Come risparmiare carburante con il cambio automatico

di Sara Fonte tramite: O2O difficoltà: media

Inizialmente, il cambio automatico, non era stato molto gradito in Europa. I primi modelli non ebbero riscontri molto positivi dalle persone che lo hanno provato, che lamentavano problemi come la riduzione dell'efficienza energetica e un maggior consumo di carburante. Oggigiorno è possibile risparmiare carburante con il cambio automatico, vi basterà semplicemente capire come fare leggendo gli utili passi di questa guida e approfondendo con alcune ricerche più approfondite sul web. Impegnandovi da soli avrete l'importante possibilità di risparmiare notevoli somme del vostro prezioso denaro, poiché non avrete la necessità di rivolgervi ad un professionista per capire come risparmiare il vostro carburante. Dunque, continuate a prestare particolare attenzione ai semplici passi di questa dettagliata guida potrete imparare utilmente ed in modo veloce come risparmiare carburante con il cambio automatico.

1 Convertitore di coppia a frizione: Negli ultimi modelli di cambio automatico risulta essere stata introdotta la quinta marcia, che ha elevato utilmente il rendimento dei cambi idraulici, precisamente adatti ad affrontare i lunghi viaggi senza che la macchina dia fastidiosi problemi. Successivamente risulta essere stato installato esattamente un convertitore di coppia a frizione, che riesce a migliorare notevolmente il risparmio di carburante.
Quindi, questo risulta essere un valido metodo per investire nel cambio automatico, anche perché è decisamente meno complicato da usare, rispetto al tradizionale cambio manuale, ed è anche più comodo.

2 Stile di guida: In questo sistema molto complicato, quello che maggiormente vi preme risulta essere precisamente il fatto di risparmiare carburante. Per non consumare molta benzina risulta essere necessario installare esattamente un cambio di ultima generazione e mantenersi precisamente su un apporto di marce elevato. Bisogna adattare uno stile di guida particolare, molto stabile, che permetta al veicolo di non accelerare e decelerare continuamente, usando per la maggior parte il freno motore.

Continua la lettura

3 Migliorare la funzione del freno motore: Si puo' scegliere tra sequenziale, semi-sequenziale, automatico, semi-automatico oppure robotizzato, migliorando in questo modo la funzione del freno motore e permettendo di trasferire alla centralina lo stile di guida che adopera il guidatore, adattandosi di conseguenza nella gestione automatica del cambio delle marce durante la guida, che è sempre consigliato, ai fini del risparmio di carburante, tenere sempre su marce abbastanza alte.  Viene fatta anche un'altra prova, inserendo precisamente un'altra frizione per il rendimento della marcia automatica che si attiva solo oltre una certa velocità, pero' risulta essere un meccanismo troppo complicato e invasivo.

I vantaggi di un'auto con cambio automatico La patente d'auto è molto importante. Infatti, ls possibilità di ... continua » Auto: come usare il cambio Il cambio di velocità è uno strumento meccanico in grado di ... continua » Cambio automatico: vantaggi e svantaggi Se decidiamo di acquistare un'auto, uno dei fattori da considerare ... continua » Come guidare un'automobile con il cambio automatico Negli Stati Uniti d'America esiste il cambio automatico da ormai ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.