Come sostituire la carena di un'automobile

di Cristina Cittadini tramite: O2O difficoltà: media

La restaurazione di un'automobile è senza dubbio un'operazione, oltre che costosa, non del tutto semplice. In ogni modo, è possibile provvedere da sè a restaurare la propria macchina, senza ricorrere ai servizi, spesso molto dispendiosi, di un carrozziere.
In questa guida apprenderete come sostituire la carena di un'automobile. Ovviamente potrete eseguire una sostituzione totale oppure semplicemente smontare la carena per restaurarla voi stessi.
Leggete i seguenti passi di questa breve guida per scoprire l'occorrente e modo di sostituzione di una carena.

Assicurati di avere a portata di mano: cacciavite bulloni e viti carena nuova nastro adesivo colorato

1 Sapere cos'è la carena La prima cosa che è necessario conoscere, se volete sostituire la carena di un'automobile è sapere di che cosa si tratti. La carena è un componente interno dell'auto, solitamente realizzata in plastica rigida. La carena viene fissata alla macchina con viti e bulloni.
Ora che sapete cosa sia la carena, potete apprendere come essa debba essere sostituita senza fare danni.
Selezionate dunque la carena che volete sostituire e, osservando la carrozzeria interna della vostra automobile, trovate il suo punto di giuntura.

2 Estrarre la carena dall'automobile Una volta che avrete trovato il punto di giuntura della carena alla carrozzeria dell'automobile, con un cacciavite, togliete le varie viti che la fissano.
Riponete le viti da parte, in una scatolina. In questo modo esse potranno venire riutilizzate per la carena nuova, o la carena riparata. Ora, con una leggera pressione, separate la carena dall'automobile.
Eseguite quest'operazione delicatamente; la carena infatti potrebbe essere ancorata all'automobile tramite ulteriori cavi per il funzionamento della vettura.

Continua la lettura

3 Pulire e reinserire la carena Se decidete di sostituire, in un'unica volta, più pezzi di carena dalla vostra autovettura, dovete ricordare di segnarli e di segnare anche viti e bulloni.  Potete utilizzare del nastro adesivo di diversi colori.  Approfondimento Come creare palpebre in vetro resina (clicca qui)
Se volete, è molto consigliabile, a questo punto, pulire i componenti interni dell'auto con un panno di cotone o con dell'aria compressa.  In questo modo, vi assicurerete che dello sporco non condizioni negativamente il funzionamento del componente.  Naturalmente, se una carena è troppo sporca, è probabile che smetta di funzionare.
Prendete il nuovo componente di carena, o la carena che avete riparato, ed inseritelo nell'apposito spazio che lo ospita all'interno dell'automobile. 
A questo punto, dovete fissare nuovamente il tutto, utilizzando, se volete, le stesse viti e bulloni estratti in precedenza.  Raccomandatevi di fissare bene la carena, affinché rimanga immobile nella carrozzeria interna del veicolo.

Come montare un cavalletto laterale per l'Aerox Come montare un cavalletto laterale per l'aerox. Vorresti avere la ... continua » Come verniciare la carena di una moto Tutte le moto sportive e da turismo hanno come particolarità quella ... continua » Come sostituire la forcella di uno scooter Gli scooter sono dotati di forcelle, il loro danneggiamento dovuto ad ... continua » Come verniciare le carene dello scooter con il compressore Spostarsi assaporando una profonda e speciale sensazione di libertà, è un ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come riverniciare una vespa

Se si possiede una vecchia vespa si avrebbe forse il desiderio di riverniciarla per donarle una nuova vita. È possibile riverniciare il veicolo in completa ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.