Come sostituire gli ammortizzatori alla Citroen Saxo

di Francesco Capodicasa tramite: O2O difficoltà: media

Gli ammortizzatori sono di fondamentale importanza per far sì che un veicolo sia sempre efficiente. Con il trascorrere del tempo, questi ultimi si usurano e necessitano quindi di essere cambiati. In questa guida, passo dopo passo, spiegherò come sostituire al meglio gli ammortizzatori alla Citroen Saxo. Un'operazione indispensabile, in quanto ne va della sicurezza sia del guidatore che dei passeggeri. I nuovi ammortizzatori si possono comodamente reperire presso un negozio di ricambi per auto.

1 Va detto prima di tutto che vanno sostituiti sia gli ammortizzatori anteriori che quelli posteriori. Procurarsi un cric e posizionare lo stesso su uno dei lati anteriori della Citroen Saxo, sollevare il veicolo e quindi togliere la ruota dopo averne svitato i bulloni. Una volta identificate quelle che sono le viti di fissaggio, le stesse andranno rimosse servendosi di un'apposita chiave.

2 Una volta che saranno state rimosse tutte quante le viti, sarà possibile togliere definitivamente l'ammortizzatore da sostituire. Bisogna sapere comunque che l'ammortizzatore è provvisto anche di una molla, la quale andrà assolutamente estratta e poi inserita assieme all'ammortizzatore nuovo. La molla stessa inoltre andrà compressa utilizzando il tendi molla, sino a che non si sarà sganciata dai supporti.

Continua la lettura

3 A questo punto, sarà possibile inserire regolarmente la molla assieme al nuovo ammortizzatore anteriore.  Fatto il tutto, non bisognerà fare altro che avvitare le viti rimosse in precedenza e quindi rimontare la ruota con i relativi bulloni.  Approfondimento Come sostituire gli ammortizzatori alla Opel Meriva (clicca qui) Abbassare poi il cric.  Successivamente, si dovrà fare lo stesso identico lavoro per quel che riguarda l'altro lato anteriore, sostituendo l'ammortizzatore.

4 Sostituiti gli ammortizzatori anteriori, rimangono dunque quelli posteriori. Questi ultimi sono ancora più semplici da sostituire. Alzare l'auto sempre con il cric e togliere la ruota con i bulloni. Tali ammortizzatori andranno svitati sempre con la stessa chiave e quindi estratti, comprimendo ancora una volta la relativa molla. Inserire la molla stessa con l'ammortizzatore anteriore nuovo e poi abbassare l'auto, quindi rimettere al suo posto la ruota con i bulloni. Terminata questa procedura, è sempre consigliabile effettuare un giro di prova con la Citroen Saxo, allo scopo di verificare l'efficienza dei nuovi ammortizzatori appena montati. A tal proposito, sarà sufficiente percorrere soltanto pochi chilometri.

Come cambiare gli ammortizzatori della Fiat Punto Evo In questa guida vi mostreremo come cambiare gli ammortizzatori della FIAT ... continua » Come cambiare gli ammortizzatori della Renault Clio Ecco una guida su come fare per cambiare gli ammortizzatori della ... continua » Come sostituire gli ammortizzatori a una Tiguan Gli ammortizzatori, si sa, costuitiscono per qualsiasi veicolo a motore una ... continua » Come sostituire gli ammortizzatori a una Skoda Fabia La vostra automobile, una Skoda Fabia, negli ultimi tempi vi ha ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.