I vantaggi e svantaggi delle auto Diesel

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si compra un auto, abbiamo sempre il dilemma di scegliere tra benzina, diesel, benzina + gpl o metano. Naturalmente è necessario fare una valutazione della tipologia di tragitti che facciamo giornalmente, quindi se dobbiamo effettuare percorsi extraurbani o autostradali oppure percorsi urbani. In più dobbiamo verificare quanti chilometri effettuiamo in un anno. Per valutare realmente i vantaggi e gli svantaggi di un auto diesel o con altra alimentazione abbiamo necessità di queste informazioni.

26

Se constatiamo, comunque, che effettuiamo più di 17000/20000 km annui il diesel è la scelta giusta. È anche la scelta adeguata se percorriamo una percentuale superiore al 40% su percorsi extraurbani o autostradali perché il diesel da il meglio di se quando percorrono lunghe distanze a velocità costante. Si è sempre sentito parlare del fatto che i motori a benzina sono più performanti dei motori diesel ma ad oggi non è più così. Un grande vantaggio dei motori diesel è la coppia bassa anche per l'utilizzo dei turbo. La coppia bassa è indice di una ripresa migliore e di meno cambi di marcia. Ad oggi le centraline dei motori diesel permettono prestazioni notevoli (equiparabili ai motori a benzina) e un consumo ridottissimo.

36

Infatti il consumo è un punto cruciale nella scelta di un auto diesel. Con un diesel a parità di auto possiamo consumare circa un 30% di meno di un auto a benzina e sommato al fatto che il diesel costa il 5% circa della benzina vediamo che il risparmio è assicurato. Ma detto questo perché non tutte le persone acquistano auto diesel? Perché il diesel in fase di acquisto (nella quasi totalità dei modelli) ha un costo leggermente superiore di circa il 5/10 % in relazione ad un auto a benzina o gpl. Inoltre i motori diesel, essendo più complessi nella struttura, necessità di una manutenzione più attenta. Non effettuare la manutenzione può comportare un aumento di consumi, maggiore inquinamento e problemi all'alimentazione. Ad esempio è necessario sostituire costantemente il filtro gasolio.

Continua la lettura
46

Per quanto riguarda l'ambiente il diesel è più rispettoso per il CO2 con un rilascio di molto inferiore ai motori a benzina ma d'altro canto ha un inquinamento maggiore perché rilascia particolati e polveri sottili nell'atmosfera. Le vibrazioni sono un altro svantaggio dei motori diesel, soprattutto dei vecchi modelli, molto più accentuate degli altri motori. In più il motore a gasolio tende a sporcarsi molto di più e si può incorrere, oltre che a problemi di pulizia del gasolio, anche in rotture del motore a causa di acqua nel gasolio. Nei motori diesel common rail la pressione del gasolio è altissima, anche sopra i 1200 bar, e la vaporizzazione è molto delicata, infatti basta una minima quantità di acqua per mandare in crisi il motore e creare danni anche di parecchie migliaia di euro.

56

Ricapitolando i vantaggi sono un minore consumo, una coppia bassa che ci fa cambiare di meno ed avere una circolazione più semplice, minore rilascio di CO2 mentre gli svantaggi sono costi di manutenzione più alti, costo di acquisto dell'auto più alto, vibrazioni maggiori, rilascio superiore di particolati e polveri sottili in confronto ai motori a benzina.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Importantissimo con i motori diesel effettuare sempre e costantemente la manutenzione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Auto a Metano oppure Diesel?

Siete in procinto di acquistare una nuova autovettura e regna l'indecisione di sceglierla col motore diesel o con quello a metano? Per chiarirvi definitivamente le idee occorre esaminare con attenzione le loro diverse caratteristiche. Ciascuna delle due...
Auto

Auto Diesel: come funzionano

Scegliere l'auto adatta alle proprie esigenze è piuttosto importante, sia per quanto riguarda la comodità, sia le prestazioni ma soprattutto per i consumi e i costi del carburante che questa comporta. In commercio esistono moltissime automobili che...
Auto

Benzina, Metano, GPL e Diesel, guida alla scelta

Il mercato dei carburanti per autotrazione comprende nuove fonti energetiche. Garantisce così più alternative sull'acquisto del veicolo. Accanto ai tradizionali motori a benzina e diesel, da qualche anno hanno fatto il loro ingresso anche le motorizzazioni...
Auto

Difetti di un motore diesel

Il Diesel è un motore a pistoni utilizzante la combustione interna che permette di trasformare l'energia chimica contenuta in una miscela aria-combustibile in lavoro meccanico. Fino a pochi anni fa questo tipo di motore era la scelta prediletta da molti...
Auto

5 motivi per non comprare un'auto diesel

Il Diesel è un motore alternativo, a combustione interna. Fino a qualche anno fa, dobbiamo ammettere che la scelta prediletta dalla maggior parte degli acquirenti. La caratteristica essenziale di questo motore è senza indugio quella dell'accensione...
Manutenzione

Come pulire iniettori motori diesel con benzina

Gli iniettori di un motore diesel sono una componente fondamentale del sistema di alimentazione del motore dell'automobile. Con il passare del tempo gli iniettori delle auto diesel tendono a sporcarsi e per poter avere un motore diesel sempre efficiente...
Auto

Consigli per far partire un motore a corto di diesel

L'imprevisto, come tutti gli automobilisti sanno, è sempre dietro l'angolo. A molti di voi, almeno una volta, sarà capitato di rimanere a corto di benzina (o di gasolio), magari nel bel mezzo del traffico. Davvero un bel problema, che genera nell'automobilista...
Manutenzione

Come far ripartire un motore diesel a corto di gasolio

Il motore diesel è assai diverso da quello benzina. Funziona per autoaccensione e necessita di una struttura robusta e maggiore compressione. Durante l'avviamento, l'aria viene riscaldata nei cilindri ad una temperatura tra i 700 ed i 900° C. Il gas...