Come sapere se è stata rinvenuta una targa auto smarrita

di Alessandro Spasiano tramite: O2O difficoltà: facile

La legge prevede che le targhe vengano correttamente installate su qualsiasi veicolo immatricolato e che siano chiaramente visibili da una distanza di 20 metri. Se la targa, o meglio il numero di targa, è stato danneggiato, distrutto, rubato o smarrito, è possibile richiederne la sostituzione all'ACI con uno nuovo e diverso. Tuttavia, in caso di smarrimento, è possibile eseguire qualche ricerca prima di procedere con tale richiesta. Vediamo allora come sapere se è stata rinvenuta una targa auto smarrita.

Assicurati di avere a portata di mano: Numero di targa

1 Se abbiamo perso la targa della nostra auto, la prima cosa da fare è ovviamente la denuncia presso un organo di polizia giudiziaria. È molto importante denunciare poiché la targa potrebbe essere utilizzata per scopi illeciti (solo dopo 15 giorni dalla denuncia, se la targa non è stata rinvenuta, sarà possibile eseguire una nuova immatricolazione del veicolo con la reiscrizione al PRA e il rilascio delle nuove targhe).

2 Una volta fatta la denuncia, annotiamoci il numero di targa che abbiamo smarrito. Successivamente, clicchiamo sul link situato in fondo a questa guida e, nella pagina che aprirà, nel campo "Numero di targa", inseriamo il numero della targa che abbiamo perso nel seguente formato: AA111AA (inoltre, è possibile anche inserire il numero di telaio in caso di furto d'auto). Clicchiamo poi sulla voce "Ricerca".

Continua la lettura

3 Dopo pochi secondi ci verrà mostrato il risultato e, se la targa sarà stata rinvenuta, ci verrà fornito l'indirizzo della stazione dei Carabinieri o del commissariato di Polizia presso il quale è possibile andare a ritirarla.  Ricordiamoci di portare con noi sempre il libretto dell'automobile, insieme ad un documento di riconoscimento valido.

4 Se invece la targa non dovesse essere ritrovata, potremo eseguire una nuova immatricolazione del veicolo, iscrivendola nuovamente al PRA così da ottenere il rilascio delle nuove targhe; questo, però, soltanto dopo 15 giorni dalla denuncia. Per fare richiesta di nuova targa, i documenti indispensabili sono: carta di circolazione, certificato di proprietà, denuncia di smarrimento, fotocopia di un documento d'identità dell'intestatario e dichiarazione sostitutiva di residenza dell'intestatario. Per quanto riguarda la modulistica, per effettuare la richiesta di nuova immatricolazione, questa può essere richiesta all'ACI o all'UMC. In alternativa, è possibile scaricare dallo sportello Telematico dell'Automobilista il modello DTT2119.

Alcuni link che potrebbero esserti utili: Smarrimento Targa

Come reimmatricolare un'autovettura a seguito del deterioramento della targa In caso di furto, smarrimento o distruzione di una o di ... continua » Come cambiare il numero di targa dell'auto Come cambiare il numero di targa dell'auto? Avete intenzione di ... continua » Come rifare il certificato di proprietà Il Certificato di Proprietà rappresenta un documento che viene rilasciato al ... continua » Come agire in caso di furto delle targhe auto Il furto è un atto di impossessamento indebito di un bene ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.