Come prepararsi per l'esame di pratica per la moto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, le normative riguardanti l'esame di pratica per le moto sono cambiate e sono presenti alcune novità che non tutti conoscono. I cambiamenti si riferiscono principalmente ai nuovi limiti e nuovi esami. In particolare, le novità riguardano le norme di sicurezza da rispettare, durante le prove pratiche e lo svolgimento degli stessi, quindi è bene, prima di effettuare gli esami, chiedere informazioni in una scuola guida o direttamente negli uffici ACI (Automobile Club d'Italia). Questa guida è diretta a tutti coloro che devono conseguire la valutazione pratica con un ciclomotore. Vediamo quindi come prepararsi correttamente.

26

Occorrente

  • Conoscenza delle nuove norme
  • Casco
36

Innanzitutto, le verifiche vanno eseguite per il tipo di mezzo che si intende guidare, poiché le attuali normative prevedono alcuni elementi essenziali: ad esempio, i motori devono essere dotati di cavalletto ed il casco dev'essere omologato ed integro. Le attuali norme prevedono che, durante il test pratico (l'otto non è più previsto ma dipende dalla motorizzazione e dalle condizioni di sicurezza) gli ostacoli non devono essere minimamente toccati. Infatti, se anche solo si sfiorerà un birillo o si sbaglierà il tempo di frenata, l'esame non verrà superato. Per questo motivo, è necessario procurarsi una moto snella, che grazie alle sue dimensioni compatte e alla possibilità ampia di sterzata, sarà più semplice da manovrare.

46

Successivamente, per quanto riguarda i nuovi test, sarà necessario saper mettere il motociclo sul cavalletto a motore spento e saper stare in equilibrio a bassa velocità, effettuando al tempo stesso uno slalom tra i birilli. Oltre a ciò, sarò necessario effettuare due manovre di velocità, una minima di 30 km/h ed una massima a 50 km/h con il superamento ostacoli e la prova di frenata, anche questa a 50 km/h. Tutte queste norme sono in attesa di approvazione dal Decreto Ministeriale. Per tale ragione, la motorizzazione può decidere di utilizzare comunque le vecchie normative.

Continua la lettura
56

Le prove su strada, invece, sono così composte: partenza, guida su rettilineo, in curva, svolta a destra ed a sinistra, ingresso ed uscita dall'autostrada, sorpasso, passaggi a livello ed incroci ed infine, discesa dalla moto. Un'operazione fondamentale da compiere per la guida su strada, consiste nel fare molta pratica su strade ricche di stop, proprio per allenarsi a ripartire, evitando di far spegnere il motore, che più che un errore, è un fattore che influenzerà il resto dell'esame. Buona fortuna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

Vela: come prepararsi per una regata

Siete interessati alla vela ma ancora non avete avuto il coraggio di muovere i primi passi in questo magico mondo? Si tratta di uno sport che offre tante emozioni e numerose soddisfazioni; inoltre per gli amanti della competizione non mancano momenti...
Sicurezza

10 consigli per prepararsi al meglio all'esame pratico della patente

Prima di affrontare l'esame pratico della patente B, è meglio essere informati su alcuni dettagli, cioè come dovrete comportarvi in determinate circostanze, ma soprattutto tenere a mente alcuni piccoli trucchi che vi aiuteranno a ricordare meglio. A...
Moto

Moto: come prepararsi per un viaggio nel deserto

Per fare un buon viaggio è fondamentale avere un'ottima preparazione. Nel caso in cui si abbia l'intenzione di organizzare una vacanza nel deserto con la moto, è necessario occuparsi dell'aspetto logistico. Naturalmente si avrà anche l'esigenza di...
Patente

Come prepararsi all'esame della patente

L’esame della patente ed il successivo conseguimento è un traguardo molto importante da raggiungere, ci permetterà infatti di avere il vantaggio di muoversi ovunque in piena autonomia. Ma prima di poter guidare è nostro dovere essere a conoscenza...
Patente

Esame pratico: consigli su come prepararsi all'esame di guida pratica

Moltissimi ragazzi, superati i 18 anni e divenuti così maggiorenni, non vedono l'ora di prendere la patente e poter così uscire finalmente in auto. L'esame per la patente è costituito da una parte teorica in cui il candidato deve rispondere correttamente...
Patente

10 consigli per prepararsi al meglio all'esame teorico della patente

Compiuti i 18 anni di età, il primo pensiero va sicuramente alla patente.Le lezioni teoriche della patente B, sono 24. Mentre si seguono le lezioni, l'istruttore della vostra scuola guida vi farà cominciare con gli esercizi per argomento, ovvero domande...
Moto

Come prepararsi alle gare di motocross

In questo articolo vi vorrei descrivere come affrontare a prepararsi fisicamente e mentalmente alle gare di motocross. Questa disciplina richiede un allenamento continuo e una condizione fisica sempre al massimo, perché i continui salti, cambi di direzione,...
Moto

Come prepararsi per un viaggio in moto

Le giornate si allungano, il sole inizia a splendere e il caldo inizia a sentirsi sempre più intensamente. Allora cosa c’è di meglio di un bel viaggio in moto con gli amici per trascorrere le vacanze? Per evitare che il tanto desiderato viaggio in...