Come controllare il livello dell'olio motore

di Ralf Bloom tramite: O2O difficoltà: facile

Il livello dell'olio del motore è uno dei parametri fondamentali per il corretto funzionamento della nostra autovettura, pena danni al motore spesso non riparabili. È fondamentale controllare che sia sempre al livello giusto, per garantire il funzionamento del veicolo ed evitare problemi per le parti meccaniche.

1 La prima regola fondamentale per potere controllare nel modo giusto il livello dell'olio motore è quella di spegnere il motore in un luogo con suolo pianeggiante, e attendere che raffreddi.
Dopo che il motore si è raffreddato, tirate fuori l'asta di livello. Indossate i guanti e siete pronti per il prossimo passo. Tenetevi forte: stiamo per entrare nel vivo della guida.

2 Alzate quindi la leva, normalmente posta sotto il volante dell'auto, e aprite il cofano.
Alzate il cofano e fissatelo con l'apposita asta di bloccaggio, che è quella protesi estraibile e che vi aiuta a tenere il cofano aperto, senza farlo chiudere.
Estraete a questo punto, l'asta dell'olio, che in genere èposta sopra il blocco motore, nella parte più vicina a voie, dopo esservi muniti anche di una pezza o straccio, pulite l'asta con la stessa.

Continua la lettura

3 Reinserite l'asta nel proprio alloggio per tre secondi circa ed estraetela nuovamente.  Osservate quindi il limite tra la parte asciutta e la parte lubrificata: deve trovarsi tra il "min" e il "max", rispettivamente i livelli minimo e massimo entro i quali per il vostro motore è possibile operare in sicurezza e senza rischi di danni di tipo meccanico.

4 Se l'olio motore fosse sopra il livello massimo consentito, potrebbero esserci problemi di tenuta dell'apparato.
In questo caso, dovrete rimuovere immediatamente l'eccedenza di olio, per riportare il suo livello entro il massimo e il minimo consentito.
Se invece il livello dell'olio risultasse essere sotto al minimo, è necessario bloccare il prima possibile il veicolo. Far funzionare in quelle condizioni il motore infatti è molto rischioso, e potrebbe portare a problemi seri e di difficile riparazione.

5 Nel caso in cui l'olio motore non fosse sufficiente, dopo aver controllato il tipo d'olio utilizzato dalla vostra autovettura dovrete recarvi in una rivendita e acquistarne una quantità sufficiente a riportare il livello dell'olio tra minimo e massimo.
Una volta ripristinata una situazione di normalità sarete pronti a guidare di nuovo in sicurezza e senza alcuna preoccupazione, almeno per quanto riguarda l'olio motore.

Come controllare il livello dell'olio motore della tua auto Attraverso questa guida dai pochi e semplici passi sarai in grado ... continua » Come sostituire il filtro dell'olio della Panda Tenere in ottime condizione, sia estetiche che meccaniche, una macchina è ... continua » Come cambiare il filtro dell'olio alla Ford Fiesta Per assicurarsi che il nostro veicolo garantisca sempre prestazioni ottimali è ... continua » Come cambiare l'olio motore della Fiat 600 Col tempo, le macchine ed i loro componenti vengono usurati con ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.