5 consigli per verificare lo stato dei pneumatici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando dobbiamo accingerci ad effettuare un viaggio abbastanza lungo in auto, è importante tra le tante cose verificare anche lo stato dei pneumatici. Se ciò intendiamo farlo senza necessariamente affidarci ad un gommista, è importante sapere che ci sono alcune operazioni atte a garantire degli ottimi risultati. A tale proposito, ecco una lista con 5 consigli per verificare lo stato di usura dei pneumatici.

26

Controllare il consumo dei battistrada

I pneumatici tra i vari tipi di usura vanno incontro al consumo dei battistrada, che tecnicamente sta a significare una sensibile riduzione della parte dentellata che funge da grip, per garantire una perfetta stabilità della vettura al suolo, specie su quelle strade sterrate o bagnate. Controllare lo stato di usura dei battistrada dei pneumatici, è importante poiché se al limite del regolamento e visibile ad occhio nudo, è necessario sostituirli, per evitare di incorrere in salate multe con la motivazione di "gomme lisce".

36

Misurare il diametro dei penumatici

Un piccolo consiglio che può rivelarsi vantaggioso per controllare lo stato di usura dei pneumatici, è di misurare il diametro e confrontarlo con quello riportato nel libretto d'istruzioni. Un metro da sarto è l'ideale, poiché consente di effettuare la rilevazione sia sulla parte anteriore che su quella posteriore, così come di verificare il corretto spessore per evitare di smontare le ruote.

Continua la lettura
46

Controllare lo stato di usura del cordolo

Ad occhio nudo è possibile renderci conto immediatamente se uno o più pneumatici sono da sostituire; infatti, basta controllare lo stato di usura del cordolo che in genere i maggior brand applicano di colore bianco o rosso, quindi ben visibile proprio al centro del pneumatico. Se notiamo dunque che il cordolo si è sensibilmente assottigliato rispetto all'origine, il consiglio è di provvedere alla sostituzione.

56

Visionare la parte interna dei pneumatici

Visionare la parte interna dei pneumatici, è importante alla pari di quella esterna e nello specifico del diametro. L'eventuale usura peraltro irregolare su una o più ruote, potrebbe infatti essere attribuita non alla qualità del pneumatico stesso, bensì ad un problema di convergenza il che significa che l'automobile da questo punto di vista, deve essere tarata come dal default di fabbrica.

66

Testare i pneumatici con una pressione maggiore

A margine di questa lista, forniamo un consiglio semplice ma funzionale; infatti, per controllare se i pneumatici presentano dei difetti strutturali, si possono testare gonfiandoli con una pressione maggiore di quella consigliata dal fabbricante dell'automobile. In tal caso, se la caduta in BAR avviene velocemente, significa che il pneumatico presenta qualche perdita circoscritta alla camera d'aria, oppure al tubeless se si tratta di questa tipologia. Proprio in riferimento a quest'ultimo, è importante verificare se i piattelli sono a tenuta stagna per evitare che possano sgonfiarsi spesso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come fare l'equilibratura dei pneumatici

La corretta manutenzione di un'automobile è un fattore importantissimo che non va mai trascurato, poiché alcune parti di essa potrebbero usurarsi con il tempo mettendo in pericolo l'incolumità dei viaggiatori. Molto spesso, però, queste parti vengono...
Auto

Quando sostituire gli pneumatici per evitare le multe

I pneumatici su un auto vettura sono molto importanti e soprattutto vengono controllati dagli agenti per il corretto utilizzo sulla strada ma anche per il codice stradale. Infatti, i pneumatici sono come le stagioni ovvero quando cambiano devono essere...
Auto

Guida all'acquisto degli pneumatici invernali

Con l'inverno alle porte arriva anche la necessità di sostituire le gomme estive con quelle invernali; il termine ultimo previsto dalla legge italiana è fissato al 15 novembre 2016. Con questa guida otterrai consigli e linee guida riguardanti l'acquisto...
Auto

Come leggere la nuova etichetta europea per gli pneumatici

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di pneumatici e, nello specifico, ci concentreremo, come indicato proprio nel titolo della guida stessa, di spiegarvi Come leggere la nuova etichetta europea per gli pneumatici. Un aspetto che, chissà,...
Auto

Come riparare gli pneumatici tubeless

Sicuramente una delle cose più spiacevoli che ci possa essere durante la guida del proprio veicolo, moto o automobile che sia, è che uno pneumatico decide di abbandonarci. Per chi sta utilizzando la propria autovettura, è sufficiente provvedere alla...
Auto

Come leggere l’usura dei pneumatici

Saper leggere l'usura dei pneumatici, vuol dire anche prendersi cura di sé stessi. Non solo evitiamo le multe della polizia ma, ci sentiamo più sicuri, ogni volta che ci mettiamo alla guida. Come per quelli estivi, anche per gli invernali, il limite...
Auto

Come decorare gli pneumatici dell'automobile

Di questi tempo l'estetica di qualsiasi cosa è vista di buon occhio dalle persone di alto livello. Specialmente nel campo della moda e nel campo automobilistico si tende ad avere un occhio di riguardo per le cose più scintillanti e più originali che...
Auto

Come sostituire i pneumatici di un'auto

Purtroppo succede a tutti che i pneumatici dell'auto necessitano di essere cambiati. L'eventualità di forare la ruota dell'auto è sempre presente e bisogna essere in grado di sostituirla con la ruota di scorta per poter proseguire la guida, ed in caso...