Come montare fendinebbia alla Panda

di Patrizia Pinto tramite: O2O difficoltà: facile

Ecco dunque come montare dei fendinebbia sulla propria Panda. Sono molti e differenziati i pezzi fondamentali che compongono un'automobile. Tra questi, svolgono un ruolo di principale importanza i fendinebbia. Ci basterà infatti avere un minimo di conoscenza nel campo elettrico e un pizzico di buona volontà per risparmiare il costo dell'installazione, e guadagnare in quanto a soddisfazione personale a lavoro compiuto.

Assicurati di avere a portata di mano: Una mascherina completa di fendinebbia per fiat Panda Un relè a 12 volt 20 ampere Un portafusibile per auto anche del tipo volante con fusibile da 20 ampere Quattro terminali faston Due terminali ad occhiello per morsetto batteria Quattro metri di filo bipolare rosso e nero da 2.5 millimetri Una chiave da 10 Pinza e giravite.

1 Compriamo presso un rivenditore di accessori per auto una mascherina completa di fendinebbia per fiat Panda. Solitamente i proiettori sono già montati e corredati di kit per il montaggio: in questo modo eviteremo di fare buchi nel paraurti, e potremo limitarci ad effettuare la sostituzione della mascherina esistente. Al momento della scelta, potremo decidere di comprare proiettori bianchi o gialli indifferentemente, in quanto sono entrambi consentiti dal codice stradale.

2 Smontiamo ora la mascherina della nostra Panda. Una volta portata a termine l'operazione, montiamo con le viti la nuova mascherina facendo passare all'interno del vano motore il pezzo di filo già montato. Piazziamo sul parafango il relè, sul lato batteria, fissandolo tramite la staffetta alla prima vite disponibile. Colleghiamo i fili che fuoriescono dalla mascherina porta-fari fino al relè. Se i due fari hanno fili separati montiamoli in parallelo facendo in modo da arrivare al relè con soltanto due fili: il rosso e il nero.

Continua la lettura

3 Montiamo adesso un terminale "faston" ad uno spezzone di filo nero e inseriamolo al morsetto 85 del relè; l'altro capo del filo nero montiamolo invece nello stesso punto in cui abbiamo montato il filo nero del proiettore, e cioè al morsetto negativo della batteria o alla massa della carrozzeria.

4 Al morsetto 30 del relè applichiamo un filo rosso col faston e portiamolo al morsetto positivo della batteria interponendo il porta-fusibile con fusibile fra il polo 30 e il polo positivo della batteria. Montiamo l'ultimo faston con un filo rosso sottile, anche di un millimetro, al polo 86 del relè e applichiamolo facendolo passare dal cablaggio originale della vettura fino ad arrivare all'interno dell'automobile.

5 Inseriamo adesso l'interruttore fendinebbia, e col filo spuntato, tentiamo una lieve pressione sui contatti; individuato il positivo, cioè quello che provoca una scintilla dovuta al carico dei proiettori, stacchiamo il morsetto e inseriamo il filo che abbiamo spuntato con un faston. Naturalmente dovremo essere certi di non aver individuato il positivo diretto, tenendo conto solo di quello che invia corrente a quadro acceso e non di quello che lo fa a quadro spento.

Come montare sulla moto una presa per accendisigari Come montare una presa di corrente nello scooter Come cambiare la luce bruciata del fendinebbia posteriore Manutenzione: Come riparare il Ventola Di Raffreddamento dell'auto

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli