Come fare marcia indietro con un veicolo a rimorchio

di Pasquale Spinelli tramite: O2O difficoltà: media

Se sei alla guida di un veicolo a rimorchio, come quando sei alla guida di un normale veicolo, potresti avere la necessità di effettuare la marcia indietro. La procedura non è particolarmente complicata, anzi è abbastanza semplice, anche se bisogna comunque fare il tutto con molta prudenza. In questa guida, passo dopo passo, ti darò tutte le indicazioni utili su come fare marcia indietro con un veicolo a rimorchio.

1 Tieni in considerazione innanzitutto che per poter girare un rimorchio, dovrai assolutamente agire sul movimento che viene eseguito dal veicolo che traina e che tu stai guidando al momento. Fai in modo di tenere sotto totale controllo la direzione in cui vuoi avviarti, nonché il movimento sia del veicolo che del traino, accertandoti della presenza di eventuali ostacoli che ti vengono segnalati se sei in possesso dei sensori di parcheggio per la tua automobile.

2 Se ti dovesse sorgere l'esigenza di far girare il rimorchio attorno ad un angolo, dovrai ruotare quest'ultimo attorno all'angolo stesso. Successivamente, provvedi a correggere l'angolo di sterzata girando in parte il volante verso la direzione opposta.

Continua la lettura

3 Non appena ti avvicinerai all'area in cui intendi fare l'inversione, sorpassala di poco e quindi girai l'auto verso il centro della strada e poi gira totalmente il volante, facendo in modo di posizionarlo ad un angolo che sia comunque inferiore ai 180 gradi verso sinistra.  Tieni al tempo stesso le mani sulla parte inferiore del volante e, mentre ti sposti a marcia indietro, abbi cura di correggere l'angolo del rimorchio.  Approfondimento Come cambiare il rimorchio di un autocarro (clicca qui) Queste manovre vanno ripetute più volte sino a quando non avrai completato del tutto la fase di manovra, in particolar modo se sei in un parcheggio.  L'ideale sarebbe comunque terminare il tutto con una sola manovra, ma non sempre è possibile.

4 Tieni sempre e comunque una mano sul volante e girati per guardare in direzione del retro del veicolo, onde tenere d'occhio il rimorchio. Per far sì che il rimorchio stesso possa muoversi verso sinistra, dovrai girare il volante verso destra. Viceversa, se il rimorchio deve muoversi verso sinistra, il volante va girato verso destra. Sappi che la parte inferiore del volante ha la funzione di dirigere il rimorchio. Guarda sempre indietro per capire in che direzione stai girando il rimorchio, capendo così se nella direzione medesima ci possono essere ostacoli oppure no. Ricorda che per girare, è sempre opportuno che tu posizioni il rimorchio ad angolo retto rispetto al veicolo che traina. Se ti è possibile, effettua la manovra di modo da avere il rimorchio proprio sul tuo lato mentre sei alla guida. In caso contrario, la manovra sarebbe molto più complicata.

Come imparare a guidare un'automobile Sapere come fare ad imparare a guidare un'automobile è essenziale ... continua » Come acquistare un rimorchio usato Nel caso in cui si ha la necessità di trasportare oggetti ... continua » Autocarri: come verificare il corretto funzionamento dei freni I sistemi frenanti ad aria sono in genere utilizzati su autocarri ... continua » Come fare un parcheggio tra due auto Quando guidi un'automobile puoi provare un piacere ma la frenetica ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come trainare un caravan

Il caravan è sempre stato per tutti gli automobilisti e appassionati vari, uno dei mezzi di trasporto più comodi e confortevoli del mondo. Infatti esso ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.