Come cambiare l'olio motore della Grande Punto

di Georgeta Moruz tramite: O2O difficoltà: media

Cambiare l'olio al motore dell' automobile è un'operazione abbastanza veloce da effettuare per chi è abituato al fai da te, ma anche le cose semplici, se eseguite male, rischiano di causare danni, anche abbastanza gravi. Se leggerai questa guida ti spieghierò come cambiare l'olio motore della Grande Punto.

Assicurati di avere a portata di mano: 8 assi di legno di circa 4/5 centimetri di spessore di cui 4 lunghe circa 1 metro e 4 di 50 centimetri, una bacinella per raccogliere l'olio esausto con una capienza di circa 5 litri, una chiave a nastro, una chiave semplice, un nuovo filtro dell'olio, alcuni litri d'olio motore

1 cosa ti serve prima di iniziare Per prima cosa dovrai procurarti alcuni oggetti che ti renderanno il lavoro molto più facile: assi di legno, una chiave a nastro e una semplice, l’olio necessario e un nuovo filtro. Indossa abiti dismessi che si possano sporcare, infila dei guanti in lattice e accendi l'auto facendo riscaldare il motore; in questo l'olio diventerà più fluido (soprattutto durante la stagione invernale) e consentirà una sua più agevole fuoriuscita.

2 sollevare Ora, con l'aiuto del cric, solleva l'auto e poni, davanti ad ogni ruota, un asse lungo e uno corto e posizionali l'uno sull'altro; avrai bisogno, in tutto, di otto tavole di legno, quattro lunghe un metro e spesse 4/5 centimetri e quattro lunghe mezzo metro. Sali in auto, inserisci la prima marcia, spegni il motore e assicurati che il freno a mano sia tirato bene. Ora puoi infilarti con sicurezza sotto la macchina per trovare il bullone che ti permetterà di svuotare l'olio. Sotto la coppa del motore poni un recipiente per raccoglierlo ed inizia a svitare il bullone; quando è vicino ad essere rimosso spostalo da un lato, così che lo zampillo di olio non ti coli sulle mani. Dopo circa dieci minuti svita con la chiave a nastro il filtro dell’olio motoreed attendi pazientemente che tutto l'olio esausto defluisca.

Continua la lettura

3 il lavoro completo Quando vedi che non esce più olio, accantona la bacinella con quello esausto, rimetti il tappo a vite e la sua rondella e chiudi bene.  Prendi il filtro nuovo e lubrifica bene con il nuovo olio la guarnizione che andrà a contatto con il motore; avvita il filtro e stringilo molto forte.  Approfondimento Come cambiare il filtro dell'olio di un trattore (clicca qui) Ora prendi un imbuto che sia abbastanza grande e versa poco alla volta l’olio nuovo.  Una volta che hai versato il primo litro controlla periodicamente il livello dell'olio con l’apposita astina e rabboccalo fino a raggiungere il livello intermedio posizionato tra minimo e massimo.  Ti raccomando di non metterne di più infatti l'olio potrà essere tranquillamente aggiunto in seguito.  Ora richiudi il tappo dell’olio e prova ad accendere il motore.  Tienilo al minimo per un minuto in modo che l’olio entri bene in circolo.  Non preoccuparti se la spia dell'olio resta accesa per qualche secondo: vuol dire che il filtro si sta ancora riempendo; ora accelera un paio di volte, riporta il motore al minimo e spegni.  Il tuo lavoro è terminato.

4 se non ci riesci L'operazione di cambio olio al motore può essere eseguita anche dal tuo meccanico di fiducia ma questo richiederebbe tempo e, soprattutto, denaro in quanto il procedimento è semplice ma dovresti pagare la manodopera.
In tempi di crisi è meglio cercare di arrangiarsi con il fai da te ed imparare ogni giorno cose nuove.
Non c'è nulla di più entusiasmante nel rendersi conto che ciò che a prima vista ci sembrava impossibile, ora non ci spaventa più.

5 riepilogo Prima di montare il nuovo filtro, macchiare l'anello di tenuta del filtro con un sottile film d'olio fresco, rende più facile rimuovere la prossima volta. Ora pulire l'area filtrante sul motore con un tovagliolo di carta e avvitare il nuovo filtro finché non tocchi, quindi serrare. Ora siete pronti per ricaricare il motore con olio fresco. Aprire il tappo di riempimento dell'olio e utilizzare un imbuto per evitare rotture. Versare prima la metà del nuovo olio, aspettare un minuto per far passare l'olio alla coppa, iniziare ad aggiungere quantità minori, continuare a controllare il livello dell'asta fino al segno superiore dell'astina. NON RIEMPIRE ECCESSIVAMENTE. Non dimenticare di sostituire saldamente l'astina di livello e il tappo di riempimento dell'olio. Azionare il motore, lasciarlo inattivo per alcuni minuti, spegnere. Controllare eventuali perdite di olio, infine, controllare di nuovo il livello dell'olio sull'asta di livello.

Non dimenticare mai: Scaldate il motore prima di eseguire l'operazione, in modo che l'olio defluisca più facilmente Se non si dispone di una chiave per filtro olio, provare ad usare un po 'di carta vetrata per aggrapparsi al vecchio filtro olio, questo funziona solo in modo da ottenere una buona presa del filtro, non sempre possibile su vetture europee!

Come cambiare l'olio motore della Giulietta Cambiare l'olio del motore in un'automobile è un'operazione ... continua » Come cambiare l'olio motore della Daewoo Matiz Avete deciso di dire basta alle spese superflue e ritenete che ... continua » Come cambiare l'olio motore della Alfa 159 Guidare una macchina è sempre un'emozione bellissima e ricca di ... continua » Come cambiare l'olio motore della Bravo Dal primo momento che si possiede una macchina, siamo a conoscenza ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.