Vantaggi e svantaggi delle auto a trazione posteriore

di Rossella Cecchini tramite: O2O difficoltà: media

Quando ci apprestiamo a comprare una nuova auto, c'è sempre un dubbio che più di tutti ci attanaglia. Siamo spesso indecisi tra una vettura di tipo classico, quindi a trazione posteriore, una a trazione anteriore oppure una 4x4, ossia a trazione integrale. Prima di scegliere la tipologia che più si adatta alle nostre esigenze, è bene che prendiamo in considerazione vari aspetti. Nello specifico, ci soffermeremo sulla prima tipologia di auto. Pertanto, nei passi successivi di questa piccola guida analizzeremo vantaggi e svantaggi delle auto a trazione posteriore. Andiamo dunque a sviscerare la questione.

Assicurati di avere a portata di mano: Catalogo di auto Conoscenze sui principali tipi di trazione

1 Vantaggi: l'assetto su strada e l'assenza di motrice sulle ruote anteriori Iniziamo a considerare i vantaggi relativi alle auto a trazione posteriore. Questi sono sicuramente più numerosi. Il primo in assoluto riguarda l'assetto su strada. Grazie a questo parametro, possiamo valutare la capacità di un'auto di uscire al meglio da percorsi ricchi di curve e tornanti. Inoltre, un aspetto indubbiamente positivo è che le ruote anteriori ci rendono molto più facile sterzare. In questo caso, l'auto risponderà meglio ai comandi che le impartiamo attraverso il volante. Questo perché sulle auto a trazione posteriore non è provvista di motrice sulle ruote anteriori.

2 Vantaggi: il risparmio di peso e l'assenza dell'albero di trasmissione Un ulteriore vantaggio delle auto a trazione posteriore che proprio non possiamo trascurare, riguarda il risparmio di peso. Questo elemento ci aiuta molto se abbiamo un'auto potente, ovvero di grande cilindrata. Oltretutto, dal momento che non vi è alcun tipo di legame tra le ruote posteriori motrici e quelle anteriori, ci troviamo di fronte ad un altro vantaggio. In sostanza, non è necessaria la presenza di un albero di trasmissione che attraversi l'intera vettura. In questo modo l'abitacolo guadagna spazio e il veicolo si rivela comunque affidabile in termini di sicurezza su strada.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Svantaggi: slittamento delle ruote su terreni impervi A questo punto, si presentano anche gli svantaggi legati ai veicoli a trazione posteriore.  Anche se sono minimi, essi possono influire sul rendimento dell'automobile.  Approfondimento Come guidare un'auto a trazione posteriore (clicca qui) Una macchina con ruote motirci posteriori, potrebbe incontrare qualche seria difficoltà nell'uscita da un terreno impantanato.  I terreni impervi sono abbastanza scomodi per questo tipo di vettura, le cui ruote tendono a slittare.  Quando dobbiamo far uscire l'auto da un pantano, è necessario ricorrere a qualche oggetto di fortuna.  Per risolvere il problema, dovremo creare una sorta di rialzo su cui far camminare l'auto.

4 Svantaggi: aumento del peso totale dell'auto e pericolo di sbandamento su strada Un altro svantaggio che riguarda le auto a trazione posteriore investe il motore. Esso agisce con una serie di giunti e prolunghe che non fanno altro che aumentare il peso totale. Di conseguenza il veicolo perde la sua velocità su strada. Infine, un ultimo svantaggio sta nel fatto che, in particolari condizioni metereologiche, l'asfalto è scivoloso. Questo tipo di auto tende quindi a sbandare, cosa che non succede se abbiamo un'auto a trazione anteriore. In quel caso lo slittamento avviene in verticale rispetto al muso, dunque è più semplice governare l'auto con una frenata un po' più lunga.

Non dimenticare mai: Prima di scegliere l'auto, informamoci sulle caratteristiche di tutte e 3 le tipologie di trazione. Chiediamo consiglio in concessionario per scegliere al meglio la nostra nuova auto. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Trazione anteriore, posteriore e integrale: quali sono le differenze? Trazione posteriore: pro e contro Le auto a trazione posteriore

SUV: quale comprare Il mercato dei SUV è in forte espansione. Tutte le case ... continua » Il differenziale: come funziona Se volessimo spiegarlo in poche parole, il differenziale è un ingranaggio ... continua » Come fare curve con freno a mano con auto a trazione anteriore In questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo come imparare ad ... continua » Come affrontare le curve pericolose in auto Un'auto acquista la massima stabilità quando si muove in linea ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Le migliori auto dell'Audi

A qualunque persona che è da sempre appassionata del mondo delle automobili, capita frequentemente di eseguire dei paragoni tra gli svariati modelli esistenti sul mercato ... continua »

Come restaurare una Fiat 127

Sono iniziati gli anni settanta, il divario con il decennio precedente e netto e i tempi consapevolmente stanno cambiando, mutano gli usi e i costumi ... continua »

Le migliori auto Lamborghini

Come tutti ben sanno, la Lamborghini è una prestigiosa ditta italiana specializzata nel settore automobilistico. Fondata nel 1963 a Sant'Agata Bolognese, fu rappresentata fin ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.