Come montare un neon tuning sulla nostra automobile

di Nicolò Tricarico tramite: O2O difficoltà: difficile

Molto spesso quando dobbiamo eseguire alcuni lavoretti sulla nostra automobile ci rechiamo presso la nostra officina di fiducia in modo che degli operai esperti possano eseguire alla perfezione il lavoro da noi desiderato. Tuttavia molto spesso l'esecuzione di questi lavori ha dei costi abbastanza elevati e se vogliamo provare a risparmiare qualcosa, potremmo provare a realizzarli con le nostre mani. Se non siamo degli esperti con il mondo dei motori, tutto quello che dovremo fare sarà ricercare su internet una guida che ci illustri tutti i passaggi da eseguire per riuscire a completare alla perfezione il lavoro voluto. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a montare correttamente un neon tuning sulla nostra automobile.

Assicurati di avere a portata di mano: Nastro isolante forbici da elettricista Neon tuning

1 Per l'installazione, bisogna procedere in questo modo: si deve togliere il neon appena acquistato dal suo involucro, e tagliare lo spinotto da accendisigari che si trova alla sua estremità. In seguito, estrarre il cavo che c'è all'interno e togliere il suo rivestimento usando delle piccole forbici da elettricista, oppure uno strumento apposito. Bisogna prestare molta attenzione, perché il filo potrebbe rompersi. Verranno messi a nudo due piccoli cavi, uno di colore rosso e uno di colore nero. Si deve poi estrarre l'autoradio, secondo le istruzioni riportate sul libretto relativo.

2 Una volta che l'autoradio è stata rimossa dalla sua sede, si noterà che sul retro ci sono due morsetti, all'interno dei quali si trovano diversi fili elettrici. Bisogna identificare quelli che fanno parte dell'alimentazione, distinguendoli da quelli che invece fungono da collegamento con le casse acustiche. Il modo più semplice per riconoscere i cavi di alimentazione è notarne le caratteristiche fisiche, perché in genere sono un po' più spessi e di colore rosso e nero. Una volta individuati, vanno tagliati e privati dell'involucro esterno di gomma. A questo punto, si può collegare il neon, unendo però solo un filo del neon al filo nero, e successivamente riunendo anche l'altra estremità, che è stata tagliata in precedenza.

Continua la lettura

3 Al fine di rendere il tutto sicuro, si deve usare del nastro isolante per avvolgere i cavi uniti nel modo descritto.  L'interruttore del neon può essere posizionato sulla plancia, che è il posto più comodo, o anche altrove.  Approfondimento Come montare un neon sotto il sedile del passeggero auto (clicca qui) L'interruttore ha due poli: ad uno va collegato un filo del neon, all'altro va unito il cavetto rosso tagliato in precedenza.  Anche in questo caso, una volta effettuati i collegamenti, vanno avvolti con nastro isolante.  Ora il neon è funzionante, e può essere collocato dove si preferisce con l'ausilio di fascette in plastica.

Come montare un neon sullo scooter Come montare un alzacristalli elettrico automatico all'automobile Come montare l'autoradio sulla Daewoo Kalos Tuning Audio Fiat Punto 3 Serie

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli