Come vendere un'auto incidentata

di Raffaele Raff tramite: O2O difficoltà: media

Quando si verifica un incidente d'auto, oltre agli eventuali danni fisici riportati dai passeggeri, possono subentrare delle problematiche legate alla condizione della vettura incidentata. In queste situazioni, se i danni saranno importanti, dovremo considerare prima di tutto se le nostre finanze sono in grado di provvedere a una riparazione completa, e nell'eventualità non lo fossero, dovremo prendere in esame la possibilità di vendere del tutto la macchina. Fortunatamente, da qualche anno, sono tanti coloro i quali accettano di acquistare una macchina anche totalmente incidentata, e per questo motivo, dovremo individuare soltanto il migliore acquirente e seguire le giuste procedure per non incorrere in qualche truffa. Vediamo come fare!

1 Come in ogni transazione, il pericolo di incontrare persone poco affidabili, è sempre dietro l'angolo. Per cautelarci, nel caso avessimo a che fare direttamente con un privato, e non con un'azienda, dovremo sempre richiedere il codice fiscale, la carta d'identità dell'acquirente, e tutti quei dati utili per effettuare il cosiddetto passaggio di proprietà. Un'altra misura di prevenzione da prendere sempre, è quella di richiedere un pagamento in contanti: in questo modo, recandoci in presenza dell'acquirente a versare i soldi in banca, avremo immediata conferma della validità delle banconote ricevute.

2 Nel caso fossimo noi stessi a rivolgerci a un'azienda specializzata nel settore, e fossimo interessati ad esportare l'automobile sinistrata, dovremo a nostra volta fornire le nostre credenziali, nonché il certificato di proprietà della macchina, in aggiunta alla carta di circolazione. Una volta consegnata questa documentazione, dovremo apporre semplicemente la firma su alcune pratiche utili a completare la radiazione, facendo attenzione che la procedura venga ultimata nel giro di un paio di giorni, e che il certificato che ne attesta l'effettività, ci venga consegnato.

Continua la lettura

3 I probabili acquirenti, sono perlopiù rivenditori d'auto, e nel loro ambito lavorativo, avranno sicuramente maturato delle collaborazioni in grado di garantirgli la completa riparazione della vettura, a prezzi molto più bassi di quelli proposti dal mercato ad un normale cliente.  Questa constatazione è d'obbligo per chiarire a tutti gli scettici, il fatto che l'acquirente, non è uno sprovveduto, e al contrario ben conosce il guadagno che può ricavare, comprando un'auto sinistrata e mettendola a nuovo a basso prezzo; va poi considerato che il più delle volte queste auto vengono messe in vendita sul mercato estero, dove alcuni modelli raggiungono prezzi ancora più alti rispetto a quello italiano.

4 Su internet sono comunque disponibili molti siti di aziende e non solo operanti nel settore, che assicurano la massima trasparenza ed efficienza nelle operazioni. Ecco quindi tutti i consigli utili per vendere la propria auto incidentata.

10 cose da fare prima di comprare un'auto usata L'acquisto di un'auto usata può rivelarsi un ottimo affare ... continua » Comprare un'auto usata: 10 dritte per risparmiare Siete in cerca di un auto usata? Ecco 10 dritte per ... continua » Auto usate: 10 regole per non farsi truffare Comprare un'auto è sempre una spesa che deve essere fatta ... continua » Come fare il passaggio di proprietà di un’auto Quando decidiamo di cambiare l'auto, probabilmente scegliamo di sostituirla con ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Consigli per comprare un’auto

Ispezionare un auto può rivelarsi un'impresa complicata. Come è possibile verificarne la qualità? Cosa si deve osservare? Come si riconoscono e si prevengono le ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.