Manutenzione moto: 10 errori da non fare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Guidare una moto è senza dubbio una delle esperienze più belle ed emozionanti da vivere almeno una volta nella vita. Ma affinché queste emozioni perdurino, occorre che periodicamente la propria moto riceva alcune attenzioni ed un'adeguata manutenzione. Per prolungare la vita di qualsiasi moto, è di fondamentale importanza effettuare sempre dei piccoli controlli per mantenerla pulita in ogni sua parte. Ma, quando si effettua la manutenzione fai da te, occorre evitare alcuni errori che potrebbero comprometterne seriamente lo stato di salute. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, quali sono i 10 errori da non fare nella manutenzione della moto.

24

Libretto d'istruzioni e pulizia

1) Non leggere il libretto delle istruzioni è il primo errore da non commettere nella manutenzione della moto. Si tratta infatti di uno strumento fondamentale per evitare malfunzionamenti e guasti. Anche se non sempre il manuale dedica molto spazio alle istruzioni per la manutenzione, tale lettura è molto importante per scoprire piccoli segreti della nostra moto.
2) Non mantenete la vostra moto sporca. Infatti, oltre a migliorarne indiscutibilmente l'estetica, il lavaggio della moto ci porta ad osservare con attenzione alcuni particolari importanti in materia di sicurezza.

34

Pulizia delle singole parti

3) Durante il lavaggio non dimenticate mai di sigillare l'impianto di scarico e, se non sono adeguatamente protette, anche le prese d'aria o gli alloggiamenti dell'antifurto.
4) Per quanto riguarda la pulizia di cerchi e freni, evitate gli sgrassatori a base acida e i solventi casalinghi che danneggiano i metalli e le gomme.
5) Non utilizzare un getto d'acqua violento che potrebbe danneggiare i cuscinetti e le tenute in gomma.
6) Per la pulizia della catena e degli organi non utilizzate solventi diversi dal petrolio bianco perché danneggerebbero pneumatici e vernici.

Continua la lettura
44

Manutenzione delle parti

7) Non tirate troppo la catena perché potrebbe rovinarsi e, nei peggiore dei casi, anche spezzarsi. Una catena troppo tesa può anche rovinare i cuscinetti della ruota posteriore e dell'albero principale del cambio.
8) Non dimenticate di effettuare il regolare cambio dell'olio di trasmissione.
9) Se la moto dovrà restare ferma per molto tempo, non lasciate il serbatoio quasi vuoto. Si rischierebbe l'evaporazione del carburante e la generazione di condensa, con successiva formazione di ruggine.
10) Infine, evitate di usare utensili di bassa qualità, i quali potrebbero rovinare la testa delle viti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come controllare il motore auto che presenta rumori

Ogni auto ha bisogno di una periodica manutenzione e, quando si avvertono dei strani rumori non andrebbero mai sottovalutati, specie se questi provengono dal motore. Attraverso i passi di questa guida ne analizziamo alcuni dei più comuni, per capire...
Moto

10 consigli per la pulizia della moto

In primavera i motociclisti cominciano a tirare fuori dai garage le loro moto. Sicuramente durante il periodo di fermo le moto avranno accumulato polvere e sporcizia. Serbatoi polverosi e cromature unte non danno, di certo, un buon impatto estetico alla...
Altri Veicoli

Come sostituire la catena della bici

La bici è uno dei mezzi di trasporto più diffuso al mondo. Possiamo trovarne di diversi tipi, per il passeggio, per le corse, montagna ed altro ancora. Ma che sia una bici da passeggio o da corsa hanno in comune la stessa cosa, ossia la catena. Con...
Manutenzione

Come lubrificare i cuscinetti di una moto

Il fascino delle due ruote ha coinvolto moltissime persone fin dalla loro creazione. Ogni anno molti sono i giovani che si affacciano al mondo delle moto, con sempre molto entusiasmo. L'auto è uno dei mezzi più comodi in assoluto ma la moto è sicuramente...
Manutenzione

Come sostituire i cuscinetti della ruota anteriore di una moto cross o enduro

Se facendo pressione sul perno della ruota questa si muove o è instabile, potrebbe essere arrivato il momento di sostituire i cuscinetti. Anche se il problema dovesse presentarsi su un solo cuscinetto, è consigliabile comunque sostituirli entrambi,...
Manutenzione

Come rimontare la catena di un Si

Il Si è uno dei più classici dei motorini, molto in voga negli anno '70 ed '80. Per chi non ce l'avesse presente, è quel modello della Piaggio con i pedali, grazie ai quali lo si poteva mettere in moto e lo si poteva utilizzate come una bicicletta...
Moto

come sostituire e regolare la catena della moto

Moto ed auto necessitano di una manutenzione ordinaria. Per quanto concerne le moto è necessario controllare la tensione della catena. Se quest'ultima è troppo lenta vuol dire che è arrivato il momento di sostituirla. Una catena usurata diventa pericolosa...
Manutenzione

Come cambiare catena, corona e pignone

La sostituzione della catena, della corona e del pignone, generalmente comporta una bassa percentuale, nel tempo, di fenomeni di usura della moto.Si consiglia pertanto di sostituire la ruota della catena e il pignone insieme come principio di base. Ecco...