Manutenzione: come riparare il filtro carburante dell'auto

di Matteo D. tramite: O2O difficoltà: media

Il Filtro Carburante dell'auto spesso va incontro a dei problemi dettati principalmente dall'intasamento causato dalle scorie presenti nel carburante stesso, e ciò si ripercuote in modo negativo sulla funzionalità del veicolo. Per rimediare è dunque necessario intervenire con una manutenzione adeguata. In riferimento a quanto si qui descritto, ecco una guida su come riparare il filtro carburante dell'auto.

Assicurati di avere a portata di mano: Guanti in gomma Occhiali di sicurezza Filtro auto intasato da pulire o sostituire Filtro nuovo Chiavi e pinze

1 Indossiamo gli accessori adatti L'uso frequente dell'automobile, sia per motivi di lavoro che di piacere, comporta una continua attenzione e la verifica dei componenti delle strutture che la compongono. Il Filtro del Carburatore è una specie di griglia che sporcandosi limita il corretto afflusso di benzina. Quando il motore fa' fatica ad avviarsi e rende meno rispetto a prima, bisogna controllarlo. Nello specifico situato di fronte al cruscotto, nella parte posteriore del motore, ed in genere è di metallo ma talvolta può essere anche di plastica. Prima di metterci a lavoro, indossiamo gli accessori adatti e ci procuriamo l'occorrente necessario.

2 Diminuiamo la pressione dell'aria A questo punto innanzitutto diminuiamo la pressione dell'aria e rimuoviamo il tubo del carburante. Depressurizzare è un azione che va' fatta con cautela per evitare la fuoriuscita del gasolio in modo eccessivo. Applichiamo il nuovo filtro e le relative guarnizioni. Avviamo la vettura più volte per mettere in atto il giusto funzionamento del sistema. Prima di guidare, verifichiamo l'operato lasciando l'auto accesa al minimo. Il filtro delle auto a benzina di vecchia generazione, va' controllato spesso. È bene cambiarlo almeno ogni venti mila chilometri. La necessità di farlo può capitare a prescindere dalla strada percorsa. A volte il veicolo si arresta mentre stiamo guidando. In questi casi essere autosufficienti è di aiuto. Altrimenti l'unica soluzione è telefonare a un meccanico specializzato. Teniamo conto che ai due lati dell'oggetto, sono presenti due cilindri di uguale diametro a quello interno del tubo. È fissato a quest'ultimo con due fascette. Basta allentarle per togliere il vecchio e inserire il nuovo. Lo schermo delle auto nuove ad iniezione diretta o indiretta, è meno visibile.

Continua la lettura

3 Effettuiamo il cambio del filtro A questo punto tramite il libretto di istruzioni ne individuiamo l'esatta collocazione e finalmente effettuiamo il cambio del filtro, completando in pratica il lavoro.  Una manutenzione costante ci permette quindi una maggiore durata del veicolo, e sopratutto ci evita di ricorrere continuamente al meccanico a seguito di problemi che si verificano in quanto ogni singolo elemento è strettamente correlato ad un altro.

Manutenzione: Come riparare il Serbatoio del Carburante dell'auto Sicuramente almeno una volta nella vostra vita vi sarà capitato, purtroppo ... continua » Come cambiare il Prefiltro del Carburante dell'auto Molto spesso per eseguire dei lavoretti di manutenzione per la nostra ... continua » Manutenzione: Come riparare la pompa del carburante dell'auto Se ti capita di rimanere all'improvviso fermo con l'auto ... continua » Manutenzione: come riparare il collettore di aspirazione dell'auto In questo tutorial vi vogliamo spiegare una manutenzione della vostra macchina ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.