Come cambiare l'olio motore della Alfa MiTo

di Alex Pinturicchio tramite: O2O difficoltà: facile

Salve a tutti e benvenuti a questa nuova guida su come cambiare l'olio del motore della Alfa Mito una delle ultime creazioni di casa Alfa Romeo. La Mito è davvero una gran bella automobile sia per gli amanti delle auto sportive sia per gli amanti delle auto eleganti, difatti la Alfa Romeo Mito è veramente un misto tra eleganza e sportività. Il motore della nostra automobile è un sistema meccanico molto complesso e delicato, soprattutto in considerazione che si tratta di un organo composto da parti sempre in movimento e perciò sottoposte ad usura costante. Proprio per questo motivo la lubrificazione del motore è molto importante per mantenere efficiente la nostra auto. Un olio “esausto”, infatti, potrà provocare grossi problemi al “gruppo termico” della nostra automobile. Il lubrificante va sostituito dopo un determinato chilometraggio che generalmente si aggira intorno ai 10000 chilometri per i motori a benzina e 15000 per i diesel. L’intervallo corretto è indicato nel libretto di manutenzione, dove troveremo anche quale olio utilizzare per il ricambio. Vediamo ora come cambiare l’olio motore della Alfa MiTo.

1 Per questa operazione dovremo sollevare l’auto, utilizzando il cric o delle assi di legno. L’ideale sarebbe mantenere l’auto perfettamente in piano, per favorire l’uscita del lubrificante, quindi la seconda soluzione è sempre quella più indicata. Ovviamente, dovendo lavorare sotto il motore, assicuriamoci che l’auto sia in completa sicurezza e con il freno a mano tirato. Per evitare di scottarci il motore dovrà essere freddo. Procediamo aprendo il cofano dell’automobile e svitiamo il tappo dell’olio. È facilmente riconoscibile, e chiude il serbatoio del liquido lubrificante al centro del motore.

2 Ora posizioniamoci sotto l’automobile. Individuiamo la parte del motore più sporgente verso il basso. È la “coppa dell’olio” e potremo notare anche un bullone che chiude il foro di scarico. Basterà svitarlo, utilizzando una chiave inglese e raccogliere l’olio “esausto” che ne uscirà. Attenzione, si tratta di almeno 5 litri di lubrificante, perciò dotiamoci di un contenitore idoneo e ricordiamoci che l’olio andrà smaltito presso gli appositi centri di raccolta. Evitiamo perciò di inquinare l’ambiente utilizzando gli scarichi domestici.

Continua la lettura

3 Per svuotare completamente il serbatoio dell’olio ci vorranno almeno 5/10 minuti.  Una volta completata l’operazione rimettiamo il tappo al foro di scarico e riempiamo il serbatoio superiore con nuovo lubrificante.  Approfondimento Come cambiare l'olio motore della Daewoo Kalos (clicca qui) Verifichiamo il giusto livello tramite l’astina, il livello dell’olio dovrà essere compreso tra la tacca del minimo e quella del massimo.  Riavvitiamo il tappo del serbatoio.  Mettiamo in moto e lasciamo girare il motore per qualche istante.  Questo permetterà all’olio di circolare all’interno del motore.  Ora spegniamo e verifichiamo nuovamente il livello.  Rabbocchiamo con olio nuovo e riportiamolo al livello ottimale.  Tutto fatto! Olio nuovo nella nostra Alfa MiTo.  Siamo giunti al termine di questa importante guida su come cambiare l'olio della Alfa Romeo Mito.  Spero di essere stato chiaro nell'elaborato e inoltre spero di aver soddisfatto tutte le vostre richieste e curiosità.

Come cambiare l'olio motore della Alfa 147 Per chi adora il fai da te, sostituire l'olio motore ... continua » Come cambiare l'olio motore della Alfa 159 Guidare una macchina è sempre un'emozione bellissima e ricca di ... continua » Come cambiare l'olio motore della Citroen Saxo Cambiare l'olio del motore della nostra macchina non è un ... continua » Come cambiare l'olio motore della Alfa 156 In alcuni casi è un hobby in altri una buona fonte ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.