Come verniciare un auto

di Giulia Ciaramitaro tramite: O2O difficoltà: difficile

Piccoli tamponamenti o graffi possono richiedere l'intervento di riverniciatura della nostra macchina. Affidandoci al carrozziere, tuttavia, si incorre in una spesa non indifferente. Aggiungiamo che se questi lavori non vengono fatti in tempo utile, con le piogge, nella parte scoperta dalla vernice si potrebbe formare della ruggine e il danno si allargherebbe inevitabilmente. In questa guida illustreremo come verniciare un auto, passo passo, per ottenere un risultato soddisfacente, senza dover spendere troppi soldi. L'importante è collocare l'auto in luogo asciutto e pulito, possibilmente privo di polvere e soprattutto al coperto.

Assicurati di avere a portata di mano: Nastro di carta, carta di giornale, teli di plastica Rotoli di carta gommata Carta abrasiva/dischi abrasivi per smerigliatrice vernice base opaca, diluente acrilico, trasparente acrilico, catalizzatore. compressore min. lt. 50, pistola per verniciatura con ugello 1.4 max. Stucco metallico e spatole

1 Per prima cosa verificare all'interno del vano motore, sull'apposita targhetta, il codice della vernice dell'auto e poi, rivolgersi ad un centro vernici, dotato di tintometro, per reperire la vernice originale. A questo punto, si può iniziare con la preparazione dell'auto. Il primo passo consiste nel carteggiare tutte le parti interessate alla verniciatura con carta abrasiva fine, possibilmente ad acqua. In alternativa, si può utilizzare una smerigliatrice da carrozziere. Rimuovere tutti i residui di polvere e provvedere a stuccare graffi ed altre imperfezioni con stucco metallico. Lasciar asciugare e procedere con la carteggiatura delle parti stuccate, per portarle in piano. Questa operazione deve essere necessariamente eseguita a mano, quindi senza smerigliatrice.

2 Preparato bene il supporto, si devono accuratamente incartare, con la carta gommata le guarnizioni dei vetri ed anche i lamierati confinanti, con della carta di giornale. Coprire, invece, con del nastro di carta tutte le parti in plastica e, cromate che non si possono smontare. Con l'aiuto della pistola da verniciatura collegata al compressore e, regolata a max.3 bar di pressione, si procede con la distribuzione del fondo. Versare all'interno del serbatoio il fondo isolante, dopo averlo girato bene. Bisogna catalizzarlo 5:1; ciò significa 5 parti di fondo e 1 di catalizzatore, ai quali aggiungere il 10% di diluente acrilico.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Innanzitutto, prova il getto della pistola da verniciatura su un cartoncino.  Se il ventaglio spruzzato è omogeneo, lo si può applicare alla carrozzeria, ad una distanza di circa 15 cm, da sinistra verso destra e viceversa, in modo uniforme.  Approfondimento Come verniciare un paraurti (clicca qui) Far asciugare e, dare un' altra mano di fondo.  Attendere 12 ore e carteggiare nuovamente.  A questo punto, l'auto è pronta per la verniciatura.

4 Ripulire accuratamente la pistola e gli ugelli. Riempire il serbatoio (anch'esso ben pulito dal fondo) con la vernice - ben mescolata - procurata anzitempo. Testare su un cartoncino lo spruzzo e procedere a verniciare la parte interessata, con le stesse modalità evidenziate per la stesura del fondo. Stendere lo strato di vernice fino ad ottenere un effetto lucido, senza insistere ulteriormente una volta ottenuto il risultato desiderato per evitare colature. In caso succeda, tamponare delicatamente la goccia con l'angolo di uno straccio. In assenza di un "forno", procedere all'essiccazione possibilmente mediante lampade a infrarossi. Una volta completamente asciutta, si può distribuire uno strato di trasparente lucido, con le stesse modalità descritte per la verniciatura.

Alcuni link che potrebbero esserti utili: verniciare auto fai-da-te come verniciare un automobile come verniciare un auto

Come verniciare la carrozzeria dell'auto con la bomboletta Siete possessori di una vecchia automobile? Avete quell’irrefrenabile desiderio di ... continua » Come riparare e verniciare i cerchioni Nei parcheggi toccando i marciapiedi, spesso e volentieri, può capitare di ... continua » Come verniciare l'auto Spesso capita di ritrovarsi a dover verniciare la superficie esterna della ... continua » Come verniciare un paraurti Con il passare degli anni, la vernice presente sulla nostra automobile ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.