Come non farsi rubare l'automobile

di Maria Liccardo tramite: O2O difficoltà: facile

Avete appena acquistato la vostra nuova auto ma vi manca il garage e siete costretti a lasciarla incustodita. È inevitabile aver paura che ve la possano portare via. Allora leggete questa guida e con alcuni semplicissimi ed economici passaggi riuscirete a capire come non farsi rubare l'automobile. Ecco come fare.

Assicurati di avere a portata di mano: Led resistenza 1k piattina rosso-nera porta led trapano punte saldatore elettrico stagno nastro isolante forbici

1 Recatevi presso un negozio di ricambi di materiale elettronico per acquistare i seguenti articoli: un comune led rosso, da 5 millimetri di diametro; una resistenza da 1000 Ohm; un porta led da pannello. In commercio ci sono diversi modelli, sia in metallo cromato che nero o in plastica; scegliete quello che più vi piace ma precisate che deve essere specifico per led da 5 millimetri. Inoltre fornitevi di una piattina rosso-nero, fatta da conduttori in rame con sezione non inferiore a 1/2 mm quadrati. Preparatevi l'occorrente a casa. Con l'aiuto di un saldatore elettrico e dello stagno, saldate alla zampetta più lunga del spia il resistore acquistato (un capo della stessa non fa differenza).

2 Recatevi presso la vostra vettura, portando ciò che avete preparato prima, muniti di un trapano a mano o un avvitatore elettrico, una punta da ferro dal diametro uguale a quello del porta led (da 5,5 mm. O 6 mm.). Per iniziare sfilate lo stereo e individuate i due cavi di alimentazione. Sappiate che in genere sono quelli più grossi. Per non commettere errori utilizzate gli altri due capi della piattina per individuare dove giunge alimentazione dalla batteria dell'auto. Appoggiandoli, dopo averli spellati, sui presunti cavi di alimentazione, il led deve accendersi.

Continua la lettura

3 Collegate il tutto e finalmente vedrete accendersi il finto antifurto (sappiate che questo impianto non scaricherà la batteria prima di qualche mese di inattività).  Ricordatevi sempre di usare il bloccasterzo, facendolo innestare ruotando il volante verso destra o sinistra, fino ad avvertire il classico "clack".

4 Chiudete perfettamente tutti i finestrini e non parcheggiate in posti isolati e bui ma possibilmente in prossimità di lampioni. Non lasciate oggetti visibili, specialmente soldi, poiché l'occasione fa l'uomo ladro. Prima di scendere portate con voi la carta di circolazione in modo che non possa essere esibita dal ladro alle forze dell'ordine. Se dovete lasciare la macchina inutilizzata per molto tempo aprite il cofano e con una chiave inglese staccate il cavo del polo negativo della batteria in modo che chiunque provi a metterla in moto non riesca.

Come Far Ripartire L'Auto Con Batteria Scarica Sarà capitato sicuramente anche a te di salire in macchina e ... continua » Come montare una presa elettrica nell'automobile Se non sapete come caricare il vostro notebook nell'automobile e ... continua » Come mettere in moto un'automobile che ha la batteria scarica Può capitare a tutti che la nostra automobile, specialmente nelle giornate ... continua » Come ricaricare la batteria dell'automobile Potrebbe capitare a chiunque di ritrovarsi con la batteria dell'automobile ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.