Difetti di un motore diesel

di Martino Poli tramite: O2O

Il Diesel è un motore a pistoni utilizzante la combustione interna che permette di trasformare l'energia chimica contenuta in una miscela aria-combustibile in lavoro meccanico. Fino a pochi anni fa questo tipo di motore era la scelta prediletta da molti acquirenti, ma siamo sicuri ne valga la pena? Nonostante nell'ultimo decennio l'evoluzione di questi motori abbia fatto enormi passi, leggete attentamente i vari difetti di un motore Diesel prima di partire per l'acquisto.

1 Teme il freddo Il gasolio in un motore Diesel non gradisce le basse temperature poiché tende a "solidificarsi", intasando così i filtri e rendendo impossibile l’avvio del motore. Se ciò dovesse accadere purtroppo è necessario il soccorso stradale e la visita in officina.
Se fai il pieno a valle durante un viaggio in montagna o in una località molto fredda c'è il rischio che una volta arrivati a destinazione, durante la notte il motore non si accenda più.

2 Costa di più Il motore Diesel a dispetto di quello a benzina utilizza materiali di costruzioni più resistenti: necessita fusioni di diverse tipi di leghe metalliche e di conseguenza occorrono lavorazioni speciali. Tutto questo accade perché il motore Diesel ha un rapporto di compressione assai più elevato e con conseguenti sollecitazioni della camera di scoppio e dei componenti in movimento quali bielle, bronzine e pistoni. Inoltre va aggiunto il maggiore costo dei componenti elettromeccanici necessari al motore tipo pompe, iniettori e filtri. Sommando il tutto si ottiene che alcune auto Diesel arrivano a costare 1000-2000€ in più rispetto al modello corrispondente utilizzante un motore a benzina.

Continua la lettura

3 Produce piú inquinamento Un motore Diesel rilascia in aria una quantità di particolati - conosciuti come polveri sottili - quasi 1000 volte superiori rispetto a quelle liberate in atmosfera di un motore a benzina.  Queste micro-polveri sono particolarmente dannose in quanto possono causare patologie dell'apparato respiratorio e cardio-circolatorio.

4 Richiede una frequente manutenzione I costi di manutenzione di un motore Diesel non sono soltanto più costosi, ma anche più frequenti. In genere l'intervallo di tempo per la manutenzione di un motore Diesel è di circa 20 mila chilometri, mentre il motore a benzina ha tempi normalmente lunghi il doppio. I costi maggiori sono dovuti dal fatto che un auto Diesel possiede più componenti soggetti ad usura e rottura.

5 Non risparmi Nonostante si dica che con il Diesel si risparmi, questo non è vero. In primis un auto con motore Diesel costa di più di una con motore a benzina. Per avere le stesse prestazioni di un veicolo a benzina, un Diesel deve avere una cilindrata assai più grande ed un turbo molto potente, cosa che farà aumentare i rischi di rottura del motore in quanto al suo interno sono presenti molti più componenti rispetto ad un motore benzina.

I vantaggi e svantaggi delle auto Diesel Quando si compra un auto, abbiamo sempre il dilemma di scegliere ... continua » 5 motivi per non comprare un'auto diesel Il Diesel è un motore alternativo, a combustione interna. Fino a ... continua » Consigli per far partire un motore a corto di diesel L'imprevisto, come tutti gli automobilisti sanno, è sempre dietro l ... continua » Come scegliere tra auto diesel e benzina Mantenere un'automobile non è affatto una spesa facile. Manutenzione, assicurazione ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Gpl auto: pro e contro

Il GPL (Gas di petrolio liquefatto) è una fonte di energia non rinnovabile. Si tratta di una miscela di idrocarburi a basso peso molecolare, che ... continua »

Come scegliere l'auto a metano

L'avvento di automobili alimentate con carburanti differenti rispetto alla classica benzina, è una scelta che molte persone fanno in ragione del fatto che una ... continua »

Le 10 auto che consumano meno

Nella scelta della nuova automobile, sempre più persone si preoccupano dei costi connessi al suo utilizzo. Sensibilizzati dal caro carburanti degli ultimi anni, oltre che ... continua »

Acquistare un'auto: consigli

Acquistare un'automobile rappresenta, al giorno d'oggi, una spesa indispensabile. Possiamo senz'altro affermare che l'auto, ormai, è diventata una vera e propria ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.