Come sostituire il bracciolo centrale di un'auto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tra le più comuni caratteristiche delle auto moderne, vi è quella di possedere un bracciolo centrale. Questo strumento, oltre ad essere stilisticamente elegante ed utile, riesce, nella sua semplicità, ad incentivare in maniera decisamente esponenziale il comfort di chi sta alla guida, permettendo il riposo del braccio destro, ma non per questo venendo meno ad uno stabile controllo del cambio da parte del guidatore. Una necessità che per chi, a causa di motivi di lavoro o personali, percorre lunghi tragitti con la macchina, si rivela essere davvero un elemento indispensabile. Ma come si può sostituire, tale elemento dalla propria auto in caso di guasto, senza ricorrere per forza al meccanico? Ve lo spieghiamo ora in questa breve ma sostanziosa guida.

27

Occorrente

  • viti e rondelle cacciavite
37

Il comfort di un divano.

Il bracciolo centrale viene progettato per sostenere il braccio destro durante i cambi di marcia o quando si tiene stretto tra le mani il volante, offrendo un comodo sostegno e un notevole confort al conducente durante la guida. Il bracciolo, è una soluzione semplice ma di essenziale utilità nel fornire un appoggio al braccio, impedendolo di rimanere troppo a lungo sospeso durante la guida, e diminuendo quindi la stanchezza da parte del conducente del veicolo. Anche quando non avvengono molti cambi di marcia come quando ci troviamo a guidare in autostrada, il bracciolo centrale si rivela utile, in quanto il braccio può essere comunque tranquillamente appoggiato su di esso, aumentando quindi il comfort di chi guida. Molti modelli di braccioli, inoltre, presentano dei comodi svuota-tasche, raggiungibili sollevando il bracciolo o attraverso pulsanti o molle, per conservare al meglio i vostri oggetti, sfruttando tutti gli spazi della vostra auto.

47

Non solo camion.

Il bracciolo centrale, solitamente è caratteristico dei furgoni, degli autobus, dei camion e di tutti i mezzi a lunga percorrenza ma, come già citato sopra, lo ritroviamo anche nelle auto più moderne e che presentano i migliori comfort. In questa guida andremo a vedere come sostituire il bracciolo centrale in caso di guasto, ma impareremo anche come montarlo su di una vettura che, di serie, ne risulta sprovvista. Occorre anzitutto premettere che prima di procedere alle operazioni di installazione/sostituzione bisogna accettarsi che il bracciolo scelto sia adatto e quindi compatibile al veicolo di cui si dispone.

Continua la lettura
57

Sostituire il bracciolo.

Primo punto: il nostro consiglio è di prediligere prodotti universali, in modo che essi si possano integrare bene a qualsiasi tipo di vettura, anche le più vecchie. Acquistare un bracciolo universale, infatti, permette all’acquirente di scegliere il modello che soddisfa meglio le sue esigenze, adattabile anche ad altre vetture e quindi riciclabile, con costi contenuti e accessibili e una mano d’opera quasi del tutto inesistente, essendo essi facilmente montabili da tutti. Molti di questi modelli, infatti, devono soltanto essere appoggiati. Altri, invece, dispongono di alcune fessure semplici e resistenti dove incastonare le viti giuste per consentire di fissarlo saldamente. Il lavoro è tutto qui. Molti modelli di bracciolo centrale, inoltre, richiedono l’uso di rondelle. Anche in tal caso, ovviamente, la procedura è semplice e davvero fattibile da chiunque, senza dover per forza ricorrere a un esperto. Sostituire o montare il bracciolo centrale è una procedura facile e veloce ma che, senza dubbio, ci consente la possibilità di aumentare moltissimo la comodità di guida e di sentirsi più a proprio agio, anche nel caso di lunghi tragitti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puntare su prodotti semplici e universali, economici ma efficaci.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come sostituire il cambio della Mercedes GLA

La Mercedes GLA è un’auto robusta ideale per gli spostamenti giornalieri. La guida è ottima sia nei percorsi cittadini sia su strade dissestate. Parliamo della prima auto prodotta dalla Mercedes introdotta nell’ambito crossover di fascia alta. Secondo...
Manutenzione

Come cambiare la luce bruciata del fendinebbia posteriore

Il fanale posteriore è sicuramente una parte integrante del sistema di illuminazione di un'automobile. Esso si trova nella parte posteriore della vettura e ha il compito di illuminare la zona posteriore. Il fanale posteriore viene utilizzato per la sicurezza...
Manutenzione

Come fare il controllo e sostituzione dei supporti del cambio

Un'unità di controllo di trasmissione, è un dispositivo che controlla le moderne prospettive automatiche elettroniche; generalmente utilizza i sensori del veicolo, nonché i dati forniti dalla centralina di controllo del motore, per calcolare come e...
Auto

10 consigli per migliorare la sicurezza stradale

Ogni anno si registrano un alto numero di vittime legato agli incidenti stradali che vedono coinvolti soggetti di tutte le età. Disattenzione, mancanza di prudenza dei guidatori, superamento dei limiti di velocità, guida in stato di ebbrezza e sorpassi...
Auto

BMW Serie 3 Gran Turismo: caratteristiche

La BMW Serie 3 Gran Turismo è una vettura di tipo berlina prodotta a partire dal 2013 dal celebre costruttore automobilistico tedesco. L'auto rappresenta la versione più prestazionale della Serie 3, dalla quale si diversifica anche per via di una maggiore...
Sicurezza

Come riconoscere le spie di allarme dell'automobile

A tutti è capitato almeno una volta nella propria carriera di guidatore di notare una spia accesa sul quadro della propria automobile. Una spia di allarme accesa permanentemente o comunque lampeggiante mentre il motore gira indica un'anomalia di funzionamento...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli alla Ford Mondeo

Ogni famiglia possiede almeno un automobile, con la quale spostarsi per piccoli o lunghi tragitti. Ma l'uso costante del mezzo rischia di rovinare alcuni componenti, e di tanto in tanto è necessario quindi provvedere alla manutenzione, se non totale,...
Manutenzione

Come sostituire i freni anteriore alla Lancia Delta

Ogni tanto è buona abitudine che i freni della propria autovettura siano cambiati in base al loro stato di usura. Grazie alla manutenzione è possibile evitare i rischi come eventuali incidenti e dovuti a guasti tecnici e avarie dell'impianto frenante....