Bollo auto: tutto sul calcolo e il pagamento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il bollo auto (o tassa automobilistica, in precedenza definita tassa di circolazione) è un tributo di tipo regionale a carico di ogni possessore di autoveicolo e motoveicolo immatricolato in Italia. Conoscere il tipo di calcolo effettuato per determinare l'importo è utile per pianificare le proprie spese. Il calcolo del bollo auto e i termini di pagamento sono alla portata di tutti, anche dei più comuni cittadini, grazie a qualche utile consiglio e accorgimento. Vediamo insieme, nei prossimi passi, di approfondire tutto questo: di cosa si tratta, come è possibile calcolarne l'importo e dove possiamo pagare il bollo auto.

27

Occorrente

  • Libretto di circolazione
37

Fino a pochi anni fa, nel caso in cui un automezzo non circolava, il suo possessore era esente dal pagamento del bollo auto. Oggi la normativa è cambiata: ciò che va a colpire questa tassa è per l'appunto il possesso del veicolo, per cui la sua attività o meno non ne influenza il pagamento.
Il bollo auto ha cadenza annuale e viene versato a favore della Regione dove il mezzo è stato immatricolato (come risulta al PRA, cioè Pubblico Registro Automobilistico). Tra le diverse regioni c'è qualche sfumatura differente in materia di pagamento del bollo (in sostanza possono variare le aliquote, nonchè conseguentemente le tariffe), ma per tutte l'importo si calcola allo stesso modo.

47

I fattori su cui si basa il calcolo del bollo sono i seguenti: il primo è la classe di inquinamento (Euro 0, 1, 2, 3, 4 o 5), introdotta nel 2010. Si tratta di sei categorie diverse fra loro a seconda della dannosità delle emissioni del veicolo: minore è la classe e maggiore è l'inquinamento generato dal veicolo così come l'importo del bollo auto. Il secondo fattore è la potenza del motore, espressa in kilowatt (kW). Sono entrambi dati che qualsiasi possessore di automezzo ha a disposizione facilmente, controllando il libretto di circolazione; per sapere le tariffe precise a cui corrispondono i nostri dati sarà opportuna una telefonata all'ACI o all'Agenzia delle entrate. In alternativa, sui siti di questi enti è a disposizione un servizio gratuito per tutti i cittadini che consente di effettuare questo calcolo inserendo pochi dati.

Continua la lettura
57

Attenzione però alle eccezioni: stiamo parlando dei cosiddetti "minibollo" e "superbollo".
Il primo scatta dopo venti anni (in molte regioni, in qualcuna sono anche trenta) dalla immatricolazione dell'automobile, cioè per veicoli di interesse storico: in pratica si tratta di una netta riduzione della tassa automobilistica, per un ammontare totale che generalmente si attesta fra i venticinque e i trenta euro. Il secondo è, invece, un rincaro dovuto alle prestazioni particolarmente potenti del motore del veicolo: il "superbollo" oggi colpisce tutte le automobili che superino la potenza di 185 kW. Ultimo quesito a cui rispondere è: dove si paga il bollo auto?
Le possibilità sono le seguenti: presso l'ACI, in tabaccherie provviste delle apposite macchinette, al PRA oppure presso qualsiasi ufficio postale.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come calcolare il bollo moto

Se siamo possessori di un veicolo a motore, sicuramente sapremo che c'è una particolare tassa che bisognerà pagare ogni anno per il solo possesso di tale mezzo.Questa tassa vari in base al tipo di mezzo a motore, quindi varia ad esempio tra un'automobile...
Auto

Come chiedere la sospensione del pagamento bollo auto

Come ben saprete, si stanno attraversando momenti difficili e di crisi per i portafogli. Infatti, in questo periodo risparmiare nelle piccole cose fa sempre comodo. Per cui, se possedete un auto che non utilizzate più per diversi motivi, approfittatene....
Auto

Come sospendere il pagamento del bollo auto

Sospendere il pagamento del bollo di un'auto ferma da diversi mesi, o in procinto di essere venduta, può rivelarsi un ottimo modo per limitare le spese che gravano sul budget familiare. Sospendere di tale pagamento risulta però essere abbastanza complicato....
Auto

Bollo auto: come e dove pagarlo

Il bollo auto è una tassa obbligatoria per tutti i proprietari di un qualsiasi veicolo a motore. Ci sono però veicoli che sono esenti dal pagamento o che hanno diritto a delle riduzioni, come i veicoli elettrici, quelli a gas metano o GPL, quelli che...
Patente

Come compilare il conto corrente per pagare il bollo auto

Purtroppo, il pagamento del bollo auto è costantemente un trauma, in quanto sarà necessario possedere un bollettino speciale impiegato appositamente per corrispondere questa tassa e avere a disposizione alcuni dati con i quali poter ricavare l'importo...
Patente

Come ricavare l'importo e la scadenza del bollo auto

Oggi penso che tutti abbiamo una macchina e, sappiamo anche che ogni anno, alla scadenza, occorre pagare il bollo poiché da un po' di tempo è diventata una vera e propria tassa, detta appunto di possesso, dell'autovettura. Questa guida ti darà delle...
Patente

Come ricevere un avviso di scadenza bollo auto (solo Bolzano)

Molto spesso può capitare che tra le tante tasse e i numerosi pagamenti, si possano dimenticare alcune scadenze e, in questo caso, difficilmente qualcuno potrà esserci d'aiuto per ricordarle. Esiste, però, una possibilità per tutti coloro che vivono...
Patente

Come calcolare il bollo auto

Possedere una macchina al giorno d'oggi non è più tanto conveniente. Infatti molte sono le tasse e le imposte che si pagano per possedere un'automobile. Ma una delle tasse che si paga più spesso e forse la più famosa è il bollo. Il bollo auto è...