Come realizzare dei fari Angel Eyes

di Salvatore Rinella tramite: O2O difficoltà: facile

Angel eyes (occhi d'angelo) è il nome dei fari della BMW serie 5 e sono, semplicemente, degli anelli circolari luminosi: in questa guida vedremo come realizzare artigianalmente questi fari su una qualsiasi auto per renderne l'estetica più bella ed aggressiva. La procedura è molto lunga e necessita pazienza ed esperienza, ma con una buona mano si possono ottenere risultati soddisfacenti.

Assicurati di avere a portata di mano: Un tubicino in plastica Un trapano Una fiamma Due led Della colla

1 Prima di iniziare con la creazione, dobbiamo preparare il faro da modificare: quindi aprire il faro, smontare e rimuovere il faro dalla vettura, conservando con particolare attenzione le viti e le grappette di fissaggio. Successivamente smontare le grappette che uniscono il vetro del faro con il resto del medesimo. Ora il lavoro si fa delicato: staccare la parte in vetro del faro dalla parte plastica. Quest'ultima è attaccata al vetro con del silicone. Dovrete quindi scollare le due parti. Il metodo usuale è quello di tenere per 4-5 minuti il faro all'interno di un forno (anche da cucina) alla temperatura di 60°C (forno già caldo), dopodichè con un phon e un cacciavite piatto, distaccare le due parti (fare attenzione a non toccare l'interno della parabola del faro, in quanto potrebbero rimanere all'interno tracce di unto difficilmente rimuovibili senza alcun danno).

2 Prendere un tubicino in plexiglass: viene utilizzato questo materiale in quanto ha la capacità di riflettere la luce, invece di filtrarla e opacizzare l'effetto finale. Ora utilizziamo un oggetto, ad esempio un bicchiere o un barattolo, che abbia lo stesso diametro del contorno su cui vogliamo applicare angel eyes. Misurare il diametro del bicchiere, moltiplicarlo per 3,14 e aggiungere 5 cm (in seguito vedremo perché aggiungerli). Il risultato di questo calcolo è la lunghezza del tubo in plexiglass che occorrerà per costruire i nostri fari. Una volta raffreddato si sarà indurito e si potrà procedere con la rifinitura del tubicino.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Accendere il forno e selezionare la temperatura di 150°C, attendere che il forno si riscaldi e immettervi il tubo in plexiglass.  Dopo 5 minuti estrarre il tubo e, con un movimento rapido, far sì che esso prenda la forma circolare del bicchiere.  Approfondimento Come cambiare le classiche lampadine degli angel eyes con le lampadine a led (clicca qui) Lasciare raffreddare il tubo per 15 minuti e poi asportare il materiale in eccesso.  Non resta che infilare i led.  Per fare ciò bisogna innanzitutto praticare due fori nel tubo sul lato della lunghezza, infilare i led e fissarli con della colla.  Essi andranno poi coperti con una guaina di gomma che, se necessario, si potrà bloccare scaldandola con un accendino.  I led andranno poi collegati ai fari di posizione tramite una resistenza e l'anello andrà fissato intorno all'attuale lampadina.  Avrete così reso più aggressivo l'aspetto della vostra auto senza spendere soldi in fari nuovi e con la soddisfazione di aver fatto tutto da soli.

Come sigillare i fari anteriori che fanno condensa all'interno Come eliminare la condensa dei fari anteriori dell'automobile Come montare i fari allo xeno Come Eliminare La Condensa Dei Fari Posteriori Dell'Automobile

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli