Come montare i fari fendinebbia

di Alex Pinturicchio tramite: O2O difficoltà: difficile

I fari fendinebbia sono accessori che tutti dovrebbero montare sulla propria automobile perché favoriscono una guida più sicura in caso di scarsa visibilità. Sono utilizzati in supporto degli anabbaglianti e inoltre evitano il riflesso della luce contro la nebbia. Questi fari forniscono un fascio di luce ampio e diffuso in mezzo e sul ciglio della strada grazie ad una lente particolare. Diamo inizio adesso a questa guida su come montare i fari fendinebbia.

1 I tipi di fari fendinebbia che possono essere montati su un veicolo sono due: quelli che si fissano nella carrozzeria, oppure quelli che vengono inseriti in una mascherina posta frontalmente al mezzo. Per evitare la foratura della carrozzeria si può procedere fissando ai paraurti dei morsetti ai quali successivamente si agganciano i fari. Controllare sul manuale di istruzione dell'auto quale sovraccarico può sopportare l'impianto elettrico. Verificare anche che la batteria e i terminali siano in buone condizioni perché l'aumento del carico elettrico potrebbe creare problemi.

2 Se si vuole procede ad un montaggio eseguendo i fori sulla carrozzeria bisogna aiutarsi con un metro e occorre stabilire la posizione esatta rispettando il Codice della Strada. Successivamente segnare la posizione precisa con un pennarello e praticare i fori con un trapano facendo attenzione a non far scivolare la punta dello strumento per evitare di rigare la carrozzeria e per evitare una posizione non corretta dei fori.

Continua la lettura

3 Stendere uno strato di lubrificante sui fori e infilare le viti di fissaggio dei fari da sotto il paraurti.  Posizionare sulla vite una rondella elastica o dentellata, poi fissare il faro con un dado.  Approfondimento Come aggiungere trombe e fanali all'automobile (clicca qui) Fissare saldamente il faro stringendo il dado con una chiave a bussola o fissa.  Occorre collegare i fendinebbia in modo che si possano accendere solo quando si ha già messo in funzione i fari anabbaglianti.  Per fare questo è necessario inserire nel circuito un relè da collegare al filo che alimenta gli anabbaglianti e ad un interruttore da applicare sul cruscotto.  In questo modo la corrente di alimentazione passa attraverso i contatti del relè e finisce direttamente ai fari.  Se non si trova una vite o un bullone già presenti su cui montare il relè bisogna fare un buco nella carrozzeria e fissare il dispositivo.  Applicare un filo a uno dei terminali del relè e collegare a un filo di alimentazione degli anabbaglianti.  All'altro terminale applicare un filo che vada al cruscotto.  Il terminale del relè rimasto libero va collegato direttamente ai fendinebbia.

4 Con una pinza spellafili togliere 12 mm. Circa di guaina isolante dai fili di alimentazione dei due fendinebbia e farli passare attraverso la mascherina anteriore. Torcere le estremità nude dei fili in modo da formare una treccia e infilarla in un connettore. Dalla parte opposta del connettore infilare il filo che proviene dal relè e aggraffa il connettore adoperando le apposite pinze. Adesso prendere il filo che deve collegare il relè all'interruttore sul cruscotto, aggraffare l'estremità con un capocorda lamellare e infilare su uno dei terminali dell'interruttore. Aggraffare un altro capocorda ad un altro pezzo di filo e infilare sull'altro terminale dell'interruttore. Fissare un connettore a occhiello sull'altro estremo, cercare un punto di massa, che può essere una vite o un bullone, e inserire il connettore. Se sul cruscotto si ha un foro libero ci si può fissare l'interruttore, altrimenti occorre farne uno col trapano. Per completare il circuito stendere un filo tra l'ultimo terminale del relè e un punto sempre sotto tensione come, per esempio, un terminale della batteria o la scatola dei fusibili. Se il relè che è stato montato non è provvisto di fusibile allora bisogna montarne uno sul conduttore di tensione. Installare lungo il filo un portafusibile usando degli appositi connettori, con un fusibile di valore adatto.

Manutenzione: come riparare i fari auto A chi non è capitato di trovare brutte sorprese parcheggiando la ... continua » Come montare i fari tuning Peugeot 207 La Peugeot 207 è una macchina bellissima che però non monta ... continua » Manutenzione: come riparare la ventola di raffreddamento dell'auto La ventola di raffreddamento, o anche elettroventola (talvolta chiamata anche "cooler ... continua » Come montare lampada fendinebbia alla panda climbing Se si è abili nell'arte del fai da te, è ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.