Come sostituire il collettore dell'auto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il collettore è un pezzo molto importante nella nostra vettura, fondamentale (oltre che per il funzionamento dell’auto) anche per la sicurezza nostra e degli eventuali passeggeri che abbiamo con noi al momento della guida. Realizzato in metallo (ferro, acciaio…), il collettore serve a raccogliere l’eventuale monossido di carbonio (ma anche altri gas di scarico nocivi) prodotto e a disperderlo nell’ambiente. Non è da confondere con il collettore di alimentazione, che ha un ruolo ben diverso. Generalmente, non è uno dei pezzi che causano spesso problemi: il metallo in cui sono realizzati è scelto apposta per evitare che il collettore si danneggi facilmente, e il collettore è ben fissato al resto della vettura grazie a delle viti all’interno del cofano anteriore. Vediamo come sostituire il collettore dell'auto.

27

Occorrente

  • Nuovo collettore
  • Buona capacità meccanica
37

Rischi

Quello che può succedere talvolta è che il collettore sia allentato. In questo caso bisogna semplicemente procedere a stringere le viti (o i dadi) che lo fissano al resto della vettura. Fermiamo l’auto, apriamo il cofano e cerchiamo di riconoscere il nostro pezzo. Se siete sicuri di aver individuato il pezzo giusto, procedete a fissare le viti per bene utilizzando uno strumento apposito.
In questo caso la sostituzione è inutile; potete al massimo (se volete essere sicuri che sia tutto in regola) smontare il pezzo, controllarlo da vicino e infine rimontarlo esattamente come prima, ben stretto. Fate sempre una prova finale che controllare che svolga la sua funzione al meglio. Nel caso non riuscite rivolgetevi da un meccanico.

47

Saldare

Nel caso abbiate a che fare con crepe di modesta entità, piccole spaccature, potete utilizzare una saldatrice per risolvere il problema. Il lavoro può esser fatto talvolta evitando di smontare il pezzo, ma vi conviene procedere come nel caso precedente: fermate l’auto, aprite il cofano anteriore, individuate il pezzo e smontatelo. Procedete ora a saldare tutte le crepe che riuscite a identificare, e infine rimontate il connettore allo stesso modo di prima, stringendo per bene le viti ed effettuando la solita prova del nove per controllare che tutto sia in regola.

Continua la lettura
57

Da sostituire

Nel caso il vostro collettore sia proprio da sostituire (crepe o spaccature troppo grandi per rischiare di utilizzare una semplice saldatura, buchi, parti troppo usurate ecc…), allora non fatevi tropi scrupoli. Procedete sempre alla rimozione come descritto nel punto precedente, e al suo posto montate un altro collettore nuovo. La scelta non deve essere improvvisata, ma mirata. Se non ve ne intendete, fatevi aiutare dal personale specializzato di qualche autofficina.

67

Approfondimenti e curiosità

Approfondimenti e curiosità:

Se il collettore ha problemi visibili, inizia a essere un pericolo per il motore e per la vostra incolumità. L’aria non viene filtrata, possono passare gas velenosi e, per giunta, tutto il motore può usurarsi e danneggiarsi. Nel caso avete perdite di potenza o eccessivo gas, vi consiglio di sostituirlo immediatamente. Vi consiglio di rivolgervi sempre ad un esperto per valutare la soluzione migliore. Nel caso non siete pratici del mestiere vi consiglio di non effettuare la riparazione da soli, potreste provocare dei danni o non riuscire nel montaggio. Nel caso di dubbi sostituire il collettore, risparmiando molte volte il veicolo potrebbe aver dei problemi, funzionare sotto regime o nei casi più gravi provocare a lungo andare danni al motore.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Comprarlo di buona qualità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: come riparare il collettore di aspirazione dell'auto

In questo tutorial vi vogliamo spiegare una manutenzione della vostra macchina relativamente su come riparare il collettore di aspirazione dell'auto propria. Cominciamo subito dicendo che per un funzionamento ottimale del motore della vostra macchina,...
Manutenzione

Come cambiare il Collettore Di Scarico della moto

Il collettore di scarico è la parte “iniziale” della marmitta: ha l'importante compito di collegare lo scappamento al motore della nostra moto. In pratica quella sezione della marmitta che, una volta fissata ai cilindri del motore a scoppio, convoglia...
Manutenzione

Come pulire il collettore di scarico dell'auto

In base alle normative europee contro l’inquinamento nelle autovetture, i gas di scarico vengono rimessi in circolo mediante la valvola EGR e fatti passare tramite il collettore di scarico, allo scopo di ridurre notevolmente le emissioni inquinanti....
Manutenzione

Come Pulire il Collettore Di Scarico della moto

Avete una moto e vi state chiedendo come ridare brillantezza al collettore di scarico ormai opaco? Così come per le pentole in cucina, anche nel collettore della moto, durante il suo utilizzo, si accumula lo sporco più ostinato che è necessario rimuovere...
Manutenzione

Come Montare Una Marmitta Su Un Motorino

Il motorino è un mezzo di trasporto piccolo ma di una utilità indiscutibile. Grazie alle sue ridotte dimensioni è possibile muoversi agevolmente tra le stradine della propria città o in mezzo al traffico, se usato come si deve può diventare un mezzo...
Manutenzione

Come controllare il carburatore auto prima di registrarlo

Quando si effettua la manutenzione ordinaria della nostra auto a benzina, bisogna prestare particolare attenzione al carburatore. Esso è infatti un componente fondamentale, il cui cattivo funzionamento si ripercuote direttamente sul funzionamento di...
Tuning

Come montare il carburatore 19 nella Vespa HP

Le due ruote hanno da sempre affascinato i giovani di tutte le epoche più recenti, e molti sono stati i veicoli a dure ruote inventati in questi lunghi anni. Alcuni però sono entrati nel cuore delle persone scrivendo intere pagine di storia. Tra le...
Manutenzione

Come sostiture le lamelle del pacco lamellare scooter

Nei vari componenti di uno scooter assume una certa rilevanza il comunemente chiamato "pacco lamellare". Esso è solitamente montato sui motori a 2 tempi ed è la valvola che regola l'ingresso dei gas freschi nella camera di manovella. Aggiungiamo che...