Come fare un ricorso per una multa con l'AUTOVELOX

di Ferdinando Cioffi tramite: O2O difficoltà: facile

Gli autovelox sono uno degli strumenti più utilizzati dai comuni per fare cassa, spesso vengono nascosti oppure vengono messi sulle strade in cui è difficile mantenere quella determinata velocità. Non sempre la multa degli autovelox sono valide e, di conseguenza, la multa è priva d inefficacia. Qui troverete ulteriori precisazioni relative alle multe prese con l'autovelox, che integrano la mia prima guida sul tema :" come fare un ricorso per una multa con l'AUTOVELOX".

Assicurati di avere a portata di mano: patente

1 Per prima cosa, gli autovelox devono essere omologati dal ministero dei Trasporti; devono essere segnati agli automobilisti con dei cartelli luminosi; devono essere visibili anche di notte; devono essere certificati. Le segnalazioni devono essere posizionate in modo da permettere a cui guida di rallentare, infatti, i segnali devono trovarsi almeno a 400 metri prima dell'autovelox. Invece, le persone che viaggiano in autostrada devono rispettare gli 80 metri sulle strade urbane, i 250 su quelle extraurbane e i 150 sulle quelle extraurbane secondarie.

2 Prima di fare ricorso a una multa autovelox bisogna controllare che la multa possiede tutti elementi giusti altrimenti è possibile fare ricorso. In che modo? È possibile presentare il verbale presentando il ricorso: se il verbale è stato consegnato su strada, i termini decorrono dal giorno successivo alla data di infrazione oppure se il verbale è stato spedito per posta, i termini decorrono dal giorno successivo alla data in cui il verbale si considera notificato. Inoltre, non bisogna pagare la multa se hai intenzione di presentare il ricorso, in quanto, una volta pagata non puoi più tornare indietro. Il ricorso può fatto a al Prefetto o al giudice di pace.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Il verbale di contestazione deve essere immediatamente consegnato al guidatore, tranne in quella circostanze in cui non è possibile fermare il guidatore.  Se hai dei dubbi se pagare o meno la multa è possibile rivolgersi o contattare un'associazione dei consumatori che precedentemente ha trattato dei casi simili.  Approfondimento Autovelox: come evitare le multe (clicca qui) Oppure a volte conviene valutare l'importo della multa, la possibilità di proporre ricorso e il tempo necessario, in quanto, a volte conviene pagarla.

4 Infine, è consigliabile ridurre sempre e comunque la velocità. Perché per evitare di avere multe bisogna rispettare i limiti di velocità e guidare con prudenze e, soprattutto, a tutela della sicurezza. Questi sono i consigli per fare ricorso a una multa con l'autovelox.

Non dimenticare mai: Vedere bene le caratteristiche della multa e guidare con prudenza Alcuni link che potrebbero esserti utili: http://www.6sicuro.it/blog-assicurazioni/autovelox-ricorso-multa

Come montare un rilevatore di autovelox nella propria automobile Se siete veramente stanchi di prendere e soprattutto di pagare delle ... continua » Come installare una videocamera sul parabrezza dell'auto Le videocamere, oggi sono degli strumenti molto importanti per la sicurezza ... continua » 5 cose da sapere per guidare negli Stati Uniti Guidare negli Stati Uniti d'America è molto comodo soprattutto se ... continua » Navigatore: come montarlo sulla Grande Punto Il navigatore è diventato uno strumento indispensabile per viaggiare.. In commercio ... continua »

Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Acquistare un'auto: consigli

Acquistare un'automobile rappresenta, al giorno d'oggi, una spesa indispensabile. Possiamo senz'altro affermare che l'auto, ormai, è diventata una vera e propria ... continua »

Come Guidare Una Minicar

Negli ultimi anni vediamo circolare sempre più frequentemente per le strade delle nostre città delle piccole macchinine, spesso guidate da ragazzi anche molto giovani. Esse ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.