Come resettare la centralina dell'automobile

di Nicolò Tricarico tramite: O2O difficoltà: media

Se siamo possessori di una automobile, ci sarà sicuramente capitato di dover eseguire qualche piccolo lavoretto di manutenzione o la riparazione di alcuni guasti sulla nostro auto, ma generalmente in questi casi, sopratutto se non siamo degli esperti con il mondo dei motori, preferiamo rivolgerci ad operai specializzati per essere sicuri di ottenere un risultato sempre perfetto. Tuttavia molto spesso il costo per l'esecuzioni di questi lavori può risultare abbastanza elevato e se vogliamo risparmiare qualcosa, potremmo provare ad eseguire il lavoro con le nostre mani, magari seguendo tutte le indicazioni che potremo facilmente reperire in una delle moltissime guide presenti online. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a resettare correttamente la centralina della nostra automobile.

Assicurati di avere a portata di mano: Chiave inglese Guanti Pinze Busta di plastica

1 Prima di tutto accertiamoci che la nostra macchina rimanga spenta e senza corrente per un minimo di 10 o 11 ore, così da prevenire spiacevoli danni.
Quando saremo finalmente pronti, sganciamo il cofano della nostra automobile: solitamente è presente una levetta o sotto il volante o sotto al sedile del passeggero frontale.
In caso di dubbi, sul libretto di uso e manutenzione della nostra automobile troveremo l'esatta posizione.
Una volta sganciato il cofano, apriamolo e mettiamolo in sicurezza tramite l'astina reggi cofano.

2 Prima di effettuare qualunque successiva operazione indossiamo i guanti.
Apriamo il coperchio che riveste l'alloggio della batteria, identifichiamo il connettore positivo della batteria (solitamente è rosso con il simbolo +) e stacchiamolo delicatamente, svitando con una chiave inglese il dado che lo stringe.
Bisogna fare molta attenzione a non far entrare in contatto il polo positivo con quello negativo.

Continua la lettura

3 Una volta sganciato il cavo positivo bisogna avere l'accortezza di proteggerne l'estremità con un materiale isolante (una busta di plastica spessa dovrebbe andare bene) così da evitare possibili contatti.
Chiudiamo poi la batteria con la sua protezione e il cofano dell'automobile e lasciamola per altre 10 o 11 ore in questa situazione: cavo staccato e auto spenta.

4 Passate le 10 ore potremo poi procedere a ricollegare il connettore positivo al relativo polo della batteria dell'automobile.
Riapriamo il cofano mettendolo in sicurezza, togliamo la plastica protettiva dal cavo, ricolleghiamolo alla batteria avendo cura di stringere forte il dado con la chiave inglese, ricopriamo poi la batteria con la sua protezione e chiudiamo il cofano. A questo punto la nostra centralina dovrebbe essere finalmente resettata.

Come avviare l'automobile senza il codice della chiave La chiave rappresenta un oggetto utilizzato per chiudere ed aprire le ... continua » Come montare un alzacristalli elettrico automatico all'automobile Dimenticate sempre i finestrini della vostra automobile aperti? Oppure volete dare ... continua » Come far partire l'automobile che non riconosce il codice chiave Le automobili di ultima generazione come sapete possono essere avviate solamente ... continua » Come resettare la spia del motore in avaria Il motore è una macchina capace di trasformare una sorgente di ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.