Come decorare un casco con l'aerografia

di G. C. tramite: O2O difficoltà: media

Tutti i motociclisti prestano particolare attenzione al loro casco. Cercano sempre di acquistarne modelli all'ultima moda e con le fantasie più disparate e accattivanti per conferire al loro personaggio il look desiderato. Tuttavia, è anche possibile decorare da sé il proprio casco, restando quindi svincolati dai motivi e dalle decorazioni in commercio. Non è un lavoro troppo difficile ma richiede alcuni accorgimenti, una certa precisione e una buona dose di pazienza. Il risultato però sarà sicuramente un capolavoro, da fare invidia a tutti i motociclisti. Vediamo come decorare un casco con l'aerografia.

Assicurati di avere a portata di mano: Casco Aerografo Vernice

1 Preparazione del casco La prima cosa da fare è pulire accuratamente il casco. Se dovesse essere anche graffiata o vi sono presenti delle ammaccature, devi coprire tutte le ammaccature con lo stucco e farlo asciugare, poi strofina tutto il casco con carta vetrata fine. Procedi anche a coprire con carta adesiva l'imbottitura e tutta la parte interna del casco. Devi sapere che esistono varie tipologie di aeropenna, nel caso della decorazione del casco, ti servirà un modello del tipo detto a singola azione e miscelazione esterna, in quanto è semplice da usare, poco dispendioso ed è anche indicato per lavori di precisione. Per quanto riguarda la tipologia di colore, per decorare il tuo casco dovrai utilizzare un acrilico o un solvente, in quanto indelebili. Per poter iniziare devi accordare l'aeropenna ad un compressore tramite un tubo flessibile ed inserire il colore nel serbatoio superiore.

2 Disegno con aerografo Nel caso devi usare dei solventi particolarmente aggressivi, utilizza un aerografo con guarnizioni in teflon, materiale di maggiore resistenza rispetto alla gomma. Se sei bravo a disegnare, puoi scegliere un'immagine che ti piace, ad esempio il ritratto di una tigre, procurati la gamma di colori nelle tonalità corrispondenti e procedi con la riproduzione della stessa tramite la pressione del pulsante di fuoriuscita del getto dell' aeropenna. Ricordati di pulire accuratamente il serbatoio ad ogni cambio di colore usato.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Disegno con mascheratura Se il disegno a mano libera non è il tuo forte, esiste una tecnica diversa che può venire in tuo aiuto, semplice ma pur sempre efficace, chiamata mascheratura: applica sul tuo casco degli adesivi della forma dell'immagine che hai intenzione di dipingere, dopodiché dovrai dare su questi il getto di colore; dopo un tempo di attesa ragionevole al fine dell'asciugatura del colore stesso, dovrai adesso rimuovere semplicemente gli adesivi.  Sul casco resterà impresso il disegno che avevi preventivato.

Non dimenticare mai: Prima di iniziare il disegno, rendi liscia la superficie del casco Alcuni link che potrebbero esserti utili: http://www.aerografisti.com/aerografia.asp

Come pulire e rimuovere graffi dal casco Il casco rappresenta un accessorio davvero fondamentale per i motociclisti e ... continua » Come fare una aerografia L'aerografia è una tecnica pittorica che si distingue dalle altre ... continua » Come Decorare Un Casco Portare il casco protettivo omologato su qualsiasi ciclomotore è una delle ... continua » Decorare l'auto con l'aerografia Abbiamo visto tutti film come Fast And Furious o giocato a ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come dipingere un casco

Personalizzare il proprio casco può rappresentare un'attività davvero interessante. Infatti avremo l'opportunità di rendere molto più originale e personale un oggetto che, per ... continua »

Come aerografare il serbatoio

Se possediamo una bella moto e abbiamo voglia di personalizzarla con un bellissimo disegno, sicuramente per prima cosa ci rivolgiamo ad un esperto in questo ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.