Come rifare la patente smarrita

di Maria Pisciottaro tramite: O2O difficoltà: media

Può capitare di perdere la propria patente, in tal caso, quando una patente di guida viene smarrita, occorre chiederne il duplicato e, la modalità per il corretto svolgimento della pratica è stato disciplinato dal DPR n. 104/2000 e con la circolare del 18/2001. Questo DPR vale anche per la sottrazione o la distruzione di questa. Il Ministero dei Trasporti si è preoccupato di illustrare in modo dettagliato la procedura da seguire per rifare questo documento.

Assicurati di avere a portata di mano: documento d'identità valido, due fototessera.

1 L’automobilista che ha smarrito la patente deve effettuarne denuncia presso un comando di Polizia. Per poter procedere alla denuncia deve essere in possesso di un documento di riconoscimento valido e la pratica deve essere svolta entro due giorni dallo smarrimento. Eseguita tale formalità verrà fornito all’automobilista un documento di circolazione che avrà validità per 90 giorni. Questo è il periodo entro il quale le autorità si obbligano a spedire per posta al domicilio dell’automobilista la nuova patente. Naturalmente non sarà necessario svolgere nuovi esami o sostenere alcun costo per la ricezione del duplicato.

2 Tuttavia, potrebbe capitare che il duplicato della patente non sia fattibile presso le Forze dell'Ordine, in quanto la patente agli atti non risulta essere duplicabile d'ufficio. In questo caso il soggetto interessato dovrà recarsi direttamente agli sportelli della Motorizzazione Civile o rivolgersi alla propria Autoscuola di fiducia, dove gli addetti potranno offrire la giusta assistenza e comunque rilasciare il permesso provvisorio di circolazione. Solitamente le cause principali per cui la patente non risulta essere duplicabile d'ufficio, sono i seguenti: la mancanza di data di scadenza nell'Archivio Informatico Nazionale, non risulti il numero della patente posseduta sempre nell'Archivio Informatico Nazionale, o nell'Archivio Informatico Nazionale risultano impedimenti.

Continua la lettura

3 Sebbene il termine massimo previsto per la consegna del duplicato è di 90 giorni generalmente questa viene recapitata entro i primi sessanta giorni.  Onde evitare di incorrere nel rischio di trovarsi al novantesimo giorno senza il duplicato è consigliabile chiamare il numero verde 800-232323800-232323 per avere maggiori informazioni e controllare lo stato di avanzamento della pratica in questione, se trascorsi circa sessanta giorni questa non è stata ancora recapitata al domicilio indicato dall’automobilista.CallSend SMSAdd to SkypeYou'll need Skype CreditFree via Skype

Come agire in caso di smarrimento della patente Smarrimento furto o distruzione della patente, cosa fare? Come rientrare in possesso della patente sospesa Come rinnovare la patente A-B

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli