Consigli per superare l'esame pratico di guida

di Light 123 tramite: O2O

Ogni anno sono tantissimi i ragazzi che decidono di prendere la patente. Superato l'esame teorico sembra che ormai il peggio sia passato, in realtà per molti mettersi alla guida può rivelarsi un gran problema. Ma non c'è nulla di cui preoccuparsi, si tratta di una paura che svanirà non appena avrete iniziato a prendere confidenza con il veicolo. In questo articolo sono elencati alcuni semplici consigli che vi saranno d'aiuto per superare l'esame pratico di guida.

1 Mantieni la calma Questo ovviamente potrà sembrarvi un consiglio banale, ma in realtà è il più importante tra tutti. Fare un esame nel panico più totale non vi servirà a nulla, dovete cercare di essere il più sereni possibile. Non preoccupatevi di sbagliare, se siete lì per fare un esame significa che il vostro esaminatore sa che voi siete pronti a superarlo, quindi perché preoccuparsi? Siate dunque calmi e concentrati, pensate bene prima di compiere ogni azione e non fatevi distrarre dei piccoli errori.

2 Fidati del tuo istruttore Come già detto in precedenza, se stai per affrontare un esame significa che sei pronto quindi non hai nulla di preoccuparti. L'istruttore resterà al tuo fianco per tutta la durata dell'esame quindi impara a cogliere i suoi piccoli e semplici consigli che ti saranno d'aiuto per non sbagliare.

Continua la lettura

3 Attento all'esaminatore! Qualche esaminatore potrebbe sembrarti molto severo ed esigente, ma tu devi cercare di non farti intimidire e sopratutto devi fare attenzione a ciò che dice.  Potrebbe tenderti qualche "tranello" come ad esempio chiederti di fermarti dove c'è un divieto di sosta o farti svoltare dove non è consentito.  Approfondimento 10 errori da evitare all'esame pratico della patente (clicca qui) Quindi riflettete bene prima di compiere qualsiasi manovra e siate sempre un po' diffidenti nei confronti dell'esaminatore.

4 Evita gli errori più comuni Gli allievi di solito tendono a sbagliare sempre le solite cose. Un esempio potrebbe essere l'uso della frizione, che viene schiacciata troppo presto in fase di frenatura o lasciata troppo velocemente in partenza. Un altro errore comune è la posizione delle mani e la mancata segnalazione di una manovra con l'indicatore di direzione. Cercate di evitare questi errori banali, dimostrando così all'esaminatore sicurezza e padronanza del veicolo.

5 Guida con prudenza Un altro consiglio che può sembrare banale e proprio per questo il più sottovalutato. Dovete guidare con gli occhi aperti e il cervello "acceso", rispettando la segnaletica, dando la precedenza agli incroci e senza esagerare con la velocità, ma cosa più importante cercate di prevedere i movimenti degli altri nel traffico perché come spesso si dice: "La prudenza non è mai troppa".

Come superare l'esame di pratica della patente B L'esame di guida è l'ultima prova necessaria al conseguimento ... continua » Consigli per la pratica della patente A Imparare a guidare non è di certo una cosa semplice, si ... continua » Come superare l'esame pratico di guida Esiste una differenza sostanziale tra saper guidare e superare l'esame ... continua » 10 consigli per passare l’esame di guida Passare l'esame di guida può sembrare difficile ma in fin ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come conseguire la patente A2

Uno dei momenti tanto attesi dai più giovani è quello del conseguimento di traguardi fondamentali che sotto alcuni punti di vista permettono di spaziare e ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.