cambiare i tergicristalli della Skoda Octavia Avere dei tergicristalli ben funzionanti è molto importante per assicurarsi di ... continua » Come cambiare i tergicristalli alla Smart La Smart è una macchina da città progettata dalla casa automobilistica ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.