Come sostituire la ruota dell'auto

di Chiara Affinito tramite: O2O difficoltà: facile

Sostituire una ruota è una di quelle operazioni di base che dovrebbero saper fare tutti coloro che hanno la patente e che guidano regolarmente, a prescindere dal sesso, dalla stazza fisica o dall'età. A tutti, infatti, può capitare di forare un pneumatico e tutti devono essere in grado di risolvere autonomamente questo problema, soprattutto se si è in viaggio e ci si trova lontani da casa. Nei passi successivi di questa guida ci occuperemo di fornirvi alcuni consigli pratici per ridurre la probabilità di foratura della propria auto, ma soprattutto spiegheremo anche come sostituirla.

Assicurati di avere a portata di mano: Giubbetto ad alta visibilità Ruota di scorta o ruotino Crik Chiave a leva per bulloni Segnaletica triangolare Una tavoletta di legno Guanti

1 Innanzitutto è bene prendere delle precauzioni fondamentali. Grazie ai numerosi progressi fatti nel settore del pneumatico, ormai la possibilità di forare è stata drasticamente ridotta, tuttavia è consigliabile seguire alcuni consigli per non incorrere in imprevisti inattesi. Per prima cosa è buona norma far controllare la pressione delle ruote almeno una volta al mese, evitare di prendere buche a tutta velocità o di imboccare strade dissestate in generale. Inoltre, potrebbe anche essere particolarmente utile sostituire la ruota di scorta, il cosiddetto "ruotino", con un pneumatico normale. Se proprio si vuole risparmiare, si potrebbe anche scegliere di acquistare la nuova ruota da un autodemolitore. Di fondamentale importanza è l'aspetto riguardante la sicurezza stradale. Per questo motivo è necessario, nel caso in cui si verificasse una foratura, accendere le quattro frecce e accostare il prima possibile in una piazzola di servizio. Prima di sostituire la ruota sarà necessario inserire il triangolo catarifrangente in maniera tale che l'automobile risulti ben visibile ad una distanza di almeno 150 metri ed in prossimità di eventuali curve.

2 Passiamo ora a capire come effettuare la sostituzione del pneumatico. Prima di sollevare l'auto con il crik conviene allentare un po' i bulloni o svitarli del tutto utilizzando la chiave a leva. Ricordatevi che i bulloni si svitano in senso antiorario. A questo punto si potrà quindi procedere a sollevare l'auto, pochi centimetri saranno sufficienti per proseguire con lavoro. Se ci si trova su una strada ghiaiosa, sabbiosa, fangosa o comunque dove il fondo stradale è instabile, sarà necessario posizionare una barretta di legno tra la base del crik e la strada: in questo modo si eviternno eventuali atterramenti da parte del crik. Ora, dopo aver rimosso i quattro bulloni e sollevato l'auto, si potrà quindi procedere a estrarre la ruota forata.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Una volta che avremo conservato nel cofano la ruota di bucata, si potrà procedere con l'inserire quella di scorta, prestando particolare attenzione al copri-cerchione.  Questo, infatti, possiede un foro diverso dagli altri che consente proprio di avvitare il primo bullone agevolando così il lavoro.  Approfondimento Come sostituire i pneumatici di un'auto (clicca qui) Inizialmente si potranno avvitare i bulloni con le mani, ma poi ovviamente sarà necessario stringerli per bene con l'apposita chiava in dotazione.  Si potrà, a questo punto, riabbassare l'auto.  Infine, non vi resta altro da fare che rimuovere il click e fissare bene la ruota attraverso una ulteriore stretta, questa volta aiutandosi con i piedi.  Una volta che avrete fissato per bene la ruota, potrete riporre il crik, la tavoletta e i guanti nell'apposito vano del cofano.  La procedura è molto semplice da eseguire, ma è consigliabile esercitarci in maniera tale da trovarsi pronti nel momento in cui dovesse capitare questo spiacevole inconveniente.

Non dimenticare mai: I bulloni delle ruote si avvitano e si svitano a X. Assegnando ai bulloni i nomi, in ordine %u201CA, B, C, D%u201D dovrai svitare e riavvitare nel seguente ordine: A, C - B, D. Tieni sempre il triangolo e un paio di giubbetti ad alta visibilità in auto, ti ricordo che sono obbligatori e sono previste sanzioni se mancano. Se decidi di tenerti il %u201Cruotino%u201D, ti ricordo che non potrai fare più di 80 km/h. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Come cambiare la ruota a una macchina

Come cambiare una ruota alla Mercedes classe A Quando acquistiamo un'auto, sia nuova che usata, dobbiamo acquisire la ... continua » Come mantenere efficiente la ruota di scorta dell'auto L'automobile deve sempre essere revisionata e controllata per far si ... continua » Come cambiare i freni della Renault Twingo Chi possiede un'auto deve essere consapevole che non è sufficiente ... continua » Come montare la ruota o ruotino di scorta di una macchina A tutti voi può succedere, se non è già successo, di ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.