Come sostituire il filtro gasolio della Golf 4

di Irene Romeo tramite: O2O difficoltà: media

Sostituire il filtro gasolio nella Golf 4 è un'operazione di manutenzione straordinaria. Solitamente, richiede l'intervento di un esperto. I costi sono esorbitanti o comunque molto alti. In casi particolari, si può effettuare la sostituzione del filtro gasolio anche da soli. Ovviamente, procurare ricambi originali per la Golf 4 come anche compatibili con il modello. Si risparmieranno le spese di manodopera con un notevole vantaggio. Tuttavia, occorre una certa manualità, dimestichezza, accuratezza e pazienza.

Assicurati di avere a portata di mano: una chiave a pappagallo dispositivi di sicurezza (guanti) un contenitore per lo spurgo una pinza autobloccante ricambio filtro gasolio

1 Innanzitutto, acquistare il filtro adatto alla vettura, la Golf 4. Recarsi in qualsiasi negozio per ricambi auto, oppure consultare internet. I prezzi saranno più abbordabili, ma attenzione alla qualità ed all'originalità. A questo punto, procurare gli strumenti per smontare e sostituire il filtro gasolio. Pertanto, una chiave a pappagallo, una pinza autobloccante per stringere le fascette a molla, un contenitore per lo spurgo ed i dispositivi di sicurezza (guanti). Gli attrezzi ed il filtro gasolio per la Golf 4 costeranno cento euro circa.

2 Il filtro gasolio nella Golf 4 si trova a sinistra del cofano, sotto la vaschetta liquido refrigerante. Si avvista facilmente. Prima di procedere, indossare i guanti protettivi. Quindi, spurgare tutto il serbatoio nel contenitore o nel recipiente. Lasciare svuotare completamente: l'operazione potrebbe richiedere qualche minuto. A questo punto, allentare le fascette di bloccaggio e sfilare i tubi con molta attenzione. Questo lavoro va effettuato con delicatezza, per evitare pericolosi danni o strappi. Infatti i costi per la riparazione potrebbero aumentare.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Rimuovere poi il vecchio filtro gasolio.  Svitarlo con la chiave a pappagallo oppure con il cacciavite, con molta attenzione.  Approfondimento Come sostituire il filtro gasolio alla Fiat Multipla (clicca qui) Togliere le fascette dei due tubi.  Con una pinza rimuovere anche la farfalla nera ed il beccuccio del filtro.  Scartare il nuovo ricambio per la Golf 4 o compatibile.  Riempirlo con gasolio assolutamente pulito.  Questo passaggio è molto importante.  Usare un prodotto di qualità, altrimenti il filtro si riempirà d'aria.  La macchina pertanto non potrà avviarsi.  A questo punto, sostituire il vecchio filtro gasolio e rimontare il tutto.  Eseguire la procedura all'inverso.  Rimettere le fascette in metallo per bloccare saldamente il filtro.  Anche in questa fase, procedere con molta cautela per evitare danni irreversibili.  Chiudere il cofano ed avviare il motore.  In caso contrario, rivedere i passaggi.

Non dimenticare mai: Utilizzare i dispositivi di sicurezza Alcuni link che potrebbero esserti utili: Ecco perché il filtro del gasolio deve essere sostituito anticipatamente

Come cambiare il filtro gasolio alla Alfa 159 In questa guida vi spiego come fare per cambiare il filtro ... continua » Come cambiare il filtro gasolio dell'Opel Astra Prenderci cura della nostra auto, talvolta può voler dire anche risolvere ... continua » Come cambiare il filtro gasolio alla Peugeot 206 Se hai una Peugeot 206 alimentata a gasolio, prima o poi ... continua » Come sostituire il filtro gasolio alla Fiat Bravo In questa guida, vi spieghiamo come sostituire il filtro gasolio alla ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.