Come rifare la patente smarrita

di Maria Liccardo tramite: O2O difficoltà: media

Al giorno d'oggi in tutti gli Stati del modo, per guidare un veicolo a motore è necessario avere la patente di guida. Le patenti variano in base ai veicoli: per il trasporto dei camion occorre la patente C, per guidare i pullman è necessaria la patente D, se si vuole guidare uno scooter oppure una moto ci vuole la patente A e per guidare l'auto occorre la patente B. Inoltre, per conseguire la patente è necessario superare un esame teorico e un esame pratico. Per ogni Stato, l'età del conducente può variare, naturalmente a parte per le moto, per gli altri veicoli è necessario avere la maggiore età. Ecco come rifare la patente smarrita.

Assicurati di avere a portata di mano: documento d'identità valido, due fototessera.

1 L’automobilista che ha smarrito la patente deve effettuarne denuncia presso un comando di Polizia. Per poter procedere alla denuncia deve essere in possesso di un documento di riconoscimento valido e la pratica deve essere svolta entro due giorni dallo smarrimento. Eseguita tale formalità verrà fornito all'automobilista un documento di circolazione che avrà validità per 90 giorni. Questo è il periodo entro il quale le autorità si obbligano a spedire per posta al domicilio dell’automobilista la nuova patente.

2 Tuttavia, potrebbe capitare che il duplicato della patente non sia fattibile presso le Forze dell'Ordine, in quanto la patente agli atti non risulta essere duplicabile d'ufficio. In questo caso il soggetto interessato dovrà recarsi direttamente agli sportelli della Motorizzazione Civile o rivolgersi alla propria Autoscuola di fiducia, dove gli addetti potranno offrire la giusta assistenza e comunque rilasciare il permesso provvisorio di circolazione. Solitamente le cause principali per cui la patente non risulta essere duplicabile d'ufficio, sono i seguenti: la mancanza di data di scadenza nell'Archivio Informatico Nazionale, non risulti il numero della patente posseduta sempre nell'Archivio Informatico Nazionale, o nell'Archivio Informatico Nazionale risultano impedimenti.

Continua la lettura

3 Sebbene il termine massimo previsto per la consegna del duplicato è di 90 giorni generalmente questa viene recapitata entro i primi sessanta giorni.  Onde evitare di incorrere nel rischio di trovarsi al novantesimo giorno senza il duplicato è consigliabile chiamare il numero verde 800-232323800-232323 per avere maggiori informazioni e controllare lo stato di avanzamento della pratica in questione, se trascorsi circa 60 giorni e non è stata ancora recapitata al domicilio indicato dall'automobilista.

Come agire in caso di smarrimento della patente Lo smarrimento della patente, a cui vanno equiparati i casi di ... continua » Smarrimento furto o distruzione della patente, cosa fare? La patente di guida è uno dei documenti di riconoscimento più ... continua » Come conseguire la patente A La patente A1, A2 e la patente A3 ovvero la patente ... continua » Come sapere i punti della patente rimasti Guidare comporta tutta una serie di regole e responsabilità che devono ... continua »

Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.