Come sostituire il cavalletto della moto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se il cavalletto della vostra moto è ormai particolarmente usurato oppure è rotto, o ancora desiderate e semplicemente quella di sostituirla? In questa guida ci occuperemo proprio di come sostituire il cavalletto della moto. Il cavalletto è una leva meccanica dal design molto sofisticato, progettata per sostenere il peso della vostra moto. Il fissaggio del cavalletto viene operato in prossimità del baricentro del veicolo, per permettere in questo modo il maggiore equilibrio possibile. Leggete quindi la guida di seguito per saperne di più su questo argomento.

24

Considerazioni iniziali

Prima di tutto bisogna fare una considerazione: moltissimi modelli di motociclette, all' atto dell'acquisto non montano dei cavalletti particolarmente professionali e resistenti nel tempo, o comunque, che non danno la garanzia di stabilità ed equilibrio perfettamente affidabile. Ad esempio, i tradizionali cavalletti ad "un braccio", quelli che mantengono la moto "inclinata", non consentono una stabilità ottimale del mezzo e possono rivelarsi in caso di terreno accidentato o di buche, o di strada non perfettamente in piano. Sono certamente più appropriati i cavalletti a "forcella", ovvero quelli che in pratica, grazie al loro disegno a "U", vi permetteranno di sostenere al meglio la vostra moto.

34

Procurarsi il cavalletto

La prima cosa da fare è quella di procurarsi un cavalletto che si può acquistare nei negozi di ricambi o presso un negozio online. Prima di procedere con il ricambio, però, bisogna osservare bene come è fatto quello che vogliamo sostituire, per evitare di fare degli errori. Il metodo più "spartano" consiste nel tenere la moto appoggiata ad un muro ed inclinata, e smontare così il cavalletto, con evidenti problemi di stabilità. Il metodo più "professionale" per fare questa operazione consiste nell'avere a disposizione un apposito carrello sul quale appoggiare la vostra moto. Procedete con lo smontare il cavalletto e portatelo con voi, tenete anche i bulloni per fissarlo. Dovete trovare un cavalletto che piace ma che, soprattutto, sia compatibile con la nostra motocicletta.

Continua la lettura
44

Montaggio

Una volta procurato il cavalletto procediamo al montaggio.
Ricordiamoci che i dadi di fissaggio vanno stretti con molta forza, considerando il peso che dovranno sostenere. L'ideale è utilizzare uno stringi bulloni pneumatico (quelli che funzionano ad aria compressa) per avere maggiore forza. È buona cosa anche utilizzare un "frena-filetti", che è un adesivo che permetterà un fissaggio maggiore del bullone.
Cavalletto nuovo e maggiore stabilità della nostra moto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Fiat Punto

È risaputo che ogni tipo di automobile necessiti di periodica manutenzione per funzionare correttamente, in particolare è di fondamentale importanza cambiare l'olio motore, per evitare eventuali guasti alla propria vettura. Il procedimento è molto...
Manutenzione

Come pulire il motore dell'Harley Davidson

Le moto, per tutti i possessori e non solo, sono dei veri gioielli e non un semplice mezzo di trasporto. Essere motociclista infatti significa molto più che viaggiare in sella ad un mezzo a due ruote. Essere motociclista significa infatti sentire il...
Moto

Come cambiare l'olio della SH 300 i

Tra le varie manutenzioni di cui ha bisogno uno scooter, per avere sempre prestazioni ottimali, non può mancare il cambio olio, operazione questa non molto difficile che potrà essere eseguita tranquillamente nel garage di casa; si risparmierà così...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della moto

Gli ammortizzatori di una moto sono un componente fondamentale per un assetto adeguato, ma anche uno dei primi componenti che tende a danneggiarsi a causa delle continue sollecitazioni alle quali è sottoposto. Per questo motivo diventa fondamentale,...
Moto

Come fare da se il tagliando moto

Fare il tagliando alla propria moto vuol dire mantenerne l'efficienza e la sicurezza nel tempo. Se il primo tagliando va fatto di norma dopo i quattro mesi dal suo acquisto (moto nuova), gli altri vengono generalmente fatti a cadenza biennale. Fare il...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare le sospensioni della moto

Che cosa sono le sospensioni di una moto? Si tratta di una domanda all’apparenza banale che invece richiederebbe una risposta articolata ed esaustiva. Io invece vorrei soffermarmi sui concetti basi delle sospensioni per analizzare quello che serve conoscere...
Moto

Come cambiare la forcella della CBR 1000 RR

La manutenzione è importante su tutti i motori, inclusi quelli delle due ruote.La stabilità e la tenuta di strada della nostra moto viene garantita dalla forcella. Quando questa è ottimo stato, permette alla ruota anteriore di rimanere aderente all'asfalto...
Moto

Come cambiare la forcella della F 650 CS Scarver 

Come voi lettori e lettrici ben saprete, la forcella di una moto è quella parte anteriore del veicolo, la quale collega il telaio alla ruota anteriore, e che ci consente di sterzare. Saprete anche che una forcella in buono stato di manutenzione ci garantisce...