Come lavare una moto da cross

di Rosa Di Lorenzo tramite: O2O difficoltà: media

Se sei un appassionato di moto da cross probabilmente avrai in casa la tua fantastica moto, custodita come se fosse un gioiello. È vero anche che come tutte gli altri veicoli, soprattutto quelli da corse da collezione necessitano di una periodica manutenzione. Infatti anche se non le usate e siete semplicemente dei collezionisti, spesso può succedere che tenendolo chiuse in garage si impolverino e si sporchino. Se le usate invece sporcarle è ovvio e non può non succedere. In questa guida vi aiuteremo a capire e scoprire quali sono i passaggi per lavare la vostra moto da cross.

Assicurati di avere a portata di mano: Acqua Sapone Spugna 2 pezze asciutte

1 Togliere la polvere Il primo passaggio è quello di prendere una pezza asciutta e togliere con quella lo sporco superficiale e non incrostato. Cercate di pulire la polvere e lo sporco anche dalle insenature e fate di tutto per arrivarci. Potete aiutarvi con degli attrezzi da pulizia particolari che magari troverete on casa, o che comunque potete trovate in qualunque supermercato. A questo punto prendete un bidoncino pieno d'acqua e versatelo a poco a poco sulle parti da pulire in superficie. Le parti più difficili da raggiungere e quelle che fanno parte delle componenti del motore è meglio raggiungerle con una pezza bagnata e non versando l'acqua.

2 Passare il panno A questo punto prendere una spugna da bagno che troverete in qualsiasi supermercato e prendete del sapone per mani. Versatelo sulla spugna e iniziate a passarlo sulle parti sporche e strofinando con delicatezza nei punti in cui lo sporco è incrostato facendo attenzione a non graffiare la moto. Sciacquate via la saponata con l'acqua e passate un'altra volta la spugna con il sapone per togliere l'ultimo strato di sporco. A questo punto, dopo aver tolto completamente lo sporco dalla moto da cross potete risciacquare bene togliendo la saponata.

Continua la lettura

3 Asciugare la moto A questo punto quello che vi resta da fare è asciugare il tutto con una pezza asciutta in modo che non si formino macchie dovute alle gocce d'acqua e che non si formi ruggine.  Ovviamente dovete usare una pezza pulita e non la stessa che avete usato all'inizio per evitare di dover incominciare tutto da capo.  Approfondimento Come scegliere una moto da cross (clicca qui) Fate attenzione ad asciugare per bene la moto da cross e il gioco è fatto.  Se siete dei collezionisti il consiglio è quello di coprire la moto da cross con un telo, in modo che non si impolveri nuovamente.  Ovviamente ha comunque bisogno di una manutenzione periodica, ma se ci tenete a conservarla bene questo è il minimo per curare il vostro gioiellino.  Se invece le usate per fare le acrobazie più pericolose l'unico consiglio che vi diamo è quello di divertirvi!. 

Non dimenticare mai: Asciugare per bene tutte le parti della moto

Le migliori moto da cross a 250 cc La moto da cross è sicuramente un mezzo di trasporto estremamente ... continua » Le migliori moto da cross a 250 cc La moto da cross è sicuramente un mezzo di trasporto estremamente ... continua » Come Pulire il parafango della moto Oltre ad una corretta manutenzione, la moto va pulita con una ... continua » 10 consigli per la pulizia della moto In primavera i motociclisti cominciano a tirare fuori dai garage le ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Le migliori moto freestyle

Guidare una moto è un'emozione indescrivibile. Essere in sella alla propria due ruote e sentire le vibrazioni del motore che mette in moto tutti ... continua »

Le migliori moto freestyle

Guidare una moto è un'emozione indescrivibile. Essere in sella alla propria due ruote e sentire le vibrazioni del motore che mette in moto tutti ... continua »

Come lavare la tuta per la moto

Ogni appassionato di moto conosce l'importanza dell'abbigliamento adatto per la sua guida. La moto viene supervisionata per essere perfetta su strada. La stessa ... continua »

Come guidare un motard

Il mondo delle macchine, soprattutto delle moto, conta un numero abnorme di appassionati, specialmente del sesso maschile. Esistono un'infinità di modelli di moto, dalle ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.