Come riverniciare il paraurti anteriore in plastica dell'automobile

di G. M. tramite: O2O difficoltà: facile

Tenere in ottime condizioni la carrozzeria della propria automobile, è un'attività che interessa molti, purtroppo può capitare che un piccolo incidente danneggi la carrozzeria dell'auto, in questo caso, se non si vuole spendere molto e portare la macchina dal carrozziere, è bene attrezzarsi. In questo caso la guida potrà esservi utile, perché troverete le indicazioni necessari per riverniciare il paraurti anteriore in plastica dell'automobile, in modo economico.

Assicurati di avere a portata di mano: Vernice Carta vetrata Attrezzi vari per lo smontaggio del paraurti

1 Per prima cosa dovrete procurarvi tutto l'occorrente, tra le varie cose di cui avrete bisogno, la più importante è la vernice, perché sia esattamente del colore della vostra automobile è sufficiente andare in un negozio specializzato nella vendita di vernici portando con voi il codice colore della vostra auto, questo codice lo potrete trovare indicato sul montante dell'automobile o, in alcuni casi, nel portabagagli. A secondo della superficie da ricoprire potrebbe essere già sufficiente una sola bomboletta spray di vernice. Nel caso in cui, invece, il paraurti della vostra macchina è nero, non avrete bisogno del codice colore e vi basterà comprare un colore nero generico.

2 È ora di mettersi al lavoro. Per prima cosa dovrete smontare il paraurti, per farlo iniziate con l'aprire il cofano della vostra automobile azionando l'apposita leva che si trova sotto il volante e fermate il cofano con l'apposito gancio per mettetelo in sicurezza. Ora, a secondo del modello della vostra auto dovrete utilizzare un giravite o una chiave a brucola per svitare tutte le viti o i dadi che fermano il paraurti della vostra automobile alla carrozzeria. Una volta svitate tutte le viti, per sganciare il paraurti dovrete tirarlo leggermente verso di voi.

Continua la lettura

3 Prima di riverniciare il paraurti preoccupatevi di correggere le eventuali imperfezioni passando, sulla superficie del paraurti, un foglio di carta vetrata leggermente bagnata.  In modo da correggere le imperfezioni dello stesso.  Approfondimento Come verniciare un paraurti (clicca qui) Un altra fase consiste nel pulire per bene il paraurti utilizzando un detergente generico, una volta pulito ed asciugato si potrà passare alla verniciatura.

4 Utilizzate la bomboletta tenendola ad una distanza di 15 cm dalla superficie. Lasciate asciugare per qualche ora e ridate un'altra mano di vernice. Una volta che la vernice sarà ben asciutta potrete passare a rimontare il paraurti sulla vostra auto.

Come verniciare un paraurti Capita spesso di accorgersi di graffi o danni superficiali al nostro ... continua » Come proteggere i paraurti dell'auto Il paraurti costituisce uno degli elementi della carrozzeria di un'automobile ... continua » Come riparare il paraurti dell'automobile La nostra auto ha spesso bisogno di riparazioni, perché le varie ... continua » Come riparare un paraurti in plastica Molti paraurti, soprattutto quelli montati sui veicoli di ultima generazione, sono ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.