Come cambiare la luce bruciata del fendinebbia posteriore

di Chiara Affinito tramite: O2O difficoltà: facile

Il fanale posteriore è sicuramente una parte integrante del sistema di illuminazione di un'automobile. Esso si trova nella parte posteriore della vettura e ha il compito di illuminare la zona posteriore. Il fanale posteriore viene utilizzato per la sicurezza nel traffico, visto che in condizioni di scarsa visibilità e al buio rende il veicolo decisamente più visibile agli altri utenti della strada. La luce rossa viene utilizza per il fanale posteriore, in maniera tale che tutti gli altri automobilisti possano identificare un'auto che si trova proprio davanti a loro. Il gruppo ottico posteriore delle auto moderne comprende luci d'ingombro, segnale di retromarcia, fanale d'arresto, indicatore di direzione, fari fendinebbia posteriori. Se ci siamo accorti che la luce del fendinebbia posteriore non si accende più, o magari si è bruciata, oppure, ancora, se siamo anche in inverno ed essa è indispensabile per segnalare la nostra posizione con la nebbia alle altre autovetture, sicuramente abbiamo necessità di sostituirla. A questo proposito, nei passi successivi della presente guida ci occuperemo di scoprire come dobbiamo procedere per cambiare la luce del faro fendinebbia posteriore.

Assicurati di avere a portata di mano: lampadina fendinebbia nuova guanti

1 Il primo passo da compiere è sicuramente quello di recarsi presso un'autofficina oppure alla concessionaria della nostra automobile, e acquistare una lampadina per fendinebbia posteriori, che ha costo approssimativo di circa 30 euro. Torniamo dunque alla nostra automobile e apriamo il portabagagli. Ora indossiamo i guanti e smontiamo la copertura in plastica che protegge internamente il faro, scollegando la batteria del veicolo. A questo punto bisogna rimuovere uno dei fili collegati al positivo o negativo, in modo tale da evitare di essere fulminati durante l'installazione del proiettore fendinebbia posteriore.

2 Per farlo, sarà sufficiente premere la levetta in plastica della copertura. Identifichiamo quindi la lampadina del fendinebbia e togliamola dal portalampade, sganciando il fermo in acciaio che la trattiene. A questo punto bisogna riparare immediatamente il fanale posteriore guasto. La causa del guasto può essere, per esempio, una lampadina bruciata. In questo caso il conducente può sostituirla completamente da solo. Le lampadine di ricambio per tutti i fanali principali dovono essere sempre conservate in macchina, in modo da averle sempre a portata di mano. La sostituzione completa del fanale può essere necessaria a seguito di atti vandalici, incidenti o sassi che colpiscono l'auto. Quindi, quello che dobbiamo fare è estrarre la lampadina bruciata e, facendo molta attenzione a non toccare il vetro, inseriamo la nuova lampadina.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 A volte, comunque, è semplicemente sufficiente sostituire i singoli moduli a seconda del modello di auto.  Le lampadine vecchie possono perdere la tenuta stagna a causa del consumo delle guarnizioni.  Approfondimento Come riparare i fendinebbia di un'auto (clicca qui) Se, per esempio, l'acqua entra nel faro deve essere sostituita la guarnizione, altrimenti può portare a corrosione o a corto circuito.  La difficoltà della sostituzione di una lampadina o di un fanale dipende solamente dal modello dell’auto.  Se conoscete le basi della meccanica, potete sostituire la lampadine da soli senza che sia necessario rivolgersi a un'autofficina.  La procedura di sostituzione delle lampadine, solitamente, è descritta in maniera dettagliata e chiara nel manuale della vostra auto.  Fissiamo dunque la nuova lampadina, reinserendo e bloccando il fermo in acciaio.  Una volta che ci sapremo tolti i guanti, rimettiamo la copertura del faro.  Finalmente abbiamo concluso il lavoro! Non ci resta altro da fare che provare se tutto funziona correttamente.  Se ci sono problemi di accensione della lampadina controllate che non sia bruciato anche il fusibile.

Alcuni link che potrebbero esserti utili: Cambiare la luce del fendinebbia posteriore

Come cambiare i fanali alla Alfa MiTo In condizioni di funzionamento normali, i fari dell'auto di solito ... continua » Come sostituire una lampada fanale posteriore della c4 Per chi non è appassionato di bricolage, fai da te e ... continua » Come cambiare le luci di posizione alla propria auto Da quando la crisi colpisce milioni e milioni di italiani questi ... continua » Come cambiare le lampadine alla Fiat Nuova 500 Diciamocelo senza timori: la macchina più chic di tutti i tempi ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.