Come montare un antifurto auto

di Laura Tosto tramite: O2O difficoltà: media

Se la vostra auto nuova di zecca e superaccessoriata è sprovvista di un dispositivo di antifurto e temete seriamente che vi possa essere rubata, potete prendere in considerazioni la possibilità di preservarla dai ladri provvedendo voi stessi a montare sulla vettura un pratico ed efficace sistema di allarme. Dotare la macchina di un buon antifurto è, infatti, uno dei modi migliori per ridurre concretamente i rischi di non trovare più la propria automobile in strada, nell'area riservata al parcheggio. Se siete interessati all'argomento, dunque, non vi resta che leggere i passi della guida seguente, nei quali vi verrà indicato come montare un antifurto auto in maniera semplice e senza provocare danni all'automobile.

Assicurati di avere a portata di mano: Un set di cacciaviti e chiavette Un kit di antifurto

1 Il primo passo è certamente quello di acquistare un buon sistema antifurto per la vostra vettura, recandovi nei centri specializzati o nei negozi per accessori auto ben forniti presenti nella vostra città. Prima di effettuare l'acquisto, non abbiate alcuno scrupolo a chiedere consiglio al vostro rivenditore, che saprà sicuramente indirizzarvi sul dispositivo più efficace, in grado di dissuadere nel migliore dei modi i ladri dal tentativo di furto. Una volta che avrete tra le mani il kit, prendetevi del tempo per leggere attentamente le indicazioni fornite dal manuale di istruzioni relative all'installazione, che troverete in dotazione nella confezione dell'antifurto insieme alle componenti necessarie al montaggio. Badate bene di seguire i grafici giusti poiché alcuni dispositivi prevedono schemi di installazione differenti in base alle diverse tipologie d'auto.

2 Procedete quindi all'installazione del dispositivo sulla vostra autovettura, scollegando il polo negativo dalla batteria. Facendo molta attenzione a non danneggiare la centralina elettronica, posizionate l'antifurto all'interno del cofano anteriore della vostra automobile, evitando di creare scompensi al resto della meccanica e di rendere il sistema quanto più accessibile. Facendo riferimento allo schema di montaggio presente nel manuale, congiungete i fili come vi viene indicato dal grafico, collegando il cavo positivo al polo della batteria ed il cavo di massa sul telaio dell'auto. Perforate dunque il telaio sull'area in cui andrete ad inserire l'allarme in corrispondenza dei fori sulla staffa, sulla quale intendete montare la centrale del sistema. Per proteggere i fori sulla carrozzeria dalla ruggine potete dipingere i fori con un'apposita vernice ed agganciare poi la centralina.

Continua la lettura

3 Montate poi i connettori ad ultrasuoni, inserendo i due sensori ai lati del parabrezza dell'auto.  Per fare ciò è necessario smontare il cielo interno della vettura ed inserirvi all'interno anche il modulo ad ultrasuoni, regolandone la sensibilità così da evitare falsi allarmi.  Approfondimento Alternative all'antifurto per l'auto (clicca qui) Dopo che avrete eseguito questi collegamenti, sarà necessario, prima di rimontare tutte le componenti, effettuare alcuni collaudi, in modo da verificare il corretto funzionamento dell'antifurto.  Provate quindi ad aprire con la chiave le portiere, il cofano ed il baule e accertatevi che l'allarme scatti al momento dell'apertura.  Solo così potrete sincerarvi che l'antifurto sia montato a regola d'arte.  A questo punto, non vi resta che richiudere tutto, assicurandovi di non aver smarrito le viti che avete rimosso in precedenza e facendo attenzione a ricordarne l'esatta posizione.

Non dimenticare mai: Se temete di perdere la garanzia dell'auto, rivolgetevi a personale qualificato.

Come avere un antifurto economico Ecco qualche idea per proteggere la vostra vettura dai ladri, con ... continua » Come installare un antifurto alla moto Quando si acquista una moto, soprattutto spendendo nella maggior parte dei ... continua » Come installare un antifurto alla moto Quando si acquista una moto, soprattutto spendendo nella maggior parte dei ... continua » Come installare l'antifurto satellitare L’antifurto satellitare permette di individuare la macchina in caso di ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Tipologie di antifurto per moto

Quando parcheggiamo la nostra moto, la lasciamo incustodita, anche solo per qualche minuto. Questo comporta il rischio di subire un furto, pertanto sarebbe meglio attrezzarsi ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.