Come cambiare il filtro gasolio delle Citroen C3

di Annalisa Musio tramite: O2O difficoltà: media

All'interno della guida che svilupperemo nei tre passi che seguiranno, ci concentreremo sulla sostituzione del filtro dell'gasolio. Per essere più specifici, andremo a spiegarvi Come cambiare il filtro gasolio delle Citroen C3. Cominciamo subito.
Passo dopo passo vi indicherò come procedere, e al termine di questa guida avrete imparato come cambiare il filtro per questo specifico modello di auto.

1 L'inizio della procedura Per poter riuscire a sostituire il filtro del gasolio della Citroen C3 non vi serviranno particolari accorgimenti, in quanto la procedura sarà composta da pochissimi passi.
Iniziate facendo defluire l'olio attraverso il tappo situato nella zona sottostante il motore, e poi aspettate con calma che il filtro si svuoti del tutto. Ci vorranno almeno cinque minuti.
Ora bisogna procedere svitando, muovendolo in senso antiorario, il coperchio in plastica del filtro gasolio utilizzando uno strumento specifico, cioè il "cricchetto" o più comunemente nominato "chiave per bussolotto".

2 La rimozione del coperchio del filtro Per poter riuscire a effettuare questo passaggio, avvolgete in via cautelativa un panno in pelle di daino alla mano, per tenere intorno al filtro. Così facendo, riuscirete a non sporcarvi i vestiti irreversibilmente, in quanto è altamente probabile che, in seguito allo svuotamento, ci sia una piccola fuoriuscita dell'olio, fatto che si verifica molto spesso ed è naturale quando vengono eseguite manovre di questo tipo.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 La sistemazione della nuova cartuccia Potrete notare ora la dotazione del tappo consistente in un particolare tipo di guarnizione comunemente detta oring: questa guarnizione va sostituita, e generalmente la si trova nella stessa confezione in cui si trova il filtro nuovo appena acquistato.  Dovrete quindi ora sistemare la cartuccia nella stessa posizione in cui si trovava quella rimossa poco prima, prestando attenzione nel farla aderire perfettamente all'abitacolo tramite il pezzo ad incastro in plastica posto sul lato di essa.
Sicuramente questo è uno dei passaggi più importanti, nel quale dovrete stare decisamente attenti, proprio perché sbagliando il posizionamento o non essendo concentrati nel posizionare la cartuccia nuova, potrebbe significare un funzionamento non esatto del filtro, con conseguenze gravi per la vostra autovettura.

4 Ultimi passaggi Lubrificate a questo punto, tramite la fuoriuscita di una minima quantità di olio, la nuova guarnizione di oring e procedete quindi nel montare nuovamente il coperchio prelevato all'inizio dell'operazione di sostituzione. Avvitate nuovamente il tutto allo stesso modo delle procedure iniziali, ripetendo così tutte le procedure effettuate per lo smontaggio del filtro.
In ultima analisi, vorrei vivamente consigliarvi la lettura di ulteriori guide su questo argomento specifico, in modo tale che siate ancora più preparati nel momento in cui andrete a svolgere il lavoro. Eccovi un link sul tema: http://www.allaguida.it/articolo/sostituzione-filtro-gasolio-gpl-e-benzina-quando-e-come-fare/82979/.

Alcuni link che potrebbero esserti utili: SOSTITUZIONE FILTRO GASOLIO

Come cambiare il filtro gasolio alla Citroen Xsara Il filtro gasolio ha il compito di arrestare tutte le impurità ... continua » Come cambiare il filtro gasolio alla Citroen C5 Avere una macchina è come accudire una persona, con le proprie ... continua » Come sostituire il filtro gasolio alla Fiat Bravo In questa guida, vi spieghiamo come sostituire il filtro gasolio alla ... continua » Come sostituire il filtro gasolio alla Fiat 500 La Fiat 500 è una delle automobile più longeve della nota ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.